Conti Negroni

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Messaggioda Reginella » giovedì 22 marzo 2007, 19:05

Ma sono gli stessi dei Negroni Bentivoglio qui delle mie parti?
MCM

"Non ristare!"
“SINT VT SVNT AVT NON SINT”
Avatar utente
Reginella
 
Messaggi: 904
Iscritto il: lunedì 2 ottobre 2006, 14:27
Località: Modena

Messaggioda MMT » giovedì 22 marzo 2007, 19:24

Boh! :shock:

Davvero non saprei!


Michele T.
MMT
 
Messaggi: 4641
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda Davide Shamà » giovedì 22 marzo 2007, 20:05

Reginella ha scritto:Ma sono gli stessi dei Negroni Bentivoglio qui delle mie parti?


Non credo. I Negroni romani erano originari di Bergamo e si trasferirono a Roma con Andrea, nel 1542.
Davide Shamà
 

Messaggioda Cottoneum » martedì 22 maggio 2007, 13:54

Io sapevo di un fantomatico conte Negroni che a Firenze inventò il famoso "Negroni"... quello da bere! ;)
Avatar utente
Cottoneum
 
Messaggi: 826
Iscritto il: sabato 30 ottobre 2004, 23:15
Località: Milano

Messaggioda San Marco » sabato 26 maggio 2007, 17:31

Ben detto!

" Il Negroni è un cocktail alcolico che ha avuto molto successo come aperitivo nella cosiddetta Milano da bere.

Il drink nacque però a Firenze al caffè renoir nel 1919, quando il Conte Camillo Negroni era solito chiedere al barman di allora (si pensa Angelo Tesauro) un Americano con una aggiunta di Gin.

Dal nome del Conte che tanto lo amava, nacque uno dei più famosi aperitivi Milanesi e forse italiani. Per chi ama un gusto più leggero e frizzante, è possibile servire (o ordinare) un "Negroni sbagliato. "

....come riportato da Wikipedia.
Avatar utente
San Marco
 
Messaggi: 1832
Iscritto il: venerdì 10 novembre 2006, 19:40

Re: conti Negroni

Messaggioda dpascale » venerdì 8 giugno 2007, 13:18

Gentili signori,
inauguro la mia partecipazione al vostro interessantissimo forum (di cui sono stato lettore assiduo finchè non ho deciso di contribuire anch'io, nel mio piccolo!) con un contributo:

Davide Shamà ha scritto:sui Negroni ho trovato questo:

Conte Stanislao, Patrizio Romano Coscritto 1746, Conservatore di Roma 1752 = ?

1. Michele (1741-1810) = Virginia dei marchesi Correa

a1. Antonio, capostipite degli attuali duchi Caffarelli = Caterina Caffarelli
a2. Giuseppe, Governatore di San Severino 1802/1808
a3. Stanislao = Celestina Acquaroni, da cui Augusto (1820-1874), Ministro degli interni pontificio 1868/1870
a4. Gaetano (+ 1854) = Luisa dei conti Marescotti, genitori di Bernardo
a5. Giacomo (1783-1836) = ....., da cui

b1. Francesco (1816-1864) = 1838 Carolina Battarzi (1821-1842), genitori di Giacomo (1839-)
b2. Baldassarre, Gonfaloniere di Velletri = Girolama dei conti Calcagni, genitori di Carlo (1842-1888).



L'ultimo membro della famiglia Negroni nominato dal signor Shamà, Carlo, sposò nel 1870 Costanza Guidotti Magnani, figlia del Marchese Annibale, Patrizio bolognese, e di Barbara Gessi. A quanto so, Carlo portava il cognome Negroni Toruzzi. Risulta anche a qualcuno di voi, oppure sbaglia l'albero genealogico (della famiglia Guidotti) che ho consultato io?

Grazie dell'informazione, e della vera e propria miniera di notizie fin qui pubblicate sul forum!![/i] :D
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Re: conti Negroni

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 8 giugno 2007, 13:41

dpascale ha scritto:Grazie dell'informazione, e della vera e propria miniera di notizie fin qui pubblicate sul forum!! :D


...ora arricchita da una notizia in più: la tua!

Benvenuto fra noi, gentile amico.

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda dpascale » venerdì 8 giugno 2007, 16:25

... e aggiungo anche che la coppia ebbe (almeno) 3 figli: Barberina, Balduccio e Maria. Qualcuno di voi sa qualcosa su questi figli? Si sposarono, ebbero a loro volta dei figli, quando morirono?

Ancora nell'albero genealogico Guidotti trovo che Carlo nacque a Roma il 12 Ottobre 1844 (dunque un dato un po' diverso da quello indicato dal signor Shamà: quale può essere quello più corretto?) e morì sempre a Roma il 18 Dicembre 1888 .... tanto per puntualizzare sulle date :D !

E infine comunico al gentilissimo fra' Eusanio che ho trovato uno stemma dei Negroni (purtroppo non sono in grado di inserire l'immagine :cry: ) in cui il secondo campo è: d'oro a tre sbarre d'azzurro, al toro (o bue) bianco al naturale (Scusate la vergognosa blasonatura :oops: !!). Quel toro potrebbe far pensare a uno stemma parlante per il cognome Toruzzi, oppure lo stemma che ho cercato di descrivervi è palesemente sbagliato?

Grazie
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 8 giugno 2007, 16:32

dpascale ha scritto:ho trovato uno stemma dei Negroni (purtroppo non sono in grado di inserire l'immagine :cry: )

Se ce l'hai disponibile, ti è sufficiente mandarla via mail a Tomaso Cravarezza e... lui ci riuscirà! :wink:

in cui il secondo campo è: d'oro a tre sbarre d'azzurro, al toro (o bue) bianco al naturale (Scusate la vergognosa blasonatura :oops: !!). Quel toro potrebbe far pensare a uno stemma parlante per il cognome Toruzzi, oppure lo stemma che ho cercato di descrivervi è palesemente sbagliato?
Grazie


Bisognerebbe vederlo, per prima cosa...

...e poi, contestualizzarlo! O viceversa... :wink:

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda dpascale » venerdì 8 giugno 2007, 17:06

Scusi, che cosa intende per contestualizzarlo?
Il massimo che posso dirLe è che lo stemma che ho inviato al signor Cravarezza fa parte di un album in cui sono raccolti gli stemmi delle famiglie alleate per via matrimoniale con i Guidotti di Bologna: la data potrebbe aggirarsi intorno agli anni '50 del '900 e i disegni sono stati prodotti da un'importante studioso di araldica e storia bolognese, Giuseppe Mondani Bortolan. Per quanto riguarda i colori del secondo campo (oro e azzurro, invece che argento e azzurro) potrebbe trattarsi di una svista dell'autore, ma un'aggiunta così vistosa, come quella di un toro, mi sembra difficilmente spiegabile...

Comunque attendiamo di vederlo pubblicato!

Grazie!
Ultima modifica di dpascale il lunedì 14 febbraio 2011, 11:53, modificato 2 volte in totale.
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 8 giugno 2007, 17:15

dpascale ha scritto:Scusi, che cosa intende per contestualizzarlo?

...esattamente :wink: l'operazione da te effettuata nelle :P righe a seguire!

Il massimo che posso dirLe è che lo stemma che ho inviato al signor Cravarezza fa parte di un album in cui sono raccolti gli stemmi delle famiglie alleate per via matrimoniale con i Guidotti di Bologna: la data potrebbe aggirarsi intorno agli anni '50 del '900 e i disegni sono stati prodotti da un appassionato di araldica bolognese, Giuseppe Mondani. Per quanto riguarda i colori del secondo campo (oro e azzurro, invece che argento e azzurro) potrebbe trattarsi di una svista dell'autore, ma un'aggiunta così vistosa, come quella di un toro, mi sembra difficilmente spiegabile...

Sbaglio, o tali riproduzioni sono acritiche, cioè non accompagnate da spiegazioni, commenti, indicazioni di fonti, o simili? :oops:

Comunque attendiamo di vederlo pubblicato!
Grazie!


Certo.

Ce ne faremo un'idea assieme. :wink:

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda dpascale » venerdì 8 giugno 2007, 17:22

fra' Eusanio da Ocre ha scritto:Sbaglio, o tali riproduzioni sono acritiche, cioè non accompagnate da spiegazioni, commenti, indicazioni di fonti, o simili? :oops:


Ha perfettamente indovinato :D :D :D
dpascale
 
Messaggi: 1145
Iscritto il: sabato 2 giugno 2007, 18:42

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 8 giugno 2007, 17:27

...quanto vorrei non :roll: essere indovino, in :cry: questi casi...

...inizio a nutrire un :oops: timore sottile...

...ma è :evil: sbagliato essere pessimisti: attendiamo l'immagine, e cercheremo di tirare :wink: due somme...

Bene :D vale
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

Messaggioda T.G.Cravarezza » venerdì 8 giugno 2007, 17:39

dpascale ha scritto:Scusi, che cosa intende per contestualizzarlo?
Il massimo che posso dirLe è che lo stemma che ho inviato al signor Cravarezza fa parte di un album in cui sono raccolti gli stemmi delle famiglie alleate per via matrimoniale con i Guidotti di Bologna: la data potrebbe aggirarsi intorno agli anni '50 del '900 e i disegni sono stati prodotti da un appassionato di araldica bolognese, Giuseppe Mondani. Per quanto riguarda i colori del secondo campo (oro e azzurro, invece che argento e azzurro) potrebbe trattarsi di una svista dell'autore, ma un'aggiunta così vistosa, come quella di un toro, mi sembra difficilmente spiegabile...

Comunque attendiamo di vederlo pubblicato!

Grazie!


Immagine
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6139
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Messaggioda fra' Eusanio da Ocre » venerdì 8 giugno 2007, 17:42

...mi sembrava :shock: strano che i due componenti "parlanti" dell'arma Negroni (quelli posizionati nella prima parte del troncato) non :wink: ci fossero!

Sì, il vecchio frate era stato :roll: pessimista... il disegno sembra eseguito con attenzione su un originale probabilmente attendibile...

...ma l'originale :shock: dove stava?

Bene :D valete
fraeusanio@live.it
---
Detestabile è la falsa umiltà (Sant'Agostino, Esposizione sul Salmo 118, 2)
Chiedete a Icaro se con i copiaincolla Immagine si arriva in cielo
Avatar utente
fra' Eusanio da Ocre
 
Messaggi: 12913
Iscritto il: mercoledì 7 maggio 2003, 21:14

PrecedenteProssimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti