Conti Negroni

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Messaggioda dpascale » venerdì 8 giugno 2007, 17:50

fra' Eusanio da Ocre ha scritto:
...ma l'originale :shock: dove stava?


Purtroppo non posso proprio saperlo :( !!
Probabilmente l'unica possibilità per trovare il bandolo della matassa è che qualche altro "forumista" abbia visto la variante di mia conoscenza...
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 8 giugno 2007, 18:22

...oppure che qualche ricerchina d'archivio ti fornisca qualche :wink: "dritta" adatta...

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda dpascale » sabato 9 giugno 2007, 11:07

è vero, forse una ricerca personale potrebbe darmi i risultati sperati...

nel frattempo rilancio per tutti i frequentatori del forum la domanda se esistono al giorno d'oggi dei discendenti dei Negroni, e in particolare del ramo di Carlo che vi ho indicato...

Grazie ancora a fra' Eusanio per la disponibilità :D !

Daniele
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Messaggioda L.de Bellis » domenica 10 giugno 2007, 9:28

Preg. mo D.Pascale,

le invio una nota ,non so se di utilità.
La Famiglia Guidotti Patrizi in Bari, Valenzano e Rutigliano venne da Bologna nel XVI sec.portò la seguente arma.d’azzurro a 6 stelle d oro poste 3 2 1 accompagnate nel capo da tre gigli del medesimo divisi da un rastrello a quattro pendenti di rosso(col capo d’ Angiò) .
Cimiero:un toro o bufalo al naturale annellato d’argento.

Lorenzo Longo de Bellis
Avatar utente
L.de Bellis
 
Messaggi: 835
Iscritto il: lunedì 15 agosto 2005, 17:07

Messaggioda dpascale » domenica 10 giugno 2007, 10:18

Gentile signor Longo de Bellis,

la ringrazio dell'informazione. Effettivamente ero a conoscenza di un ramo dei Guidotti trapiantato in Puglia; purtroppo non ho ancora capito bene da quale membro della famiglia derivi il ramo barese... ha qualche notizia in proposito?

Comunque la Guidotti sposata Negroni, di cui parlavo più su, fa parte del ramo bolognese della famiglia.

Grazie

Daniele
Ultima modifica di dpascale il mercoledì 25 luglio 2007, 12:44, modificato 1 volta in totale.
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Messaggioda L.de Bellis » domenica 10 giugno 2007, 14:09

dpascale ha scritto:Gentile signor Longo de Bellis,

la ringrazio dell'informazione. Effettivamente ero a conoscenza di un ramo dei Guidotti trapiantato in Puglia; purtroppo non ho ancora capito bene da quale membro della famiglia derivi il ramo barese... ha qualche notizia in proposito?

Comunque la Guidotti sposata Negroni, di cui parlavo più su, fa parte del ramo bolognese della famiglia.

Grazie

Daniele Pascale


Preg. sig. Daniele,

la famiglia giunse nel Regno alla fine del XVI, inizi del successivo, nel 1680 Giuseppe Domenico, medico e scrittore ebbe tre figli Orazio Galgano, magistrato al Sacro regio consiglio, Paolo avvocato giureconsultro e Mons.Celestino, canonico della Chiesa di Rutigliano, nato a Valenzano il 15 giugno 1715, trasferitosi con la famiglia a Rutigliano, già nel 1752 archivista di casa Farnese a Napoli. Vestì l’abito chiericale, poi andò a vivere a Rutigliano presso un suo zio Canonico. Divenuto sacerdote, ottenne un canonicato a Rutigliano. Fu ricco di cognizioni scientifiche e letterarie, oltre che dotato di virtù morali e cristiane. Ancora giovane, i suoi meriti furono riconosciuti e ricompensati con la nomina a Vescovo di Potenza prima e Monopoli poi, carica che non accettò.
Preferì la Sedia Arcipretile di Altamura che tenne finchè visse, cioè fino al 25 luglio 1786.
Furono aggregati alla Nobiltà di Bari il 1779 e ascriti al Registro delle Piazze Chiuse il 1805.

Certo di fare cosa gradita rendo la nota.

Lorenzo Longo de Bellis
Avatar utente
L.de Bellis
 
Messaggi: 835
Iscritto il: lunedì 15 agosto 2005, 17:07

Messaggioda L.de Bellis » domenica 10 giugno 2007, 14:28

Preg.mo sig. Daniele,

una curiosità appartiene alla Famiglia Pascale di Conversano?

Lorenzo Longoi de Bellis
Avatar utente
L.de Bellis
 
Messaggi: 835
Iscritto il: lunedì 15 agosto 2005, 17:07

Messaggioda dpascale » domenica 10 giugno 2007, 16:34

Gentile signor Longo de Bellis,

la ringrazio molto per le preziose informazioni inviate. Per quanto riguarda la sua curiosità le devo rispondere che non appartengo ai Pascale di Conversano, ma a una famiglia che ha girato per gran parte dell'Italia meridionale prima di trasferirsi nell'ultimo secolo a Bologna: pare che i nostri antenati siano arrivati dalla Spagna nella seconda metà del '600, poi, dopo una permanenza a Napoli (nel '700), sono passati in Puglia (precisamente a Lucera), poi nell'800 di nuovo a Napoli. Se è interessato a notizie sulla mia famiglia sarei molto felice di fornirgliele, anche privatamente.

Daniele
Ultima modifica di dpascale il mercoledì 25 luglio 2007, 12:45, modificato 1 volta in totale.
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Messaggioda L.de Bellis » domenica 10 giugno 2007, 17:30

dpascale ha scritto:Gentile signor Longo de Bellis,

la ringrazio molto per le preziose informazioni inviate. Per quanto riguarda la sua curiosità le devo rispondere che non appartengo ai Pascale di Conversano, ma a una famiglia che ha girato per gran parte dell'Italia meridionale prima di trasferirsi nell'ultimo secolo a Bologna: pare che i nostri antenati siano arrivati dalla Spagna nella seconda metà del '600, poi, dopo una permanenza a Napoli (nel '700), sono passati in Puglia (precisamente a Lucera), poi nell'800 di nuovo a Napoli. Se è interessato a notizie sulla mia famiglia sarei molto felice di fornirgliele, anche privatamente.

Daniele Pascale


Nel ringraziarla per cortese attenzione, le invio l'arma della famiglia in Conversano, anche se in merito a questa famiglia ce ne sono diverse, l'originaria è d'oro a quattro pali di rosso, con l'agnello pasquale al naturale passante. Per notizie certe è spagnola quella che ha avuto dimora in Conversano già dal 600, Bitonto, Giovinazzo e Molfetta.
Grazie

Lorenzo longo de bellis
Avatar utente
L.de Bellis
 
Messaggi: 835
Iscritto il: lunedì 15 agosto 2005, 17:07

Messaggioda dpascale » domenica 10 giugno 2007, 17:32

Dopo una breve e un po' affrettata ricerca ho trovato un'altra versione dello stemma Negroni, comunque non troppo dissimile dalla precedente (anzi, quasi uguale, ma forse solo agli occhi di un ignorante di araldica :oops: )... l'ho inviata al signor Cravarezza affinché tutti la possiate vedere :)

Daniele
Ultima modifica di dpascale il mercoledì 25 luglio 2007, 12:45, modificato 1 volta in totale.
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 11 giugno 2007, 8:44

L.de Bellis ha scritto:
Nel ringraziarla per cortese attenzione, le invio l'arma della famiglia in Conversano, anche se in merito a questa famiglia ce ne sono diverse, l'originaria è d'oro a quattro pali di rosso, con l'agnello pasquale al naturale passante. Per notizie certe è spagnola quella che ha avuto dimora in Conversano già dal 600, Bitonto, Giovinazzo e Molfetta.
Grazie

Lorenzo longo de bellis


Immagine
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6139
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 11 giugno 2007, 9:23

Immagine

Immagine

Vescovo Celestino Guidotti

Immagini inviatemi dal gentile Longo de Bellis
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6139
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 11 giugno 2007, 11:05

dpascale ha scritto:Dopo una breve e un po' affrettata ricerca ho trovato un'altra versione dello stemma Negroni, comunque non troppo dissimile dalla precedente (anzi, quasi uguale, ma forse solo agli occhi di un ignorante di araldica :oops: )... l'ho inviata al signor Cravarezza affinché tutti la possiate vedere :)

Daniele Pascale


Immagine
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6139
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Messaggioda MMT » lunedì 11 giugno 2007, 12:55

Molto interessanti le notizie e le immagini riportate: grazie a Daniele Pascale.

Michele Tuccimei
MMT
 
Messaggi: 4641
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » lunedì 11 giugno 2007, 15:21

dpascale ha scritto:Grazie ancora per la disponibilità :D !
Daniele


Grazie a te!

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

PrecedenteProssimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti