Albero genealogico ben fatto

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Albero genealogico ben fatto

Messaggioda Gio Deli » mercoledì 17 febbraio 2021, 13:05

Buon giorno. Lavoro da un po’ al mio albero genealogico. A volte mi pongo qualche dubbio di carattere pratico. Ad esempio:

Scrivo sempre prima il nome seguito dal cognome. È corretto?
I titoli nobiliari e i titoli di studio vanno indicati?
Se la risposta è affermativa, quale dei due titoli precede? Come si indicherebbe in questo caso un barone avvocato?
Si deve trascrivere il Don, Don.na che precedono il nome nei documenti?
Che significa il Don ripetuto due volte?

Grazie
Gio Deli
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 16 dicembre 2020, 8:18

Re: Albero genealogico ben fatto

Messaggioda diegocompagnoni » martedì 16 marzo 2021, 15:07

Buongiorno,

penso che, in quanto a cosa aggiungere, possa decidere lei in base ai suoi interessi e finalità. I titoli accademici o nobiliari sono comunque parte della biografia delle persone presenti nell'albero e quindi della storia familiare.
Scrivere il nome prima del cognome, tranne negli elenchi dove la precedenza del nome di famiglia risponde al motivo pratico di effettuare ricerche velocemente, è sempre giusto perché il cognome è una specificazione del nome. Se pensino all'uso antico per esempio : Lorenzo dei Rossi, ora lo chiameremmo Lorenzo Rossi, ma il significato è Lorenzo sì, ma quale? Lorenzo della famiglia dei Rossi.

Cordialmente.

D.C.
diegocompagnoni
 
Messaggi: 190
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 21:57

Re: Albero genealogico ben fatto

Messaggioda Gio Deli » martedì 16 marzo 2021, 16:33

Grazie per la cortese risposta
Gio Deli
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 16 dicembre 2020, 8:18

Re: Albero genealogico ben fatto

Messaggioda dtomatis » martedì 16 marzo 2021, 19:10

Buonasera, rispondo per il DD ripetuto. Sulla base di quanto ho rilevato in diversi antenati del ramo di mia moglie, questa sigla significa "Don" e "Dottore". Sempre sulla base della mia esperienza il titolo "Dottore" sembra riferito ai dottori in legge, ovvero avvocati o notai.
dtomatis
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 27 maggio 2019, 16:12

Re: Albero genealogico ben fatto

Messaggioda Gio Deli » martedì 16 marzo 2021, 19:56

Corrisponde. Infatti in alcuni casi ho trovato riscontro. Avevo pensato che il Don ripetuto due volte potesse riferirsi ad un titolo nobiliare non specificato. Questo perché avevo notato che il nome non è preceduto da alcun appellativo in caso di artigiani, operai o contadini ed è invece preceduto da un Don o Don.na nel caso di appartenenza a famiglia borghese.
Gio Deli
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 16 dicembre 2020, 8:18

Re: Albero genealogico ben fatto

Messaggioda d.menottipratesi » domenica 4 aprile 2021, 19:48

Buonasera,

il titolo di Don era un trattamento onorifico esclusivamente nobiliare in Lombardia e Sardegna per soggetti ben specifici, nonché ai nobili di baldacchino nello Stato Pontificio; nel Regno delle Due Sicilie era un appellativo generico per i nobili senza titolo specifico ed ero impiegato anche per i notabili.
d.menottipratesi
 
Messaggi: 6
Iscritto il: giovedì 15 ottobre 2020, 15:37
Località: Milano


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti