Pagina 1 di 2

Famiglia Pisano

MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2009, 14:49
da marquis
salve a tutti cerco notizie sulla famiglia Pisano zona PATTI- GIOIOSA MAREA

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2009, 15:33
da Antonio Pompili
Gentilissimo,
queste le notizie riportate dal Nobiliario di Sicilia di A. Mango:

Pisano o Pisani.

V’ha chi crede che questa famiglia sia originaria di Venezia; godette nobiltà in Messina, Siracusa, Palermo, Castrogiovanni, ecc. Un Angelo fu giudice straticoziale di Messina negli anni 1411, 1420, 1422, 1449; un Giovanni, da Castrogiovanni, fu barone di Bidino nell’anno 1445; un altro Angelo fu giudice straticoziale in Messina nell’anno 1510-11; un Cesare fu giurato di Caltagirone negli anni 1532, 1536, 1540 e patrizio nel 1541, 1550; un dottor Girolamo tenne la carica di giurato in detta città nel 1559; un Francesco, da Siracusa, venne ricevuto nell’ordine di Malta in qualità di donato nel 1572; un Simone, dottore in leggi, figlio di Cesare, con privilegio del 2 maggio 1651, ottenne la concessione del titolo di Don; un Nunzio, come marito di Teresa Florullo, fu barone di Villareale nell’anno 1705; un Francesco Maria, con privilegio dato a 18 luglio esecutoriato a 1 settembre 1704, venne nominato giudice della corte pretoriana di Palermo e fu giudice della Regia Udienza di Messina nel 1705; un Salvatore fu giudice pretoriano di Palermo nel 1712-13, del tribunale della Gran Corte, sede Criminale, negli anni 1720-21-22, avvocato fiscale del tribunale del Real Patrimonio nel 1722; un Pietro fu regio percettore del Val Demone, ufficio nel quale gli succedette il figlio Melchiorre, padre di altro Pietro, ufficiale di carico nella Real Segreteria di Sicilia, che chiese di essere ascritto, insieme con la moglie Maria-Antonia Texeira, nella nota di Palazzo e a 6 gennaio 1819 ottenne parere favorevole per tale iscrizione.

Arma: d’oro, all’albero sradicato di verde, col capo d’azzurro, caricato da due stelle d’argento,.

Alias: inquartato: nel 1° e 4° d’azzurro, alla torre d’argento; nel 2° e 3° di rosso, al leone d’oro impugnante con la destra una spada d’argento.

Troncato: d’azzurro e d’argento, al leone dell’uno nell’altro (Pisani di Venezia).

D’argento, allo scaglione d’azzurro (Pisani di Venezia).

D’azzurro, alla donnola rampante d’argento (Pisani di Venezia).

Immagine

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2009, 15:40
da marquis
la ringrazio molto, tra l'altro sapevo solo che questa famiglia aveva dato un vescovo alla diocesi di patti, salvatore Pisano, storie di famiglia, tramandate da mia nonna ma con dei riscontri veritieri

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2009, 15:42
da Antonio Pompili
Di nulla. Posso aggingere quanto segue.

Da parte sua il Crollalanza nel suo Dizionario storico-blasonico parla di una famiglia PISANI di Messina in questi termini:
Fregiata del titolo baronale, ha goduto nobiltà in Messina dal XIV al XVIII secolo.
E riporta il blasone inquartato d'azzurro e di rosso indicato dal Mango.
Nomina anche dei PISANI con la più generica specificazione di Sicilia, dei quali riporta solo il blasone, corrispondente al primo indicato dal Mango (d'oro, all'albero sradicato di verde...).

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2009, 15:49
da marquis
da un vecchio libro di famiglia mi risulta che un pisano barone aveva propieta' a galbato contrada di gioiosa marea ma purtroppo molte notizie mi sono giunte frammentarie e non riesco a rimmettere bene in piedi la storia dei miei antenati

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2009, 16:02
da Antonio Pompili
Le ricerche all'interno della famiglia sono certo il primo punto di partenza per risalire alla storia dei propri antenati. E utili, sempre per un primo approccio, possono essere le brevi indicazioni fornite da opere come quelle che ho citato.
Ma per maggiori informazioni è necessario allargare il campo di ricerca. Immagino che un passo da compiere sia quello di una visita all'archivio storico comunale, alla ricerca di registri catastali. Questi contengono, divisi per capifamiglia, tutti i possessi immobiliari di pertinenza di ciascun nucleo familiare. Potrebbe così addirittura verificare dove era situato il terreno e/o la casa di proprietà del barone.
Bellissimo poi è scoprire - e non raramente accade - che quanto tramandato in famiglia (anche solo a livello orale) era pienamente fondato!
Come avrà sperimentato nello scoprire che era vero quanto le era stato raccontato dalla sua nonna circa il Vescovo di Patti (cosa che è facilmente verificabile anche tramite consultazione del sito diocesano: http://www.diocesipatti.it/i_vescovi.htm )

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2009, 16:35
da marquis
la ringrazio vivamente di cuore, per essersi prodigato nella mia ricerca

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: martedì 3 febbraio 2009, 17:21
da Antonio Pompili
Sono felice di aver potuto esserle di aiuto.
Buona continuazione.

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2013, 13:54
da marquis
Ecco la mia ricerca: siamo sul finire del 1700 inizio1800 ; un Pisano sposa Donna Marianna Maccagnano figlia di Don Nunzio Maccagnano e Donna Denti Carmela chi mi puo' aiutare a cercare la paternita' di Donna Denti Carmela?

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2013, 14:48
da GENS VALERIA
marquis ha scritto: (...) chi mi puo' aiutare a cercare la paternita' di Donna Denti Carmela?

Non si capisce granché ... [hmm.gif] occorre un dato certo , luogo ed epoca, suppongo che nell' atto di matrimonio tra Maccagnano Nunzio e Denti Carmela siano indicate paternità e maternità degli sposi.
Dove e quando si sposarono ?

Saluti distinti

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2013, 14:50
da marquis
No purtroppo non l 'ho trovate, siamo nel comune di gioiosa marea che confina con Piraino un tempo ducato della famiglia Denti.purtroppo pero' non riesco ha trovare la paternita'

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2013, 15:01
da GENS VALERIA
Ci vuole l'epoca, una data presunta
S.

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2013, 15:08
da marquis
se ho fatto i calcoli giusti fine 1700 inizi 1800

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2013, 16:15
da GENS VALERIA
1) Contattare la Diocesi di Patti e chiedere ove vengono custoditi gli atti sacramentali della/e parrocchia/e di Gioiosa Marea tra il ' 700 e l' '800

Tel. / Fax 0941-240866
E-mail: beniculturali@diocesipatti.it
Direttore e Delegato Vescovile Don Basilio Scalisi
Vice Direttore: Arch. Rosario Fonti


2) Contattare il/i parroco/i di Gioiosa Marea e richiedere copia fotostatica dell' atto di matrimonio contratto nel periodo da te individuato .

Poi si vedrà

Saluti cordiali

Re: Famiglia Pisano

MessaggioInviato: giovedì 26 settembre 2013, 16:21
da marquis
La ringrazio per il prezioso consiglio una buona giornata :)