Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Comunicati e notizie ufficiali di ordini non nazionali.
Official announcement and news by non-national chivalric orders.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Fred » martedì 2 ottobre 2012, 22:16

Ayer, 1 de Octubre de 2012, en El Palacio Real de Madrid. S.M. El Rey Impuso la Cruz Laureada de San Fernando Colectiva al Regimiento de Caballería Alcántara. Al acto acudió casi toda la familia Real, el Gobierno, maximas autoridades militares, el cuerpo diplomático acreditado en España y representaciones de casi todas las Instituciones del Estado.
http://www.rmo.mde.es/noticias/sanferna ... iaSF5.html
http://www.ordenesmilitares.es/


Fred [thumb_yello.gif] [jump.gif] [clapping.gif]
Fred
 
Messaggi: 51
Iscritto il: mercoledì 29 luglio 2009, 22:04

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda gnr56 » giovedì 18 ottobre 2012, 12:58

A quale onoreficienza italiana assegnata alla bandiera di guerra di un formazione militare italiana può essere paragonata?

Quale è la motivazione?
gnr56
 
Messaggi: 1166
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 16:53

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Pantheon » giovedì 18 ottobre 2012, 13:08

Cavaliere dell'OMI alla Bandiera dell'Arma dei CC:
la prima in ordine cronologico di cinque

Divisione CC in Africa (Tripolitania)

Durante tutta la campagna, diede innumerevoli prove di fedeltà, abnegazione, eroismo; offrì olocausto di sangue generoso; riaffermò anche in terra d'Africa le sue gloriose tradizioni; diede valido contributo alla vittoria
Guerra Italo-Etiopica, 3 ottobre 1935 - 5 maggio 1936

Più recente
Nel solco della più fulgida e gloriosa tradizione ed all'insegna di uno straordinario spirito di servizio e di una fortissima dedizione al dovere, l'Arma dei Carabinieri offriva un contributo esemplare, in numerose operazioni all'estero per il mantenimento della pace a favore di popolazioni afflitte da gravi crisi interne ed in territori segnati da anni di guerre ed atrocità. I Carabinieri davano prova, in ogni circostanza, di altissima professionalità, spiccato coraggio, profonda sensibilità umana e tenace abnegazione spinta talvolta sino all'estremo sacrificio. Un successo, unanimemente riconosciuto in ambito nazionale ed internazionale, che contribuiva in maniera determinante ad esaltare il prestigio dell'Italia, delle Forze Armate e dell'Arma dei Carabinieri in tutto il mondo.
Somalia, Cisgiordania, Bosnia ed Erzegovina, Guatemala, Albania, Kosovo, Indonesia ed Afghanistan, anni 1994 - 2001


A livello di RGT al III Bersaglieri la prima di due:
Conferita con R.D. il 5 giugno 1920
Nei duri cimenti della guerra, nella tormentata trincea o nell'aspra battaglia,conobbe ogni limite di sacrificio e di ardimento; audace e tenace , domò infaticabilmente i luoghi e le fortune, consacrando con sangue fecondo la romana virtù dei figli d'Italia
I Guerra Mondiale 1915-18


Giusto per fare qualche esempio tra quelli che prima mi sono venuti in mente.
Ultima modifica di Pantheon il giovedì 18 ottobre 2012, 13:12, modificato 1 volta in totale.
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda nicolad72 » giovedì 18 ottobre 2012, 13:08

gnr56 ha scritto:A quale onoreficienza italiana assegnata alla bandiera di guerra di un formazione militare italiana può essere paragonata?

Cavaliere dell'OMI

La motivazione puoi leggerla negli articoli indicati e negli allegati ivi inseriti...
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9663
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Hurricane » giovedì 18 ottobre 2012, 19:18

Pantheon ha scritto:Cavaliere dell'OMI alla Bandiera dell'Arma dei CC:
la prima in ordine cronologico di cinque

Divisione CC in Africa (Tripolitania)

Durante tutta la campagna, diede innumerevoli prove di fedeltà, abnegazione, eroismo; offrì olocausto di sangue generoso; riaffermò anche in terra d'Africa le sue gloriose tradizioni; diede valido contributo alla vittoria
Guerra Italo-Etiopica, 3 ottobre 1935 - 5 maggio 1936

Più recente
Nel solco della più fulgida e gloriosa tradizione ed all'insegna di uno straordinario spirito di servizio e di una fortissima dedizione al dovere, l'Arma dei Carabinieri offriva un contributo esemplare, in numerose operazioni all'estero per il mantenimento della pace a favore di popolazioni afflitte da gravi crisi interne ed in territori segnati da anni di guerre ed atrocità. I Carabinieri davano prova, in ogni circostanza, di altissima professionalità, spiccato coraggio, profonda sensibilità umana e tenace abnegazione spinta talvolta sino all'estremo sacrificio. Un successo, unanimemente riconosciuto in ambito nazionale ed internazionale, che contribuiva in maniera determinante ad esaltare il prestigio dell'Italia, delle Forze Armate e dell'Arma dei Carabinieri in tutto il mondo.
Somalia, Cisgiordania, Bosnia ed Erzegovina, Guatemala, Albania, Kosovo, Indonesia ed Afghanistan, anni 1994 - 2001


A livello di RGT al III Bersaglieri la prima di due:
Conferita con R.D. il 5 giugno 1920
Nei duri cimenti della guerra, nella tormentata trincea o nell'aspra battaglia,conobbe ogni limite di sacrificio e di ardimento; audace e tenace , domò infaticabilmente i luoghi e le fortune, consacrando con sangue fecondo la romana virtù dei figli d'Italia
I Guerra Mondiale 1915-18


Giusto per fare qualche esempio tra quelli che prima mi sono venuti in mente.


Della prima citazione avrei fatto anche a meno!

L'Imperatore d'Etiopia Hailé Selassié denunciò di fronte alla Società delle Nazioni l'uso da parte dell'esercito italiano di armi chimiche contro la popolazione etiope con queste parole nel suo discorso del 12 maggio1936[31]:

« [...] È mio dovere informare i governi riuniti a Ginevra, in quanto responsabili della vita di milioni di uomini, donne e bambini, del mortale pericolo che li minaccia descrivendo il destino che ha colpito l'Etiopia. Il governo italiano non ha fatto la guerra soltanto contro i combattenti: esso ha attaccato soprattutto popolazioni molto lontane dal fronte, al fine di sterminarle e di terrorizzarle. [...] Sugli aeroplani vennero installati degli irroratori, che potessero spargere su vasti territori una fine e mortale pioggia. Stormi di nove, quindici, diciotto aeroplani si susseguivano in modo che la nebbia che usciva da essi formasse un lenzuolo continuo. Fu così che, dalla fine di gennaio del 1936, soldati, donne, bambini, armenti, fiumi, laghi e campi furono irrorati di questa mortale pioggia. Al fine di sterminare sistematicamente tutte le creature viventi, per avere la completa sicurezza di avvelenare le acque e i pascoli, il Comando italiano fece passare i suoi aerei più e più volte. Questo fu il principale metodo di guerra. [...] A parte il Regno di Dio, non c'è sulla terra nazione che sia superiore alle altre. Se un governo forte acquista consapevolezza che esso può distruggere impunemente un popolo debole, quest'ultimo ha il diritto in quel momento di appellarsi alla Lega delle Nazioni per ottenere il giudizio in piena libertà. Dio e la storia ricorderanno il vostro giudizio. [...] »
(Estratto del discorso di Hailé Selassié alla Società delle Nazioni, 30 giugno 1936[32].)

Tieni conto che anche alla bandiera della GdF e di altri corpi delle FF AA fu concessa la stessa onorificenza con motivazioni analoghe.
HURRICANE

RES NON VERBA
Avatar utente
Hurricane
 
Messaggi: 294
Iscritto il: domenica 21 settembre 2008, 15:56

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Pantheon » giovedì 18 ottobre 2012, 20:31

Io sono appassionato di storia militare non di storiografia. Ognuno può trarre da certi fatti ciò che ritiene più interessante. Qui era opportuno fornire elementi di conoscenza utili per una comparazione, niente di più.
Se la cosa ha dato tanto fastidio non vedo però il motivo di citarla in toto... [confused.gif]
Forse è per dare una consistenza ai propri interventi , all'insegna della sublimazione fittizia del quantitativo o più semplicemente dell'OT.... [hmm.gif]
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Hurricane » giovedì 18 ottobre 2012, 21:15

Pantheon ha scritto:Io sono appassionato di storia militare non di storiografia. Ognuno può trarre da certi fatti ciò che ritiene più interessante. Qui era opportuno fornire elementi di conoscenza utili per una comparazione, niente di più.
Se la cosa ha dato tanto fastidio non vedo però il motivo di citarla in toto... [confused.gif]
Forse è per dare una consistenza ai propri interventi , all'insegna della sublimazione fittizia del quantitativo o più semplicemente dell'OT.... [hmm.gif]


Forse hai travisato la mia intenzione, comunque per tornare all'argomento del topic, forse potremmo essere più vicini alle fourragere francesi.

http://www.audiemurphy.com/decorations018.htm
HURRICANE

RES NON VERBA
Avatar utente
Hurricane
 
Messaggi: 294
Iscritto il: domenica 21 settembre 2008, 15:56

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Pantheon » venerdì 19 ottobre 2012, 9:51

Stante l'autorità concedente (monarchia) forse sarebbe meglio....

http://www.nationalarchives.gov.uk/reco ... isters.htm

A Hurricane:
non so se ho travisato certo ho trascurato, in precedenza, di fare un'altra precisazione importante e cioè che la prima concessione alla Bandiera dell'Arma dei CC era OMS e non OMI...Questo dovrebbe far comprendere vieppiù il motivo per cui ho inserito la prima e l'ultima concessione in termini cronologici.
Saluti.

PS
Mi piacerebbe sentire a riguardo l'autorevole parere di Elmar Lang.....Enzo se ci sei, batti un colpo.... [notworthy.gif]
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Hurricane » venerdì 19 ottobre 2012, 11:55

Pantheon ha scritto:Stante l'autorità concedente (monarchia) forse sarebbe meglio....

http://www.nationalarchives.gov.uk/reco ... isters.htm

A Hurricane:
non so se ho travisato certo ho trascurato, in precedenza, di fare un'altra precisazione importante e cioè che la prima concessione alla Bandiera dell'Arma dei CC era OMS e non OMI...Questo dovrebbe far comprendere vieppiù il motivo per cui ho inserito la prima e l'ultima concessione in termini cronologici.
Saluti.

PS
Mi piacerebbe sentire a riguardo l'autorevole parere di Elmar Lang.....Enzo se ci sei, batti un colpo.... [notworthy.gif]


Credo che un'ulteriore precisazione sia d'uopo!

La Bandiera venne consegnata in forma solenne il 14 marzo successivo sul piazzale del Macao in Roma alla presenza dei re e le prime ricompense al valor militare legate al suo drappo furono le due Medaglie di Bronzo concesse all'allora Corpo dei Carabinieri "per la condotta ammirevole" tenuta durante la 1a Guerra d'Indipendenza nei fatti d'arme di S. Lucia (6 maggio 1848) e di Staffalo, Sommacampagna e Custoza (24-27 luglio successivo). La Medaglia d'Argento al Valor Militare concessa all'Arma per la brillante e decisiva carica eseguita dai Carabinieri a Pastrengo durante la stessa campagna venne conferita con R.D. 17 luglio 1909.
HURRICANE

RES NON VERBA
Avatar utente
Hurricane
 
Messaggi: 294
Iscritto il: domenica 21 settembre 2008, 15:56

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Pantheon » venerdì 19 ottobre 2012, 11:59

Hurricane ti piace giocare....Se devi fare copia incolla dal sito http://www.carabinieri.it/Internet/Arma ... /B/7+B.htm

incolla tutto, anche quello che precede...

Con R.D. 25 febbraio 1894 venne concesso l'uso della Bandiera nazionale alla Legione Allievi, quale unità ad ordinamento reggimentale, ma tale concessione ufficiale rappresentò nella sostanza la dotazione dell'Insegna per l'intera Arma dei Carabinieri.

Nella relazione diretta al sovrano dal Ministro della Guerra, generale Mocenni, in accompagnamento alla proposta del decreto, si legge infatti:

... "Sarà, questo, nuovo argomento di onore e di nobile orgoglio per un Corpo che incarna un elevato concetto militare e politico; e col farne sentire meglio il valore patriottico e l'alto significato, crescerà l'affetto degli allievi carabinieri per questo vessillo che accompagnò passo passo la loro educazione militare. Promossi Carabinieri e sparsi per tutte le regioni d'Italia, il suo culto riaffermerà quei sentimenti di culto verso la Patria, di rispetto e di obbedienza alla legge e di abnegazione, dai quali scaturiscono l'autorità ed il prestigio morale onde la Benemerita Arma trae sprone e mezzi al compimento dei suoi doveri".

Io mi sono riferito alle concessioni OMS (prima) e OMI (dopo) e non ad altre concessioni....
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda nicolad72 » venerdì 19 ottobre 2012, 12:20

Io mi chiedo perchè Hurricane tu debba essere sempre così distruttivo, non ho memoria di tuoi interventi sul forum che non fossero critici verso qualcosa o qualcuno... e non appellarti alla verità perché è ben altro!
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9663
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Hurricane » venerdì 19 ottobre 2012, 14:03

nicolad72 ha scritto:Io mi chiedo perchè Hurricane tu debba essere sempre così distruttivo, non ho memoria di tuoi interventi sul forum che non fossero critici verso qualcosa o qualcuno... e non appellarti alla verità perché è ben altro!


Scusate ma perchè confondete il confronto con la polemica?

Se non vi fosse dissenso e/o spirito di contribuzione, anche con senso critico, a che titolo si dovrebbe intervenire, ma soprattutto che senso avrebbe un forum!

Basterebbe un blog!
HURRICANE

RES NON VERBA
Avatar utente
Hurricane
 
Messaggi: 294
Iscritto il: domenica 21 settembre 2008, 15:56

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Hurricane » venerdì 19 ottobre 2012, 14:09

Pantheon ha scritto:Hurricane ti piace giocare....Se devi fare copia incolla dal sito http://www.carabinieri.it/Internet/Arma ... /B/7+B.htm

incolla tutto, anche quello che precede...

Con R.D. 25 febbraio 1894 venne concesso l'uso della Bandiera nazionale alla Legione Allievi, quale unità ad ordinamento reggimentale, ma tale concessione ufficiale rappresentò nella sostanza la dotazione dell'Insegna per l'intera Arma dei Carabinieri.

Nella relazione diretta al sovrano dal Ministro della Guerra, generale Mocenni, in accompagnamento alla proposta del decreto, si legge infatti:

... "Sarà, questo, nuovo argomento di onore e di nobile orgoglio per un Corpo che incarna un elevato concetto militare e politico; e col farne sentire meglio il valore patriottico e l'alto significato, crescerà l'affetto degli allievi carabinieri per questo vessillo che accompagnò passo passo la loro educazione militare. Promossi Carabinieri e sparsi per tutte le regioni d'Italia, il suo culto riaffermerà quei sentimenti di culto verso la Patria, di rispetto e di obbedienza alla legge e di abnegazione, dai quali scaturiscono l'autorità ed il prestigio morale onde la Benemerita Arma trae sprone e mezzi al compimento dei suoi doveri".

Io mi sono riferito alle concessioni OMS (prima) e OMI (dopo) e non ad altre concessioni....


Veramente il senso sembrava diverso......: "per cui ho inserito la prima e l'ultima concessione in termini cronologici." e non necessitava incollare quello che hai citato perchè non avrebbe avuto alcun riferimento a quello che si voleva intendere e cioè quali concessioni erano state fatte alla Bandiera dell'Arma in ordine cronologico.
Non essere permaloso appena si cita l'Arma dei CC, non esiste ancora alcun monopolio, ad oggi, sull'argomento!
HURRICANE

RES NON VERBA
Avatar utente
Hurricane
 
Messaggi: 294
Iscritto il: domenica 21 settembre 2008, 15:56

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda nicolad72 » venerdì 19 ottobre 2012, 14:31

Anche il confronto è altra cosa... tu avanzi sterili critiche tutto ciò di cui tratti a prescindere e sei il primo che delle idee altrui se ne frega. Lanci la bomba e via... e se intervieni ulteriormente è o per criticare (sempre in modo sterile) chi ha osato criticarti, o per lanciare un'altra bomba....

... per favore rispetta la mia intelligenza e non chiamare questo "confronto"... il confronto presuppone ciò che non fai ... ascoltare.
Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 9663
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Imposición de la Laureada al Regimiento Alcántara.

Messaggioda Pantheon » venerdì 19 ottobre 2012, 15:06

Credo che questa discussione, come spesso accade, stia naufragando.
Mi pare di aver riferito fatti storici e non parlato di economia o di questioni ad essa collegate (monopoli... [yikes.gif] ).
Il confronto costruttivo è sullo stesso piano altrimenti diventa un fenomeno fine a sè stesso.
Se poi Hurricane vuoi giocare,non solo alla battaglia navale, gioca pure da solo....

Immagine

:lol:
Pantheon
 
Messaggi: 3277
Iscritto il: giovedì 8 aprile 2010, 13:29

Prossimo

Torna a Comunicati di Ordini non nazionali



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti