Todaro

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Re: Todaro

Messaggioda gutron72 » martedì 21 agosto 2012, 10:53

Olè! Trovata una traccia finalmente.
Evidentemente non ho capito bene io
gutron72
 
Messaggi: 265
Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 19:25

Re: Todaro

Messaggioda gutron72 » lunedì 25 agosto 2014, 22:14

Rilancio dopo qualche anno l'argomento...
Nessuno ha notizie di questa famiglia di Gioiosa Marea?
gutron72
 
Messaggi: 265
Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 19:25

Re: Todaro

Messaggioda Maria Luisa Alasia » lunedì 1 settembre 2014, 23:42

By Comitato centrale per la commemorazione ed il pellegrinaggio nazionale alla tomba di s.m. Umberto I. Nel 1901 I luoghi di Furnari, Calati di Tortorici, Gioiosa Marea,. Gualtìerì, Sicaminò .Aderiscono con il Senatore Todaro Francesco per fare questo pellegrinaggio. Questo sara' il secondo Senatore

1826- Todaro Pietro giudice circondariale in Patti.
http://www.treccani.it/enciclopedia/ricerca/-todaro/
Si trovano due Francesco Todaro
Francesco Todaro nato a Tripi.
http://notes9.senato.it/Web/senregno.NS ... enDocument
Dal libro d’oro della nobilta mediterrania
http://www.++++++.com/pagine-le ... ciacca.htm
SCIACCA
Baroni di Galteri e Signori di Vigliatore poscia Baroni di Vigliatore
Un Arcangelo Todaro risulta coniugato con una Domitilla nel diciasettesimo secolo, dei sudetti baroni di Galteri e signori di Vigliatore. Vigliatore e’ vicino Gioiosa Marea cosi pure Tripi e Vizzini.
I Todaro di Vizzini
http://www.findagrave.com/cgi-bin/fg.cg ... Sln=todaro
Memorie delle famiglie nobili delle province meridionali d'Italia, Volume 6
By conte Berardo Candida-Gonzaga
TODARO. — Famiglia originaria di Monte S. Giuliano presso Trapani, portata nella Spagna da Vincenzo Todaro, che colà stabilissi avendo sposata una signora della nobile famiglia Ossorio. Nel 1668 fu riportata in Trapani, dove ha goduto nobiltà. — MONUMENTI: Monte S. Giuliano Chiesa di S. Domenico. — BARONIE: Foresta, Galia. — PARENTELE: Burgio, Fardella, Lofaso, Ossorio, Pastore, Pepoli, Prisco, Staiti, Tommasi, Vanni, Vannucci.—AUTORI: Lopez (Nobil. general de los Reyes de Espana), Lumaga, Padiglione (Bibl, del Museo naz.), Palizzolo (Il Blasone in Sic), Palizzolo (La nob. Sic), Villabianca (Sic nob.).—Benedetto Cavaliere di S. Giacomo e Maestro razionale della città di Madrid. Nel 1667 riportò la sua famiglia in Trapani, ove acquistò uno stagno incolto, che nel 1673 il Re Carlo IV di Spagna glielo eresse in feudo col mero e misto impero innalzandolo a Baronia. Vincenzo Vescovo di Cefalù, 1819. Felice Commendatore dell'Ordine di Francesco le Presidente della G. Corte Civile di Palermo. — ARMA : D'azzurro con un'aquila spiegata e coronata di oro, portante in bocca un ramoscello d'ulivo al naturale accompagnato nel capo da tre stelle di oro. — Questa famiglia è rappresentata in Trapani dal Barone della Galia BENEDETTO TODARO e Pepoli e dal suo figliuolo VINCENZO TODARO e Burgio. In Palermo è rappresentata dall' avvocato AGOSTINO TODARO Senatore del Regno, Grande Uffiziale degli Ordini di S. Maurizio e Lazzaro e della Corona d'Italia, Cavaliere della Rosa del Brasile, di Carlo III di Spagna, della Stella polare di Svezia, dell' Aquila rossa di Prussia, Commendatore della Legion d' Onore, di Leopoldo del Belgio e di S. Stanislao di Russia, Professore di Botanica della R. Università di Palermo e Socio di molte Accademie scientifiche italiane e straniere, e Presidente dell'Istituto d'Incoraggiamento; e dal suo figliuolo avvocato Antonio TODARO Cameriere Segreto di Cappa e Spada de' Pontefici Pio IX e Leone XIII, Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia, Cavaliere di S. Maurizio e Lazzaro e Socio di varie accademie scientifiche.

Maria Luisa
Alasia Maria Luisa alasia44@yahoo.com 3 Edson Lane Old Brookville,N.Y. 11545 516-759-4392
Maria Luisa Alasia
 
Messaggi: 1306
Iscritto il: venerdì 31 gennaio 2003, 0:15
Località: New York Stati Uniti

Re: Todaro

Messaggioda gutron72 » martedì 2 settembre 2014, 20:14

Grazie davvero Maria Luisa, molto interessante.
Mi sa però che i rami dei Todaro tra nobili e borghesi dovessero essere parecchi...
gutron72
 
Messaggi: 265
Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 19:25

Re: Todaro

Messaggioda norton de neville » martedì 2 settembre 2014, 20:50

i TODARO della GALIA sono estinti!
non vi sono prove di collegamenti tra i todaro calabrsei con quelli siciliani!
almeno i TODARO di Catanzaro,( quella della mia ex coniuge) sono di orgine albanese di lontana orgine greca arvanita.
norton de neville
 
Messaggi: 45
Iscritto il: domenica 23 giugno 2013, 8:16

Re: Todaro

Messaggioda gutron72 » martedì 2 settembre 2014, 21:00

A dire il vero io ho avuto modo di conoscere un barone Todaro vivo e vegeto...
gutron72
 
Messaggi: 265
Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 19:25

Re: Todaro

Messaggioda Messanensis » martedì 2 settembre 2014, 21:47

A quanto pare il ramo primogenito dei baroni della Galia è estinto. E non è detto che i Todaro di Gioiosa Marea appartenessero alla stessa famiglia.
Esisteva una famiglia Todaro anche a Montalbano Elicona, della quale faceva parte il Prof. Francesco Todaro (1839-1918), Senatore del Regno.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1376
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Todaro

Messaggioda gutron72 » martedì 2 settembre 2014, 22:15

Eppure quel titolo portano... Poi non ho controllato alberi genealogici e diplomi :)
gutron72
 
Messaggi: 265
Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 19:25

Re: Todaro

Messaggioda Messanensis » martedì 2 settembre 2014, 22:39

Se portano quel titolo dovrebbero provare la discendenza diretta dall'ultimo legittimo titolare.
Nella momentanea assenza di documenti che provino il collegamento genealogico non possiamo nemmeno affermare che i Todaro di Gioiosa appartengano alla stessa famiglia dei Todaro di Trapani/Palermo baroni della Galia.

In conclusione, visto che forse può interessare, inserisco due fotografie dello stemma dei Todaro di Montalbano Elicona:

http://oi62.tinypic.com/2a8l369.jpg

http://oi57.tinypic.com/4u9m6x.jpg
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1376
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Todaro

Messaggioda gutron72 » martedì 2 settembre 2014, 23:00

Il padre del signore che ho conosciuto, morto nel 1975, era un possidente e notabile di Gioisa e avrebbe ereditato il titolo da uno zio, o prozio, privo di prole maschile intorno ai primi anni '50. Ho chiesto quelle fosse il predicato e mi è stato risposto Galia e Floresta, non so se un unico titolo o due. Lo stemma che ho visto è quello dei Todaro della Galia: d'azzurro, con un'aquila spiegata e coronata d'oro, portante in bocca un ramoscello d'ulivo al naturale, accompagnata nel capo da tre stelle d'oro.
Poi sulla veridicità di quanto mi si è detto ovviamente non posso garantire.
gutron72
 
Messaggi: 265
Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 19:25

Re: Todaro

Messaggioda diegocompagnoni » mercoledì 19 aprile 2017, 1:21

Buonasera,
dovendo fare una richiesta in merito alla famiglia Todaro di Palermo e avendo trovato questa conversazione già aperta, mi sembra opportuno porre qui il mio quesito. Se sbaglio, aprirò un nuovo argomento.
Sto cercando in particolare alcune informazioni in merito al palermitano Giuseppe Todaro che sposò Sebastiana Tomasino a cavallo tra Settecento e Ottocento e la cui figlia fu Donna Ventura Todaro n. Palermo 1810, m. Castelvetrano 1881, moglie di Nicolò Lentini castelvetranese.
Grazie per l'attenzione.
D.C.
diegocompagnoni
 
Messaggi: 127
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 21:57

Precedente

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti