Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Comunicati e notizie ufficiali di ordini non nazionali.
Official announcement and news by non-national chivalric orders.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda Domenico Serlupi » lunedì 22 ottobre 2012, 13:22

IN OCCASIONE DELL’ ANNIVERSARIO DEI 1700 ANNI DELLA VISIONE DELLA CROCE DELL’IMPERATORE COSTANTINO E DELLA SUA BATTAGLIA AL PONTE MILVIO,

LA DELEGAZIONE TOSCANA DELL'ORDINE COSTANTINIANO DI SAN GIORGIO (SPAGNA) INVITA TUTTI I CONFRATELLI CAVALIERI, POSTULANTI, SIMPATIZZANTI ED AMICI A PARTECIPARE ALLA GIORNATA DI FEDE E DI STUDIO, DOMENICA 28 OTTOBRE 2012, ORE 15,30, PRESSO LA CASA PER ANZIANI DELLE PICCOLE SORELLE DEI POVERI IN FIRENZE, VIA ANDREA DEL SARTO.

PROGRAMMA:

“CORONAS CRUCIS POSSIDEBIMUS: 28 Ottobre 312, IN HOC SIGNO VINCES, Dalla battaglia di Costantino al ponte Milvio alla difesa dell’Identità Cristiana”

INTERVENTI:

Don Francesco Marchi (Chiesa dei Lippi, Firenze): LA VITTORIA DELLA CROCE

Prof.Giovanni Cipriani (Università di Firenze): IL TRIONFO DI COSTANTINO E DEL CRISTIANESIMO NELLA ROMA IMPERIALE

Avv.Stefano Stagi, Dr. Alessandro Cinquini (Comitato Lucchese Lucio III Papa): LA CROCE DI CRISTO, SEGNO UNIVERSALE DI LIBERTA’ PER L’UMANITA’

Mons. Giovanni Scarabelli: A.D. 312-313 ALCUNE RIFLESSIONI SULLA SPIRITUALITA’ DELL’ORDINE COSTANTINIANO
Avatar utente
Domenico Serlupi
 
Messaggi: 90
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2004, 9:57
Località: firenze

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda Cristiano Ciani » lunedì 22 ottobre 2012, 19:07

Ci sarò!
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 590
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda gnr56 » martedì 23 ottobre 2012, 9:37

Vedo che tra i relatori è presente il Rev.mo Mons. Frà Giovanni Scarabelli, Archimandrita e Cappellano dello SMOM, ma anche Cappellano dello SMOCSG (Francia).

Un incontro di fede e di studio "ecumenico"?
gnr56
 
Messaggi: 1191
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda Domenico Serlupi » martedì 23 ottobre 2012, 10:04

Mons. Scarabelli è un sacerdote prima di tutto ed in quanto tale è libero di intervenire dove ritiene opportuno che il suo contributo significhi un accrescimento spirituale per i presenti.
Avatar utente
Domenico Serlupi
 
Messaggi: 90
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2004, 9:57
Località: firenze

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda gnr56 » martedì 23 ottobre 2012, 11:23

Giustissimo.

Però l'argomento non è sola esclusiva dei Costantiniani (Spagna), ma di tutta la famiglia costantiniana e della Cristianità tutta.

Ergo, visto che si organizza un incontro e con relatori bipartisan, dovrebbe essere aperto a tutti.

Senza steccati o riserve.
gnr56
 
Messaggi: 1191
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda gnr56 » martedì 23 ottobre 2012, 11:28

In maniera più leggera, Roma si mobilita con una manifestazione dedicata alla Battaglia (http://www.comune.roma.it/PCR/resources ... nob_d0.jpg)

dal sito del Comune di Roma

27/28 Ottobre Saxa Rubra

Millesettecento anni dopo la battaglia di Ponte Milvio avvenuta nel 312 d.C. fra gli eserciti di Costantino e Massenzio il XX Municipio rievoca la sfida proponendo una due giorni all'insegna della storia di Roma. L'appuntamento è fissato sabato 27 e domenica 28 ottobre a piazza Sandro Ciotti, zona Saxa Rubra, dove andrà in scena la commemorazione di un momento che cambiò la storia dell'umanità e non soltanto dell'antica Roma.


Si comincia alle 10 di sabato 27 fino alle 20, con la preparazione degli accampamenti di Costantino e Massenzio e la relativa ricostruzione del “Castrum Romano”, l'allestimento di tende storiche, l'opportunità di visitare il museo del Legionario Romano e d'osservare da vicino le macchine da guerra e da assedio dell'epoca. Sempre sabato, spazio per la rievocazione del sogno di Costantino con l'apparizione in cielo della croce e la lettura di fonti antiche. La giornata sarà incorniciata da incontri storico culturali.


Due i momenti focali di domenica 28: alle 11 Costantino ordinerà ai soldati di eliminare dagli scudi i simboli pagani e dipingere il “chi-ro”. Apoteosi finale alle 12 e 30 grazie alla ricostruzione della battaglia di Saxa Rubra, con gli schieramenti dei due generali in campo.
gnr56
 
Messaggi: 1191
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda Cristiano Ciani » martedì 23 ottobre 2012, 11:49

gnr56 ha scritto:Giustissimo.

Però l'argomento non è sola esclusiva dei Costantiniani (Spagna), ma di tutta la famiglia costantiniana e della Cristianità tutta.

Ergo, visto che si organizza un incontro e con relatori bipartisan, dovrebbe essere aperto a tutti.

Senza steccati o riserve.

Beh, l'invito - si legge - è esteso a simpatizzanti ed amici. Quindi, a meno di essere agnostico, antipatizzante o nemico, credo che uno possa partecipare.
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 590
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda aristarco » martedì 23 ottobre 2012, 12:58

mi permetto sommessamente di "dire la mia"...
se gnr56 e chi altro, all'interno dell'obbedienza francese, volesse partecipare a questa cerimonia, credo opportuno che gli organizzatori lo consentano: lo impongono il dovere dell'ospitalità, che tutti noi dobbiamo vivere in spirito di confraterno rispetto anche verso chi ha fatto scelte diverse dalle nostre, pur militando sotto lo stesso vessillo, e di incondizionata aderenza ai principi della condotta cavalleresca.
Giammai ad un cavaliere cristiano sia impedito di partecipare ad una conferenza dalla quale potrebbe trarre importanti spunti per il proprio percorso di Fede, solo in ragione della bandiera che segue.
Se, quindi, da un lato biasimerei qualsiasi comportamento improntato ad accentuare le divergenze tra i due "rami", facendole degradare in dissidi personali, dall'altro condanno parimenti chi non perde occasione, ricorrendo alla delazione ed altri riprovevoli comportamenti, puntualmente scoperti e magari anche documentariamente accertati o accertabili (e qui mi fermo, perchè a qualcuno potrebbero "fischiare le orecchie"), ad alimentare liti tra confratelli appartenenti allo stesso ramo.
aristarco
 
Messaggi: 329
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 18:55
Località: Serenissima Repubblica di Genova

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda spinnaker » martedì 23 ottobre 2012, 13:16

Anche altre realtà hanno organizzato qualcosa: http://www.austriacult.roma.it/it/node/337

Convegno storico: “La questione costantiniana, nodo cruciale e fondamento delle radici cristiane dell’Europa”... e mostra fotograficaDa Carnunto a Nicomedia: sulle tracce di Costantino il Grande

PROGRAMMA

Presentazione Conferenza da parte del Dott. Christoph Meran, Direttore del Forum Austriaco di Cultura
Dott. Paolo Rivelli Presidente e Fondatore del Real Circolo di Francesco II di Borbone
Ing. Hans Penz Presidente del Consiglio Regionale della Bassa Austria
Dott. Zoran Perisic Sindaco di Niš
Dott. Nevzat Dogan Sindaco di İzmit

Relatori
Sir Johann Marte, Presidente Fondazione Pro Oriente
Dr. Piero Bordin, Intendant Art Carnuntum
Dott.ssa Giulia Torri, esperta in Beni Culturali
Dott. Antonio Palazzi, Storico e Presidente de Gli Alfieri dei Borbone
S. Em. Rev. Cardinale Walter Brandmüller, Presidente Emerito Pontificio Comitato di Scienze Storiche

Chiusura lavori
S.E. Christian Berlakovits, Ambasciatore d’Austria in Italia
Con osservanza.

Spinnaker
Avatar utente
spinnaker
 
Messaggi: 385
Iscritto il: venerdì 26 gennaio 2007, 19:02

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda Cristiano Ciani » lunedì 29 ottobre 2012, 11:34

Complimenti per la bella riuscita dell'evento di ieri. Personalmente mi ha molto colpito la testimonianza di quella bellissima figura di giovane sacerdote di Don Francesco Marchi, che, in una parrocchia "difficile" in una zona molto problematica di Firenze, impugna il vessillo della Croce e va avanti tra innumerevoli difficoltà.
Cristiano Ciani
 
Messaggi: 590
Iscritto il: lunedì 27 marzo 2006, 23:02

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda Pantheon » lunedì 29 ottobre 2012, 11:47

Tutto è bene quel che finisce bene... [angel]
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda gnr56 » lunedì 29 ottobre 2012, 12:21

Un resoconto dell'incontro fiorentino si potrebbe leggere?
gnr56
 
Messaggi: 1191
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda Domenico Serlupi » martedì 30 ottobre 2012, 14:44

FESTEGGIAMENTI PER I 1700 ANNI DELLA VISIONE DELLA CROCE DI COSTANTINO E LA BATTAGLIA DEL PONTE MILVIO

Domenica 28 ottobre la Delegazione Toscana dell'Ordine Costantiniano di San Giorgio (Spagna) ha festeggiato l’importante anniversario dei 1700 anni della “visione della Croce”, apparsa all’imperatore Costantino , nella notte che precedette la battaglia del ponte Milvio. La giornata si è articolata con un momento di preghiera e di cultura, nel rispetto dei principi fissati dal nostro Santo Padre nella Lettera Apostolica “Porta Fidei” (11 ottobre 2011), sulla necessità di riscoprire il “cammino della Fede per mettere in luce con sempre maggiore evidenza la gioia ed il rinnovato entusiasmo dell’incontro con Cristo”. I diversi cavalieri,postulanti ed amici, partecipanti all’evento, hanno così rinnovato la propria testimonianza di Fede, nell’anno appena indetto della Fede, pregando innanzi alla Santa Croce all’interno della chiesetta della Casa per Anziani delle Piccole Sorelle dei Poveri in Firenze, ove, poi, si è tenuto un’interessante conferenza dal titolo “Coronas Crucis Possidebimus: 28 ottobre 312, in Hoc Signo Vinces.Dalla battaglia di Costantino al ponte Milvio alla difesa dell’Identità Cristiana”. Il segretario cav.Fabrizio Druda ha introdotto, dopo la lettura dei saluti e ringraziamenti del Presidente duca D.Diego de Vargas Machuca e del Supervisore marchese D.Domenico Serlupi Crescenzi Ottoboni, i vari relatori che si sono alternati, presentando variegati interventi sul significato spirituale della Santa Croce, nonché sui fatti storici della battaglia imperiale al ponte Milvio in Roma e sulla conseguente istituzionalizzazione della religione cristiana nelle province romane, per arrivare ai tempi moderni con le problematiche inerenti la valorizzazione e difesa della Identità Cristiana,sempre più colpita e messa in discussione dall’intransigenza integralista e dalla superficialità spirituale(“Il nocciolo della crisi della Chiesa in Europa è la crisi della fede. Se ad essa non troviamo una risposta, se la fede non riprende vitalità, diventando una profonda convinzione ed una forza reale grazie all’incontro con Gesù Cristo, tutte le altre riforme rimarranno inefficaci”). Il giovane Don Francesco ha evidenziato l’essenza della spiritualità nella simbologia della Croce, che è vincente dinanzi a tutte le difficoltà della vita (“La vittoria della Croce”), portando la sua diretta esperienza di nuovo parrocco di una comunità di un quartiere fiorentino con grosse criticità.Il prof.Cipriani dell’Università di Firenze ha presentato nei dettagli la vicenda della battaglia di Saxa Rubra e di tutte le iniziative sulla tolleranza religiosa dell’imperatore Costantino, con uno sguardo all’impero romano fino al XV secolo (“Il trionfo di Costantino e del Cristianesimo nella Roma Imperiale”).Il dr.Cinquini del Comitato Lucchese Lucio III Papa si è soffermato sulle attuali problematiche della chiesa cristiana, sia in Occidente che nel resto del mondo, pur restando sempre garante della libertà per l’umanità per mezzo della Croce di Cristo (“La Croce di Cristo,segno universale di libertà per l’umanità”).Mons.Scarabelli della Società Italiana di Scienze Ausiliarie della storia ha ricordato come i principi spirituali della conversione di Costantino al Cristianesimo e suoi successivi precetti siano poi divenuti le principali finalità statutarie dell’Ordine Costantiniano di S.Giorgio (A.D. 312-313: alcune riflessioni sulla spiritualità dell’Ordine Costantiniano”). Il Delegato Duca D.Ettore d’Alessandro ha ringraziato i partecipanti, soffermandosi sulla concomitanza dell’evento Costantiniano, che fu particolarmente celebrato nel secolo scorso anche con varie iniziative dell’Ordine Costantiniano in Roma, con il cinquantesimo del Concilio Vaticano II° che ha rappresentato altra importante tappa storica della Chiesa cattolica nel processo di rinnovamento e diffusione, pur rimanendo legata a certe tradizioni, messe però in crisi dalla cultura modernista.
Avatar utente
Domenico Serlupi
 
Messaggi: 90
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2004, 9:57
Località: firenze

A Palazzo Reale a Milano una Mostra su Costantino, il Grande

Messaggioda gnr56 » sabato 3 novembre 2012, 11:38

A Palazzo Reale di Milano dal 25 ottobre 2012 al 17 marzo 2013 una mostra celebra l’anniversario della emanazione dell’Editto di Costantino a Milano nel 313 d.C.Dal 25 ottobre 2012 al 17 marzo 2013, Palazzo Reale di Milano ospita la mostra Costantino 313 d.C., progettata e ideata dal Museo Diocesano di Milano e curata da Gemma Sena Chiesa e Paolo Biscottini.
L’iniziativa è promossa e prodotta da Comune di Milano – Cultura, Moda, Design, Palazzo Reale, Museo Diocesano di Milano e la casa editrice Electa, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e con la Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Roma, l’Arcidiocesi di Milano e l’Università degli Studi di Milano.
L’evento è posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e della Segreteria di Stato del Vaticano, con il Patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, il Patronato della Regione Lombardia e il Patrocinio della Provincia di Milano. La mostra è realizzata con il sostegno della Fondazione Bracco.

Maggiori info a questo link http://www.electaweb.it/mostre/scheda/c ... 313-dc/it/

La mostra, dopo il periodo milanese, si trasferirà a Roma.
gnr56
 
Messaggi: 1191
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Anniversario della battaglia di Ponte Milvio

Messaggioda contegufo » sabato 3 novembre 2012, 18:57

Salve

A proposito della mostra in questione è disponibile il relativo catalogo:

Immagine

Titolo: Costantino 313 d.C. L'Editto di Milano e il tempo della tolleranza
In uscita a inizio Novembre (Copertina e dati tecnici possono essere soggetti a variazione)

Autore: AA.VV.
Curatore: Gemma Sena Chiesa
Pagine: 300
Legatura: Brossura
Formato: 21,5x27
Prezzo: €29

http://www.bol.it/libri/Costantino-313- ... CBC6A2D0B4

Luogo Mostra
Milano - Roma Reale, dal 25 ottobre 2012 al 17 settembre 2013

"L'agile volume, riccamente illustrato, costituisce la sintesi più aggiornata e pregnante sul tema in una veste grafica che intende con la sua eleganza evocare i fasti costantiniani. La chiarezza degli scritti scientifici fa sì che il catalogo sia destinato a un pubblico più vasto di quello dei cultori della materia. Il catalogo si compone di una nutrita serie di saggi affidati ai maggiori specialisti italiani e stranieri che affrontano le varie tematiche al centro dell'evento espositivo.

Diversi saggi sono incentrati sulla rivoluzione religiosa che dalle persecuzioni volge al tempo della tolleranza: dopo l'attenta analisi delle fonti, si indaga l'origine del chrismòn dalle insegne imperiali al simbolo della fede vittoriosa per poi disegnare un quadro delle altre religioni dell'impero mentre si passa dal politeismo al dio unico. Altri studi ruotano intorno alle tre istituzioni che furono protagoniste dell'età di Costantino: la chiesa, l'esercito e la corte imperiale. Una sezione a parte è dedicata a Elena e al suo potere femminile tra regalità e santità: i luoghi in oriente e a roma, la questione del suo ritratto, la tradizione iconografica anche moderna della Leggenda della Vera Croce. Completa il volume una schedatura completa e illustrata delle oltre duecento opere in mostra, provenienti dalle più prestigiose collezioni museali del mondo."

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2224
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca


Torna a Comunicati di Ordini non nazionali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite