Famiglia Stella di Catania

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Famiglia Stella di Catania

Messaggioda Angelo1985 » giovedì 26 settembre 2019, 16:14

Buongiorno,
qualcuno ha notizie o riferimenti più precisi circa la genealogia di questa famiglia nobile?
Si tratta della famiglia Stella, di Catania, che grazie a un Girolamo (Geronimo) acquisisce il titolo di Barone della SS. Annunziata (feudo che non saprei neppure collocare), e che si imparenta con i Paternò e i Toledo nella metà del '600, ma che sembra sparire nel nulla.
Il Mugnos traccia una sorta di genealogia, ma mi chiedevo se qualcuno di voi poteva avere notizie più precise sulla famiglia tra la fine del '500 e il '600 grazie l'Annuario della Nobiltà Italiana.
Pure su Geni.com non si riesce a trovare alcun riferimento. :(
Angelo1985
 
Messaggi: 18
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2018, 22:43

Re: Famiglia Stella di Catania

Messaggioda Cav.OSSML » sabato 28 settembre 2019, 10:20

STELLA
Titoli: barone di Bonagia, duca di Castel di Mirto
Dimora: Palermo, Catania
Famiglia siciliana si crede di origine Spagnola, venuta in Sicilia sotto gli Svevi in persona di GUERA GUGLIELMO al seguito di Costanza d’Aragona moglie dell’imperatore Federico II di Svevia; IMERANO arcivescovo di Capua, gran cancelliere del regno di Napoli nel 1320; ALBERTINO coppiere della regina Eleonora, GIAMPIETRO cappellano maggiore del regno nel 1414; GIROLAMO barone della Nunziata, capitano giustiziere, giurato di Catania, capitano d’arme del Regno, nominato “regio cavaliere”da re Filippo IV; GIUSEPPE vescovo di Mazzara del Vallo nel 1742; il casato possedette numerosi feudi, decorata del titolo di Barone di Bonagia, della Marca e Salina di San Todaro, marchese della Gran Montagna, della Scaletta, duca di Castel di Mirto.
Iscritta nel Libro d’Oro della Nobiltà Italiana, iscritta nell’Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano anno 1922.
Arma: d’azzurro a tre pianticelle di grano in fascia, sormontata da una stella, il tutto d’oro.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 528
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense

Re: Famiglia Stella di Catania

Messaggioda newcastle » sabato 28 settembre 2019, 11:59

La famiglia credo sia estinta. A Palermo, in via Alloro, sono ancora in piedi le bellissime rovine del bellissimo palazzo Bonagiam
newcastle
 
Messaggi: 100
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2012, 19:04

Re: Famiglia Stella di Catania

Messaggioda Angelo1985 » martedì 1 ottobre 2019, 0:12

Sì sì, credo sia del tutto estinta.
Speravo l'Annuario della Nobiltà dicesse qualcosa di più sul famoso Girolamo, che ha dato lustro al ramo catanese (e forse legato alla mia famiglia tramite il matrimonio di una giovane Stella). Mi rimane da capire anche dove si trovasse la baronia della SS. Annunziata lì nel catanese...boh!
Grazie comunque per le risposte [notworthy.gif]
Angelo1985
 
Messaggi: 18
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2018, 22:43

Re: Famiglia Stella di Catania

Messaggioda mezzanotte » mercoledì 2 ottobre 2019, 9:49

Gentile Angelo,
ricordo di aver letto sul quotidiano "La Sicilia" di qualche mese fa il necrologio di un ingegnere Antonio (se non ricordo male il nome proprio era questo) Stella barone di Bonagia, deceduto a Catania.Nel Nobiliario di Sicilia del Mango, si legge che con decreto ministeriale del 20 febbraio 1890 il signor Giuseppe Stella (di Mario Concetto, di Prospero), ottenne riconoscimento del titolo di barone di Bonagia. Il barone Antonio apparteneva dunque alla famiglia citata dal Mango.
Anche io ho un'antenata di cognome Stella, tale Maria Stella, nata a metà dell'Ottocento a Centuripe e deceduta nei primi anni Venti in Adrano. Apparteneva ad una notabile famiglia di quel paese, imparentata con altri lignaggi dell'elite locale.
Pure a Paternò è fiorita nei secoli scorsi una nobile famiglia Stella (credo marchionale) ora estinta. Mi sono sempre chiesto se fosse in qualche modo collegabile alla omonima famiglia centuripina ( anche perché nella mia famiglia circolava la voce che avesse proprio il titolo di marchese). Ma, si sa, le "voci di famiglia" da sole non bastano se non sono supportate dai documenti.
Ma ritornando al Mango, mi sorprende che il nonno del signor Giuseppe Stella, colui che ottenne il riconoscimento del titolo di barone di Bonagia, si chiamasse Prospero e Prospero è il nome di uno dei santi patroni di Centuripe. Coincidenze?
Se vuole, mi parli comunque della sua ava Stella, chissà forse potrei aiutarla.
mezzanotte
 
Messaggi: 36
Iscritto il: martedì 15 gennaio 2013, 15:48

Re: Famiglia Stella di Catania

Messaggioda Angelo1985 » martedì 8 ottobre 2019, 13:15

mezzanotte ha scritto:Gentile Angelo,
ricordo di aver letto sul quotidiano "La Sicilia" di qualche mese fa il necrologio di un ingegnere Antonio (se non ricordo male il nome proprio era questo) Stella barone di Bonagia, deceduto a Catania.Nel Nobiliario di Sicilia del Mango, si legge che con decreto ministeriale del 20 febbraio 1890 il signor Giuseppe Stella (di Mario Concetto, di Prospero), ottenne riconoscimento del titolo di barone di Bonagia. Il barone Antonio apparteneva dunque alla famiglia citata dal Mango.
Anche io ho un'antenata di cognome Stella, tale Maria Stella, nata a metà dell'Ottocento a Centuripe e deceduta nei primi anni Venti in Adrano. Apparteneva ad una notabile famiglia di quel paese, imparentata con altri lignaggi dell'elite locale.
Pure a Paternò è fiorita nei secoli scorsi una nobile famiglia Stella (credo marchionale) ora estinta. Mi sono sempre chiesto se fosse in qualche modo collegabile alla omonima famiglia centuripina ( anche perché nella mia famiglia circolava la voce che avesse proprio il titolo di marchese). Ma, si sa, le "voci di famiglia" da sole non bastano se non sono supportate dai documenti.
Ma ritornando al Mango, mi sorprende che il nonno del signor Giuseppe Stella, colui che ottenne il riconoscimento del titolo di barone di Bonagia, si chiamasse Prospero e Prospero è il nome di uno dei santi patroni di Centuripe. Coincidenze?
Se vuole, mi parli comunque della sua ava Stella, chissà forse potrei aiutarla.


Buongiorno!
Grazie della risposta, è tutto molto interessante ;)
Non so se il ramo dei Baroni di Bonagia fosse il medesimo legato a quello della zona catanese; io ho cercato di ricostruire i tutto attraverso il Mugnos, il quale traccia una dettagliata genealogia della famiglia Stella di quel Girolamo che divenne Barone della SS. Annunziata.
Consultando i riveli di beni e anime, ho ricostruito la provenienza del ceppo, appartenente al paese di Paternò, quindi sempre della zona catanese.
Il figlio, ed erede del titolo di Barone della SS. Annunziata, fu Antonio, il quale sposò una Anna Statella e mosse la famiglia proprio a Catania, all'inizio del '600 (1610-1620 circa).
Secondo il Mugnos:
STELLA Francesco
- GIROLAMO (GERONIMO) 1° Barone
- ANTONIO 2° Barone
- GIROLAMO (GERONIMO) II - 3° Barone

Degli ultimi due possiedo l'intera genealogia familiare (moglie e figli).
Ora, non so se il ramo di Centuripe possa ricollegarsi al ramo Paternò/Catania, anche perchè è più spostata verso Enna e, in realtà, finì per essere più legata al mondo di Siracusa, ma tutto può essere.
Per quanto riguarda la prima moglie del mio antenato (io discendo dal secondo matrimonio), Arteca Stella sembrerebbe essere la Arteca Pietra Domenica Stella di cui ho trovato il battesimo a Catania, datato 1641, figlia di Michele e Agata.
Ricostruendo il nucleo familiare, so che Arteca aveva altri fratelli:
1) GIUSEPPE
2) ANNA
3) FRANCESCO ANTONIO
4) ELEONORA

In effetti, un rivelo di beni e anime di Catania del 1624, a nome GIUSEPPE Stella, vede un Michele di anni 12, età perfettamente corrispondente al probabile matrimonio nel 1635 circa, quindi in un età di 22-23 anni.
Ora, non so se il ramo GIUSEPPE - MICHELE - ARTECA può essere in qualche modo legato al ramo dei Baroni sopra riportato: viste le età potrebbe essere Giuseppe un figlio minore del Girolamo 1° Barone? Oppure sono legati più alla lontana e si tratta di cugini?
E il legame tra il ramo catanese e quello di Centuripe esiste? [bangin.gif]
Mi si perdoni la digressione, ma possiedo talmente tanti documenti seicenteschi che necessito di più "inchiostro digitale"! ;)
Angelo1985
 
Messaggi: 18
Iscritto il: lunedì 11 giugno 2018, 22:43


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti