Pagina 1 di 1

Traduzione professioni nell'Ottocento

MessaggioInviato: giovedì 30 aprile 2020, 20:07
da stefano86
Cari amici,

chiedo il Vostro aiuto per capire a cosa possano corrispondere esattamente le seguenti professioni ovvero cortinaro, canepino e bollettaro (o fabbro bollettaro): siamo durante l'occupazione napoleonica (1808-1815) in provincia di Macerata.
Tra l'altro vorrei sapere quale sia esattamente la differenza tra campagnolo e contadino, sempre stesso periodo e zona.

Grazie mille!
Stefano