Famiglia Zorzi nel...

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Famiglia Zorzi nel...

Messaggioda walker » lunedì 6 ottobre 2008, 23:05

buonasera a tutti,avrei necessità di conoscere se nel mitico crollalanza (dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili) figura il nome della fam.zorzi ramo sito in provincia di treviso,provenienti(con probabilità, ci stò lavorando)da venezia.
e cosa vi é scritto in tal proposito.
ed ancora se vi e uno stemma del casato a voi noto.(io conosco quello presente in "stemmario italiano")
vi rigrazio anticipatamente una buonanotte a tutti.

walter. :4:
walker
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2008, 22:33

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda GENS VALERIA » martedì 7 ottobre 2008, 22:24

Benvenuto nel sito !
Il Crollalanza riporta solo I Zorzi di Dalmazia , di Vicenza ( Zorzi e Zorzi Giustiniani ) e di Venezia , non sono riportate famiglie di Treviso .
Della famiglia patrizia Zorzi o Giorgi originata da un cavaliere della Moravia , che diede alla Serenissima un doge ( il 50° Marino ) vengono riportati : il senatore Bernardo che fu uno dei riformatori della città di Padova , sei membri della famiglia furono procuratori di S. Marco , diversi furono vescovi di Brescia e di Piacenza . Ottaviano , capitano di giustizia a Siena .
La famiglia è tuttora fiorente ( fonte : Famiglie nobili delle Venezie ) ed ha come stemma :

"D'argento alla fascia di rosso"

si veda inoltre da Stemmi delle Famiglie Patrizie di Venezia :

http://img293.imageshack.us/img293/717/zorziwd7.jpg

Il cognome è molto diffuso , consiglio la lettura del topic in alto : "Abbiamo notizie sulla tua Famiglia ? "
Saluti cordiali
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda walker » martedì 7 ottobre 2008, 23:59

grazie sergio gentilissimo.

si, la famiglia zorzi è presente in provincia di treviso (cavriè di s. biagio di callalta)per ora, ai mei dati certi ,
dal 1745.ma mi illudevo di un collegamento parentale con i zorzi patrizi in venezia,accertato che già dai primi anni del 1300 detto territorio, fù sotto il dominio della serenissima repubblica.con relativa vasta acquisizione di terreni, da parte del patriziato veneziano ove essi si stabilirono, ed annesse discendenze.
tutto da verificare ovviamente.

p.s. il mio lavoro è in fase di stallo.(parroco geloso dei suoi libroni).

di nuovo grazie,

walter
walker
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2008, 22:33

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda GENS VALERIA » mercoledì 8 ottobre 2008, 10:26

Il parrocco va ...coccolato :wink: un offerta generosa per le esigenze della parrocchia , generalmente riesce ad ammorbidire anche i più "coriacei".
Personalmente ho stressato un parroco del Polesine ( pover'uomo) dopo tre mesi di schermaglie ha capitolato !
:mrgreen:
In bocca al lupo !
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda walker » mercoledì 8 ottobre 2008, 23:21

caro sergio credo tù abbia santa ragione.
terrò presente il tuo buon consiglio.

grazie notte. walter
walker
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2008, 22:33

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda Paolo Bizzozero » mercoledì 22 ottobre 2008, 9:29

walker ha scritto:buonasera a tutti,avrei necessità di conoscere se nel mitico crollalanza (dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili) figura il nome della fam.zorzi ramo sito in provincia di treviso,provenienti(con probabilità, ci stò lavorando)da venezia.
e cosa vi é scritto in tal proposito.
ed ancora se vi e uno stemma del casato a voi noto.(io conosco quello presente in "stemmario italiano")
vi rigrazio anticipatamente una buonanotte a tutti.

walter. :4:


Egr. Sig. Walter,
sperando di poterLe essere d'aiuto, Le specifico che la fonte da cui è tratto lo stemma presente in Stemmario Italiano (il Libro D'Oro del Collegio Araldico di Roma, edizione 2000-2004 vol. II p.895) attribuisce tale arma al nobile casato Zorzi di Venezia, almeno per il ramo discendente da Alvise Zorzi (1892-1955).
Potrebbe inoltre esserLe di interesse sapere che la stessa opera riporta anche un altro nobile casato discendente dal succitato, ovvero i Conti Zorzi Giustiniani di Vicenza, il cui blasone riprende quello dei primi caricando però la fascia di 3 stelle di 8 raggi d'argento; tale stemma -per questa famiglia- può inoltre trovarsi inquartato con l'insegna dei Giustiniani.

Cordiali saluti
Ultima modifica di Paolo Bizzozero il sabato 25 ottobre 2008, 0:04, modificato 1 volta in totale.
Paolo Bizzozero
Centro Studi Araldici
Avatar utente
Paolo Bizzozero
 
Messaggi: 48
Iscritto il: giovedì 19 luglio 2007, 11:11

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda walker » mercoledì 22 ottobre 2008, 23:07

grazie paolo, interessante puntualizzazione.

walter.
walker
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2008, 22:33

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda Cawdor » giovedì 23 ottobre 2008, 12:13

walker ha scritto: [...] nome della fam.zorzi [...]


i Zorzi di Treviso e Venezia furono proprietari del Castello di Zumelle [comune di MEL, provincia di Belluno, ma vescovado di Vittorio Veneto (TV)] e mi sembra che avessero residenza in città a MEL

da casa editrice Orsini De Marzo
Zorzi - Blasone Veneto
Zorzi - Stemmario Veneziano Orsini De Marzo
Zorzi - Stemmi delle Famiglie Patrizie di Venezia
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 631
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda walker » venerdì 24 ottobre 2008, 22:51

un grazie a cawdor,a paolo, a sergio per tutte le informazioni datemi.
e visto che " l' appetito vien mangiando",della foto postatami da sergio,mi sapete leggere i relativi blasoni.
ed indicare l'eventuale ceppo ZORZI ad essi collegato.
conoscendo già il primo in alto a sinistra.


ringrazio ancora per il vostro operato.

buon fine settimana a tutti.

walter :D
walker
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2008, 22:33

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda GENS VALERIA » domenica 26 ottobre 2008, 15:10

Casimiro Frescot sul suo " La Nobiltà Veneta" scrive di un aneddoto ( leggenda , direi ) che veniva riportato e che riguarda l'origine dell'arma Zorzi :"D'argento alla fascia di rosso" ovvero :
"Pietro Zorzi , nell' anno 1250 ,essendo Generale delle forze della Serenissima Repubblica , scorrendo trionfante li mari , rese tributaria l'isola di Rodi , dominata da Simeone Gaulo e portatosi a rimettere nell'ubbidienza il proprio stato di Curzola ,havendo nell'ardor della pugna perso il suo stendardo ,espose alle milizie per supplir all'insegne un lino intinto nel proprio Sangue che vincitor volse lasciar à Posteri per l'arma della famiglia , come eterno monumento all'Impresa e stimolo all'ardor d'imitar la sua generosità ."
Questo per quanto riguarda lo stemma più antico (e più semplice ).

Come blasonatore sono una schiappa ma , con non indifferente sprezzo del pericolo, pari a quello del Generale Pietro Zorzi , incurante delle probabili e temibili stoccate con bacchetta di corniolo di fra' Eusanio da Ocre , mi cimenterò .

Il secondo (in senso orario) dovrebbe essere " Scaccato d'argento e d'azzurro "
il terzo "Inquartato , nel 1° e nel 4°d'azzuro ai tre gigli d'oro posti in banda , nel 2° e nel 3°d'argento alla fascia di rosso" il quarto "Scaccato d'oro e di rosso "
il quinto "D'oro al leone nero"
il sesto " Scaccato d'oro e d' azzurro "

Se qualcuno non mi corregge non significa che abbia blasonato correttamente , bensì gli amici della sezione di Araldica erano molto distratti o molto indaffarati !

Saluti toto corde
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4955
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: famiglia zorzi nell...

Messaggioda walker » domenica 26 ottobre 2008, 23:19

:D apprezzo il tuo sprezzo sergio.
io appunto di blasoni, per il momento ne capisco poco.
in quanto alla leggenda l' avevo gia' letta da qualche parte( tanto bella da sembrar vera ) e come in tutte le leggende
contiene un fondo di verita. (forse).


grazie. notte.

walter
walker
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2008, 22:33

Re: Famiglia Zorzi nel...

Messaggioda Giorgiorex » mercoledì 25 febbraio 2009, 15:21

Ciao.
Io ho questa notizia: Un ramo degli Zorzi si insedio a Godego, vicino a Treviso, divenendo conti nel 1329. Qui si trova oggi una Villa Beltrame che un tempo si chiamava Ca’ Zorzi.

Io mi chiamo De Zorzi e sono di Udine, ma mio nonno era di Susegana. Sto facendo delle ricerche su Zorzi e De Zorzi, che come attesta l'Istituto Araldico di Firenze derivano dallo stesso ceppo originario. In caso ci possiamo scambiare informazioni.
Giorgiorex
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lunedì 23 febbraio 2009, 18:40

Re: Famiglia Zorzi nel...

Messaggioda walker » giovedì 26 febbraio 2009, 2:23

Giorgiorex ha scritto:Ciao.
Io ho questa notizia: Un ramo degli Zorzi si insedio a Godego, vicino a Treviso, divenendo conti nel 1329. Qui si trova oggi una Villa Beltrame che un tempo si chiamava Ca’ Zorzi.

Io mi chiamo De Zorzi e sono di Udine, ma mio nonno era di Susegana. Sto facendo delle ricerche su Zorzi e De Zorzi, che come attesta l'Istituto Araldico di Firenze derivano dallo stesso ceppo originario. In caso ci possiamo scambiare informazioni.


ciao giorgiorex , in questo momento sono risalito al 1645 circa, con i miei avi residenti in quel tempo
in varago di maserada sul piave.

per quanto riguarda la paticella "de" (zorzi) accompagnava anche il mio cognome nel periodo 1650-1720 circa successivamente piu' avanti
si trasforma in "dei" zorzi,per poi scomparire e rimanere "zorzi".

in quegli anni 1645-1700 i miei cari avi, erano al servizio del nobile conte, vinciguerra di collalto, in qualita' di "gastaldo".

un saluto, ciao, alla prossima .

walter
walker
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 5 ottobre 2008, 22:33

Re: Famiglia Zorzi nel...

Messaggioda Pasquale M. M. Onorati » giovedì 30 luglio 2009, 2:32

Qualche anno fa trovai all'archivio di Stato di Napoli, tra i Manoscritti Ricca, se non ricordo male, la genealogia della famiglia di una mia trisavola. Secondo il manoscritto i discendenti del doge Marino Zorzi, nel '300 dovettero scappare da Venezia e si rifugiarono prima in Puglia e successivamente a Pisticci nei pressi di Matera, dove, dal soprannome di uno di loro, presero il cognome Lazazzera.
Qualcuno ha notizia di questo ramo della famiglia dogale?
Fructum affert in patientia
Pasquale M. M. Onorati
 
Messaggi: 1792
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2004, 17:34
Località: Caserta - Terra di Lavoro

Re: Famiglia Zorzi nel...

Messaggioda Cawdor » martedì 4 agosto 2009, 15:16

Pasquale M. M. Onorati ha scritto:[...]doge Marino Zorzi, nel '300 dovettero scappare da Venezia [...]
Qualcuno ha notizia di questo ramo della famiglia dogale?

te lo avevo accennato io in precedenza, Cmq.

50° Doge Marino Zorzi, Elezione 23 agosto 1311 morto il 3 luglio 1312 (Termine del dogado di Venezia)
http://it.wikipedia.org/wiki/Marino_Zorzi
http://it.wikipedia.org/wiki/Bartolomeo_Zorzi
http://commons.wikimedia.org/wiki/Categ ... e_of_Zorzi
http://commons.wikimedia.org/w/index.ph ... arch=zorzi
http://it.wikipedia.org/wiki/Palazzo_Zorzi
http://www.noventadipiave.org/vita_folc ... _zorzi.php
http://venezia.jc-r.net/palazzi/zorzi-bon.htm
http://venice.jc-r.net/palaces/zorzi-galeoni.htm
http://venice.jc-r.net/palaces/zorzi-liassidi.htm
http://www.turismojesoloeraclea.it/dyna ... AGINA=2737
http://numismatica-italiana.lamoneta.it/cat/W-MZO
http://www.casazorzi.it/
http://www.iantichi.org/?q=node/297
http://www.bookinitaly.com/strutture/pa ... tru=104886
http://www.bncf.firenze.sbn.it/notizie/ ... i%20MN.htm
http://www.chieracostui.com/costui/docs ... asp?ID=363
http://www.spaghettitaliani.com/Etichet ... anoPV.html
http://rlv.zcache.com/zorzi_family_cres ... fk_400.jpg ??mha sarà??
http://www.cognomiitaliani.org/famiglie/famil99j.htm
ecc..... vedi:
http://www.google.it/search?sourceid=na ... rino+Zorzi

http://www.auronzo.eu/5.html
GLI ANTICHI COGNOMI ORIGINARI Auronzo di Cadore (BL) 1680
DE ZORZI
I COGNOMI DELLE FAMIGLIE ORIGINARIE CHE DOPO IL 1680
ASSUNSERO IL SECONDO COGNOME - FATTO PIU' UNICO CHE RARO IN ITALIA -. L'importanza di far parte delle famiglie originarie ad Auronzo ed in tutto il Cadore, Cortina d'Ampezzo compresa, deriva dal fatto che gran parte del territorio è ancora governato dalle antiche "REGOLE". Delle Regole fanno parte di diritto - con tutti i benefici che ne derivano – solamente i discendenti delle famiglie originarie.

DE ZORZI: De Zorzi Naco. - Zandegiacomo De Zorzi

ritornando al mio precedente accenno

[...] Nell'alto vi è la campana fusa nell'anno 1473 da Zampetrus patavus la quale, oltre allo stemma dei feudatari Zorzi, reca le immagini di Cristo crocifisso, della Madonna, di s. Marco protettore di Venezia e di s. Giorgio, protettore della famiglia feudale. [...]

[...] Prontamente ricostruito, perse, però, la sua importanza, anche se continuò ad essere teatro di assalti, distruzioni e conseguenti restauri, il più importante dei quali venne eseguito nel 1311 da Rizzardo da Camino, su ordine dello stesso imperatore Enrico VII di Lussemburgo. Dopo varie vicissitudini e passaggi di proprietà, tra Caminesi, Scaligeri, duchi d’Austria, Visconti e Venezia, il castello subì un nuovo saccheggio nel 1510, durante la guerra della Lega di Cambrai contro la Repubblica Veneta.
Questo episodio segnò praticamente la fine dell’importanza strategica della rocca, la cui proprietà era stata concessa, già nel ’400, ai conti Zorzi (Giorgi). Ad essi seguirono nel 1720 i conti Gritti. Nel 1872 il Comune di Mel lo acquistò in un’asta pubblica per adibirlo a uso rurale e alloggio di coltivatori dei fondi annessi. Parzialmente rivalutato tra XIX e XX secolo come romantico punto d’incontro, finì presto dimenticato da tutti. [...]

[...] 1404: Venezia conquista il bellunese e prende possesso anche della Contea di Zumelle concedendola ai conti Zorzi. [...]

http://www.scultura-italiana.com/Galler ... age18.html
http://archiver.rootsweb.ancestry.com/t ... 1034845395
http://www.trovacasa.ra.it/leggi.php?re ... del%20mese
http://www.giustiniani.info/pompeo.html
eccc.......
http://www.google.it/search?q=Famiglia+ ... art=0&sa=N
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 631
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48

Prossimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 8 ospiti