Pagina 1 di 1

Radicati di Savigliano

MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2007, 18:29
da Maria Luisa Alasia
Gentile Davide,
non trovo molto in rete per questa famiglia Radicati, in particolare sono interessata in una Enrichetta Radicati " madrina di battesimo di mio nonno, il Dott, Alasia Enrico " coniugata con un Marchese della Planargia i Paliacio ecc.
Grazie in anticipo, Maria Luisa

MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2007, 18:38
da Elassar
Ci sono parentele con i Radicati di Brozolo, o è solo un caso di omonimia?
Elassar

MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2007, 18:40
da Maria Luisa Alasia
Caro,
veramente non trovo molto, non lo so'.
Grazie Maria Luisa

MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2007, 19:11
da San Marco
La nobile famiglia piemontese Radicati è divisa in ben tre linee comitali:
Linea di Bronzolo;
Linea di Passerano e Marmorito;
Linea di Premiglio
con i vari predicati spettanti a ciascuna.
Sarebbe interessante individuare, come già detto nel precedente intervento, da quale delle tre linee, naturalmente se esiste una correlazione di parentela, per poter iniziare un eventuale approfondimento.

Re: Radicati di Savigliano

MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2007, 22:20
da Davide Shamà
Maria Luisa Alasia ha scritto:Gentile Davide,
non trovo molto in rete per questa famiglia Radicati, in particolare sono interessata in una Enrichetta Radicati coniugata con un Marchese della Planargia i Paliacio ecc.
Grazie in anticipo, Maria Luisa


questa ?

Enrichetta (al Battesimo Maria Giovanna Enrichetta) Radicati di Passerano, vedova (dal 1818) del Nobile Gaspare Felice Rignon, figlia del Conte Felice Antonio Radicati, Conte di Passerano, Capriglio, Marmorito, Primeglio e Schierano, e di Giuseppa Cortina dei Conti di Malgrà

sul vivant ci sono delle informazioni riguardanti la madre di Enrichetta (alla voce "Cortina")

Cortina , Domenico Benedetto
(Nato Rivarolo, 15 maggio 1727; + 1794). Intendente di Saluzzo (1759, 25 agosto); di Mondovì (1773, 28 settembre); di Vercelli (1775, 30 maggio); intendente generale di Nizza (1779, 12 ottobre); giubilato e titolo di consigliere onorario delle Finanze (1785, 16 dicembre) Investito (1778, 24 settembre). Sposa Cristina San Martino di Castelnovo, del conte Carlo.
1 - Giuseppe Renato (XI).
2 - Maria Enrichetta (nata Saluzzo, 13 febbraio 1768); sposa Carlo Cotti di Alice.
3 - Adelaide; sposa (1780) conte Andreis di Cimella.
4 - Giuseppa; (nata 1758 circa; + Torino, S. Filippo 24 febbraio 1835). Sposa cavaliere Felice Antonio Radicati di Marmorito (+ 1820).


sul padre Radicati, invece, non ho dettagli.

MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2007, 22:22
da Davide Shamà
Elassar ha scritto:Ci sono parentele con i Radicati di Brozolo, o è solo un caso di omonimia?
Elassar


pare omonimia, almeno a giudicare da quanto riporta il Crollalanza. Ma è una fonte poco dettagliata e non so se sia attendibile.

MessaggioInviato: venerdì 25 maggio 2007, 23:37
da Gian
a dir la verità non ho mai sentito parlare di questa famiglia a Savigliano...

MessaggioInviato: sabato 26 maggio 2007, 16:34
da Maria Luisa Alasia
Carissimi,
vi ringrazio di cuore. Mi sono espressa male infatti, in questo documento si firma Enrichetta Pagliaccio della Planargia nata Radicati a Savigliano.
Di sicuro da vedova si risposa con il Marchese della Planargia, quale di Loro non so. So' pero' che usava la berlina reale, forse il marito era scudiere..........
Veramente grazie Davide, ieri non potevo ricercare su Vivant forse qualche problema internet.
Cordialmente, Maria Luisa

MessaggioInviato: martedì 5 febbraio 2008, 22:34
da Maria Luisa Alasia
Gentili,
I Radicati per lo meno dal 1186 dico ma quanti feudi e Signorie!
Interessante questa Enrichetta, perche' fu' moglie di due Senatori, ed anche madre d' uno.
A me interessava sapere perche' fu' la madrina di battesimo di mio nonno Il Dott.re Enrico Alasia-De Quesada!

Ricerca semplice da questo sito

http://ww2.multix.it/asto/ricerca.htm
con nomi di ricerca impostati; Radicate – Radicati – Coconato si trova che questi Conti ebbero tantissimi feudi.

Livelli: PAESI / ASTI /
DIPLOMA dell'Imp.re Federico d'Investitura à favore di Ottobone Conte di Radicate, e suoi Consorti de' Castelli e luoghi di Coconato, Robella, Brosolo, Tonengo, Aramengo, Moriondo, Monteu, Torre Reale, S.Sebastiano, Casalborgone, o sia Trebea, S.Siro, Castelvajro, Premiglio, Schierano, Marmorito, Passerano, Maynito, Moncuco, Ceriale, Casoletto, Pietrapendola, Capriglio, Bagnasco, La Piovà, Monte Cornigliano, Ceretto, Castelvechio, giurid.ne Beni, e redditi dà d.i Luoghi dipendenti 5 Marzo 1186


Livelli: PAESI / ASTI /
INVESTITURA concessa dall'Imp.re Federico 2° ad Allemano, e suoi fr.li, ed agli altri Conti loro Consorti del feudo di Coconato, e di tutti gli altri loro feudi col privileggio di crear Notarj, far batter moneta, e d'esser esenti dalla Giurid.ne de' Vicarj Imp.li 3. 9mbre 1249


Livelli: PAESI / ASTI /
DIPLOMA di Carlo V. di confirmaz.ne de' privileggj anticamente concessi dagl'Imp.ri ai Conti, e Consorti di Coconato, e Radicate per li Castelli, e feudi di Coconato, suoi Cantoni, Robella, Brosolo, Tonengo, Aramengo, Moriondo, Monteu, Piazzo, Torre Reale, S. Sebastiano, Casalborgone, Schierano, Ticinetto, Marmorito, Passerano, Maynito, Macrobio, Cerrale, Casalotto, Petra pendula, Capriglio, Bagnasco, Berzano, Piovà, Monte Cornigliano, Cerretto, Castelvechio, Ponengo, Piovanato di Meirata, in cui resta tenorizzato altro Diploma dell'Imp.re Federico delli 5. Marzo 1186. concesso à Ottobone Conte di Radicate, suoi Eredi e Consorti Radicati per li sud.i Castelli e Luoghi di Coconato, e suoi Cantoni, Robella, Brosolo, Tonengo, Aramengo, Moriondo, Monteu Torre R.le S.Sebastiano Casalborgone, Primeglio, Schierano, Marmorito, Passerano, Mainito, Macrobio, Cerrale, Casalotto, Pietra pendula, Capriglio, Bagnasco, La Piovà, Monte Cornigliano, Cerretto, Castelvechio, Ponengo, e Piovanato di Meirata con suoi redditi, beni, e ragioni feudali dal med.o dipendenti. 29. Gen.o 1530

Cordialmente Maria Luisa

Radicati

MessaggioInviato: giovedì 7 febbraio 2008, 18:46
da Fritz
Cari amici,
mi spiace costatare che il Blasonario Subalpino qua non è considerato :(
Maria Luisa, prova a cercare a
http://xoomer.alice.it/blasonpiemon/Pagina8.html
Grazie per l'eventuale visita

Radicati

MessaggioInviato: giovedì 7 febbraio 2008, 18:58
da Fritz
Una piccola aggiunta.
I feudi citati da Maria Luisa non sono propriamente dei Radicati, anche se nel Blasonario li ho indicati sotto la voce Radicati
Cocconato e i paesi del comitato (Marmorito, Capriglio, Cocconito, Robella, Tonengo, Aramengo, Passerano, Primeglio, ecc.) furono infeudati dal vescovo di Vercelli ai signori di Brosolo, da cui discendono i signori di Cocconato, che più tardi furono detti Radicati.
Grazie

MessaggioInviato: sabato 9 febbraio 2008, 3:42
da Maria Luisa Alasia
Gentile Fritzel,
Domenico Carutti li riporta come signori di...
I Radicati, antichi conti
di Cocconato, erano signori di quaranta feudi;
e ho fatto visita al suo meraviglioso sito!

Famiglia: Rignon
Nome Gaspare Felice # 1[/b]

(Nato Torino, 6 gennaio 1770; + Torino, S. Francesco, 28 gennaio 1818). Sposa (Torino, 11 dicembre 1807) Enrichetta dei conti Radicati di Marmorito, poi marchesa Paliaccio della Planargia (nata Savigliano, 6 novembre 1792; + Torino, 15 giugno 1877).
1 - Edoardo (VI). #[b]2
2 - Giuseppe Adele (+ Torino, S. Francesco, 4 anni, 29 marzo 1814).
3 - Adele Giuseppa Metilde (nata Torino, S. Francesco, 17 ottobre 1810; + giovane).
4 - Federico Felice (nato Torino S. Francesco, 13 ottobre 1812; + giovane).
5 - Maria Giuseppa Adele (+ Torino, S. Francesco, 1 anno, 21 marzo 1818).


Rignon Edoardo # [b]2
Padre: Gaspare Felice
Madre: RADICATI Enrichetta

Rignon Felice # [b]3
Dal vivant
Rignon , Felice Vittorio Enrico Gaspare
(Nato Torino, S. Filippo, 25 febbraio 1829); in Accademia (1843 - 48), nell'artiglieria; ritiratosi (1858). Deputato (Legislatura 11, 12); sindaco di Torino; senatore del Regno (1891, 20 novembre). Sposa (Torino, S. Carlo 4 novembre 1856) Luisa, del conte Ettore Perrone di San Martino


Allora e moglie, mamma e nonna di Senatori Rignon,
quando vedova sposa con ..
PAGLIACCIU' DELLA PLANARGIA Giovanni Antonio anche Lui Senatore, questo Senatore era fratello a Giovanna Pagliaccio coniugata con Cugia, questi ebbero una figlia Speranza coniugata De Quesada e questi ebbero mia bisnonna paterna Giovanna Francesca De Quesada coniugata Alasia.
Era leggenda di famiglia che mio nonno nato a Torino 1866 fu' portato al battesimo in Berlina Reale, ora capisco il perche'.... La Radicati era gran-zia a mia bisnonna.
Alle volte le leggende sono veritiere!
A presto, Maria Luisa



Sempre cordialmente, Maria Luisa

Re: Radicati di Savigliano

MessaggioInviato: mercoledì 8 maggio 2019, 2:10
da Maria Luisa Alasia
Trovo Radicati di Marmorito Giocchina Enrichetta, vedova del già generale in ritiro marchese Pagliaccio della Planargia.
Da questo Giornale militare ossia Raccolta uffiziale delle leggi, regolamenti del 1861. Qui risulta Giocchina Enrichetta.
Seppelllita nel Camposanto di Torino con il Marchese della Planargia cippo 377.... Pagliacciu della Planargia Enrichetta nata Radicati di Marmorito fu Felice.
Nella scheda del Senatore Felice Rignon la si trova come Maria Giovanna Enrichetta. http://notes9.senato.it/web/senregno.ns ... enDocument
Un caro saluto, Maria Luisa