Famiglia Lo Giudice anticamente detta Giudice

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Re: Famiglia Lo Giudice anticamente detta Giudice

Messaggioda alessio bonaccorsi » giovedì 9 settembre 2010, 12:21

mi scuso per l'errore riguardo le date di nascita che sono da intendere del 1875 per mia nonna e del 1884 per suo fratello pietro. Alessio
alessio bonaccorsi
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 23 agosto 2010, 13:38

Re: Famiglia Lo Giudice anticamente detta Giudice

Messaggioda LO GIUDICE » mercoledì 3 ottobre 2012, 18:25

Buongiorno,
Mi chiamo Concetta Lo Giudice. Sono nata ed ho sempre vissuto in Belgio ma i miei genitori (Alfonso Lo Giudice e Calogera Pirrera) erano di Caltanissetta.
Mio nonno, Giovanni Lo Giudice (nato nel 1890 o 1895), perse il proprio padre (Michele) mentre era ancora un neonato. Sua madre dovette crescere i figli da sola ed accetto’ di allattare il neonato di una famiglia benestante.
Mio padre mi racconto’ aver visto, negli anni '70, il blasone della nostra famiglia su un documento (tipo pergamena) dove era pure disegnato l’albero genealogico. Sopra a detto documento era rappresentata una corona. Mio padre ricordava del titolo indicato sopra a detta corona : arciduca. Ebbe pure l’occasione di vedere un cucchiaino d’argento sormontato dal blasone della famiglia.
Vorrei tanto avere delle informazioni in proposito.
Molte grazie.
(prego scusarmi per eventuali errori di grammatica : sono di lingua madre francese).
Concetta Lo Giudice
LO GIUDICE
 
Messaggi: 1
Iscritto il: domenica 20 dicembre 2009, 10:53

Re: Famiglia Lo Giudice anticamente detta Giudice

Messaggioda GENS VALERIA » venerdì 5 ottobre 2012, 11:08

LO GIUDICE ha scritto:Buongiorno,
Mi chiamo Concetta Lo Giudice. Sono nata ed ho sempre vissuto in Belgio ma i miei genitori (Alfonso Lo Giudice e Calogera Pirrera) erano di Caltanissetta.
Mio nonno, Giovanni Lo Giudice (nato nel 1890 o 1895), perse il proprio padre (Michele) mentre era ancora un neonato. Sua madre dovette crescere i figli da sola ed accetto’ di allattare il neonato di una famiglia benestante.
Mio padre mi racconto’ aver visto, negli anni '70, il blasone della nostra famiglia su un documento (tipo pergamena) dove era pure disegnato l’albero genealogico. Sopra a detto documento era rappresentata una corona. Mio padre ricordava del titolo indicato sopra a detta corona : arciduca. Ebbe pure l’occasione di vedere un cucchiaino d’argento sormontato dal blasone della famiglia.
Vorrei tanto avere delle informazioni in proposito.
Molte grazie.
(prego scusarmi per eventuali errori di grammatica : sono di lingua madre francese).
Concetta Lo Giudice

Benvenuta nel forum , Concetta,
I cognome Giudice, del Giudice o Lo Giudice ( siciliano ) è abbastanza diffuso in Italia , è difficile pensare che i molteplici rami derivino da un unico progenitore comune ( è praticamente impossibile ) .
Negli anni '60 e '70 , era di moda una lucrosa attività di vendita di diplomi o documenti utilizzando lo stemma storico , forse nobile e relativa genealogia ( oggi tale attività è informatizzata ).
Gli acquirenti erano coloro i quali avevano lo stesso cognome , ma la stragrande maggioranza di questi documenti non afferma il vero.
Il titolo di arciduca poi ...è estremamente raro in Europa.
Il mio consiglio è quello di continuare da sola la ricerca genealogica che hai già iniziato, con i seguenti criteri

viewtopic.php?f=3&t=2822

solo questo può darti certezze .

Cordialmente
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 5294
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Due famiglie Giudice con origini molto diverse

Messaggioda dario.dejudicibus » lunedì 1 febbraio 2021, 17:26

ilvicerè ha scritto:Grazie davvero! E' possibile che la famiglia in questione adottò illegittimamente lo stemma dei Giudice di Genova?


No. Ci sono due famiglie Giudice in Sicilia. Una è originaria della liguria, con Michele Giudice, figlio di Battista, nato a Diano castello e arrivato a Palermo col padre e un fratello, Agostino, che poi tornò a Genova, nel 1528. L'altra è di origine amalfitana e deriva dai De Lo Iodice di Amalfi. Le due famiglie hanno stemmi molto diversi, interzato in banda l'uno, inquartato con croce patente l'altro. Una cosa analoga è successa a Napoli, con i Del Giudice di origine genovese (Nicolò e il figlio Marc'Antonio) e quelli di origine amalfitana. Anche qui gli stemmi sono differenti.
Dr. Dario de Judicibus
Avatar utente
dario.dejudicibus
 
Messaggi: 1
Iscritto il: giovedì 28 gennaio 2021, 21:13

Re: Famiglia Lo Giudice anticamente detta Giudice

Messaggioda pierluigic » sabato 6 febbraio 2021, 13:14

Per Dario De Judicibus

Sono interessato alla nascita dei cognomi in Italia e guardo qui e la'

Approfitto della presenza sul forum di un De Judicibus per una domanda sul sito De Judicibus

La famiglia è originaria di Ventimiglia dove risiedevano nella Contracta Iudicum, non sappiamo da quale secolo. Le prime notizie che abbiamo sono del X secolo, le ultime del XVIII.
Il ramo ligure dei de Judicibus è il più antico assieme a quello Valtellinese e per ora non esistono elementi per dire quale derivi dall'altro o anche solo se esista un legame diretto fra i due rami. Esistono comunque indizi che fanno sospettare un legame, primo fra tutti l'origine bizantina dei de Judicibus della Valtellina e quella probabilmente romana antica dei de Judicibus di Ventimiglia. Ulteriori ricerche sono in corso.


sono riportati estratti di atti del X del XI del XII e del XIII in cui non capisco come venga distinto Iudex come patronimico ( nome,carica ) da Iudex forma cognominale ,mancando una ricostruzione di un legame genealogico tra gli individui citati

Conradus ventimiliensis comes jura sua in terris et hominibus santi romuli conrado januaensi episcopo cedit ... signa M.M.M. manibus uuniuuusi filii quondam iohannis iudex et auberto filii quondam iohannis testes rogati ...

Sigifredus ianuensis episcopus et obertus vintimiliensis comes compromissari electi, dissidia inter villanum prepositum ecclesiae beati laurentii civitatis ianuae et homines sancti romuli, pro decimis orta, componuntum.
… et multi alii interfuerunt cum omni populi sancti romuli. ego marchio iudex interfui et ab episcopo et a comite rogatus scripsi. guibertus iudex interfuit.


Iudex e' presente anche in Toscana nelle Curie dove si rendeva giustizia senza alcun valore cognominale

Sicuramente esiste la famiglia
( Inter quos Iudices nobiles Victimilienses cives )
nel 1221

In definitiva mi aiuterebbe sapere quando nasce sicuramente in maniera documentata il cognome de Judicibus ( dei Giudici ) a Ventimiglia ?
Grazie
pierluigic
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Precedente

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti