Mons. Sebastiano Gentili-Spinola

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Mons. Sebastiano Gentili-Spinola

Messaggioda RFVS » domenica 3 febbraio 2008, 15:00

Sto cercando la paternità di Monsignor Sebastiano Gentili-Spinola, di Foligno.
Fu Vescovo di Anagni e poi Vescovo di Terni (1656-1667).

questo è il suo stemma.
Immagine

So inoltre che ebbe parentela con la famiglia Gigli, di Anagni, ma non so in quale modo.
Riccardo Francalancia Vivanti Siebzehner
Associazione Culturale Terra di Viareggio - http://www.terradiviareggio.it
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1732
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Mons. Sebastiano Gentili-Spinola

Messaggioda Davide Shamà » domenica 3 febbraio 2008, 20:49

RFVS ha scritto:Sto cercando la paternità di Monsignor Sebastiano Gentili-Spinola, di Foligno.
Fu Vescovo di Anagni e poi Vescovo di Terni (1656-1667).
So inoltre che ebbe parentela con la famiglia Gigli, di Anagni, ma non so in quale modo.


era figlio di Giovanni Battista Gentili (o Gentile) e di Flaminia Spinola. Una famiglia Gentili di Foligno annovera tra i suoi membri un Gentile Gentili podestà di San Ginesio nel 1547,
Davide Shamà
 

Messaggioda RFVS » domenica 3 febbraio 2008, 21:09

wow gran notizia carissimo!

adesso so dove inserirlo nell'albero Gentili-Spinola!!!

quindi è fratello di Gentile Gentili-Spinola, sposato con Margarita Gigli.

non sono ancora riuscito a capire come mai Giovanni Battista Gentili, folignate, sposò Flaminia Spinola :?
Riccardo Francalancia Vivanti Siebzehner
Associazione Culturale Terra di Viareggio - http://www.terradiviareggio.it
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1732
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Messaggioda Davide Shamà » domenica 3 febbraio 2008, 21:57

RFVS ha scritto:non sono ancora riuscito a capire come mai Giovanni Battista Gentili, folignate, sposò Flaminia Spinola :?


per ora non faccio miracoli :mrgreen:
Davide Shamà
 

Messaggioda RFVS » domenica 3 febbraio 2008, 22:03

ah...scusa..pensavo fossi il Padre Eterno :wink: ...si vede mi son sbagliato :mrgreen:

apparte scherzi: grazie!
Riccardo Francalancia Vivanti Siebzehner
Associazione Culturale Terra di Viareggio - http://www.terradiviareggio.it
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1732
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Messaggioda MMT » domenica 3 febbraio 2008, 23:09

Sui Gigli di Anangni venne aperta un'altra discussione tempo fa, non so se può essere di aiuto. :wink:

Michele
MMT
 
Messaggi: 4637
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda RFVS » lunedì 4 febbraio 2008, 0:11

può essere d'aiuto sì, caro Michele!

grazie della segnalazione.
Riccardo Francalancia Vivanti Siebzehner
Associazione Culturale Terra di Viareggio - http://www.terradiviareggio.it
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1732
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Messaggioda MMT » lunedì 4 febbraio 2008, 0:22

Figurati per così poco! :wink:
Questo è lo stemma "riciclato" nella discussione sui Gigli, stemma nella cattedrale di Sezze.

Immagine

questa è la famosa discussione: http://www.iagiforum.info/viewtopic.php ... ht=campana

Michele :wink:
MMT
 
Messaggi: 4637
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda Davide Shamà » lunedì 4 febbraio 2008, 2:21

RFVS ha scritto:ah...scusa..pensavo fossi il Padre Eterno :wink: ...si vede mi son sbagliato :mrgreen:

apparte scherzi: grazie!


se vuoi ho qualche notizia su questo prelato, ma niente di specificatamente genealogico.
Davide Shamà
 

Messaggioda RFVS » lunedì 4 febbraio 2008, 10:00

dimmi dimmi...che come dicono a "Markette": tutto fa brodo!

Michele:

Sui Gigli ho qualche dubbio, in questo senso.

In foligno è esistita una famiglia Gigli, appartenente al ceto consolare, quindi a quello patrizio della città.
Cercando su Google Books notizie di Sebastiano Gentili ho letto che era legato da parentela con l'abate anagnino Marco Gigli.

La parentela era data da questo episodio (sono riuscito a rintracciarlo):

Una sorella di Sebastiano Gentili aveva sposato il Nobile Antonio Gigli, folignate (quindi credo appartenente ai Gigli di cui ti ho detto poco sopra).
Questa Gentili si stabilì in Anagni col marito in occasione della nomina del fratello Sebastiano a vescovo di Anagni e dalla loro unione nacque l'abate Marco Gigli.

A questo punto comincio a capirci più poco...tanto più che Gentile Gentili, fratello di Sebastiano, aveva sposato Margherita Gigli.


lo stemma dei Gigli folignati è il seguente:

Immagine
Riccardo Francalancia Vivanti Siebzehner
Associazione Culturale Terra di Viareggio - http://www.terradiviareggio.it
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1732
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Messaggioda Davide Shamà » lunedì 4 febbraio 2008, 15:31

dunque, la carriera di questo ecclesiastico si è così svolta:

Referendario di Segnatura
Governatore di Fano 1627/29
Governatore di Rimini 1629/30
Luogotenente vicario del Prefetto della Sacra Consulta di Roma all'età di 44 anni (prima del 1646)
Vescovo di Anagni 24-3-1642 (dimissionario ante 3-12-1646)
Governatore di Ascoli 1646/47
Vice Protettore di Loreto per conto del Cardinale Barberini 1654/1656
Vescovo di Terni 29-5-1656/3-8-1667
Davide Shamà
 

Messaggioda RFVS » lunedì 4 febbraio 2008, 15:47

Grazie Davide!!!!!!! :2:

Per quanto riguarda Flaminia Spinola ti porto a conoscenza che il magnifico Palazzo Gentili-Spinola, a Foligno, fu costruito nel XVI° secolo da "Sebastianus Spinula Savou", come recita l'iscrizione sull'architrave del portone d'ingresso.

Che sia il padre di Flaminia?

aggiungo infine che il Palazzo Gentili-Spinola, nel 1579, ospitò San Carlo Borromeo. Vorra dire qualcosa?
Riccardo Francalancia Vivanti Siebzehner
Associazione Culturale Terra di Viareggio - http://www.terradiviareggio.it
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1732
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Mons. Sebastiano Gentili-Spinola

Messaggioda Menenti Savelli » venerdì 22 agosto 2008, 11:05

La Famiglia Gigli di Foligno si stabilì in Anagni nel 1646 al seguito del Vescovo Gentili.
Si estinse con il Capitano Adriano Gigli, lasciando erede il nipote Francesco Savelli, figlio di
sua sorella Celestina che aggiunse al proprio cognome anche quello dello zio.
La famiglia Savelli Gigli si estinse con Lavinia moglie di Aurelio Menenti morta nel 1874,
lasciando eredi i figli Giuseppe e Francesca Menenti.
N. B. la Famiglia Gigli da Foligno nulla ha a che vedere con la Famiglia Gigli originaria di Sezze,
anch'essa patrizia anagnina.
Menenti Savelli

"SOLI DEO ET VIRTUTI"
Menenti Savelli
 
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2006, 13:14
Località: Lazio

Re: Mons. Sebastiano Gentili-Spinola

Messaggioda Zaccheo » sabato 23 agosto 2008, 11:10

Caro Riccardo,
a titolo informativo ti segnalo che nella Raccolta di armi di famiglie di Montefalco (sec. XVIII), conservata presso la Biblioteca comunale della cittadina umbra, è rappresentato uno stemma di una famiglia Gentili identico a quello da te proposto nel messaggio di apertura di questo dibattito. Nell'arma dei Gentili di Montefalco, a differenza dello stemma del vescovo folignate Sebastiano Gentili, manca ovviamente la partizione occupata dall'insegna Spinola.

Ferrante
Ultima modifica di Zaccheo il domenica 15 gennaio 2012, 18:59, modificato 1 volta in totale.
"Gli Israeliti si accamperanno ciascuno vicino alla sua insegna con i simboli dei casati paterni" (Numeri 2,2)
Avatar utente
Zaccheo
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: domenica 7 agosto 2005, 22:51
Località: Roma

Re: Mons. Sebastiano Gentili-Spinola

Messaggioda MMT » sabato 23 agosto 2008, 23:21

Menenti Savelli ha scritto:La Famiglia Gigli di Foligno si stabilì in Anagni nel 1646 al seguito del Vescovo Gentili.
Si estinse con il Capitano Adriano Gigli, lasciando erede il nipote Francesco Savelli, figlio di
sua sorella Celestina che aggiunse al proprio cognome anche quello dello zio.
La famiglia Savelli Gigli si estinse con Lavinia moglie di Aurelio Menenti morta nel 1874,
lasciando eredi i figli Giuseppe e Francesca Menenti.
N. B. la Famiglia Gigli da Foligno nulla ha a che vedere con la Famiglia Gigli originaria di Sezze,
anch'essa patrizia anagnina.


Interessante, quindi ad Anagni vi erano due fammiglie Gigli omonime, oppure ho capito male?
Grazie,
Michele T.
MMT
 
Messaggi: 4637
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Prossimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti