Famiglia Naldani

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Famiglia Naldani

Messaggioda Dany » giovedì 16 giugno 2022, 17:01

Buon giorno a tutti,
sto cercando di ricostruire l'origine del cognome Naldani, mia famiglia, attualmente portato da non più di 8 componenti tutti discendenti di Vito Giacomo Maria Naldani, il mio bisnonno. Vito nacque a Ferrara il 23 settembre 1866, nella parrocchia di Santo Stefanio. Alla nascita è stato affidato al Pio Luogo degli Esposti con il cognome Naldani. Ho potuto consultare i documenti di Vito Naldani e il rregistro del Pio Luogo degli Esposti di Ferrara; l'anagrafe di Ferrara mi ha fornito il certificato di natrimonio e estratti del certificato di nascita di Vito Naldani e dei suoi figli. Il segno di riconoscimento lasciato al Pio luogo ( un piccolo gioiello) fa pensare che non ci fosse una intenzione di un abbandono definitivo.
Difficilmente riuscirò a sapere di chi fosse realmente figlio, ma mi interessa avere più informazioni sul cognome che gli è stato dato, molto diverso ai classici cognomi di trovatelli.
Da una ricerca sul web risulta un Vicentius Naldanus ( in latino Naldani sarebbe il genitivo: di naldanus) corrispondente al Vincenzo Naldi di Brisighella. Secondo Herald Institute of Rome esiste una traccia araldica del cognome Naldani che non corrisponde alla traccia dei Naldi. Vorrei sapere fino a dove si può arrivare con una traccia araldica: gli ultimi discendenti? quando si interrompe la genealogia?
Vi ringrazio per l'attenzione
Un saluto
Daniela Naldani
Dany
 
Messaggi: 1
Iscritto il: domenica 13 marzo 2022, 18:02

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti