Cognome MENICHETTI - richiesta aiuto

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Cognome MENICHETTI - richiesta aiuto

Messaggioda Levin » venerdì 1 dicembre 2017, 20:43

Ciao a tutti,
sto effettuando da circa tre anni una ricerca sulla mia famiglia. In generale sono arrivato a conoscere i miei antenati di parte paterna fino agli ultima anni del '600. Fino ad ora mi sono avvalso del sito "Antenati" e dei certificati richiesti in varie anagrifi dei comuni interessati dalla mia ricerca. Adesso sto iniziando a confrontarmi con i registri parrocchiali e con i documenti catastali presenti nell'Archivio di stato di Firenze.

La traccia più antica che ho trovato sulla mia famiglia è "S. Martino a Castro (Firenzuola - FI)" cioè il luogo di proveninza di Giuseppe Menichetti (1727-1809) figlio di Antonio Menichetti presumibilmente nato a cavallo fra 600 e 700. Tramite gli archivi parrochiali proverò ad andare più indietro.

Ho una domanda: negli archivi parrocchiali, secondo la vostra esperienza il cognome è sempre citato? In un libro sul territorio di Firenzuola che ho letto sono riportati documenti in cui si vede come i cognomi, per i popolani, entrano nell'uso comune dei documenti ufficiali solo ad inizo '700. Se così fosse secondo voi quale sarebbe il metodo migliore per trovare il collegamento fra Antonio Menichetti e i suoi antenati nei registri parrocchiali?

Inoltre il fulcro della mia richesta verte generalmente sul cognome Menichetti. Vedo che i Menichetti sono molto presenti in Toscana (nell'arco che va da Pisa a Pistoia a Prato a Firenze per finire nel Mugello luogo di provenienza della mia famiglia), in umbria e nel lazio. Sò solo che il mio cognome proviene dal nome "Domenico", voi avete notizie ulterioni su questo cognome e sulle famiglie che lo compongono?

Grazie a tutti coloro che vorranno leggermi e/o aiutarmi.
Levin
Avatar utente
Levin
 
Messaggi: 4
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 15:46

Re: Cognome MENICHETTI - richiesta aiuto

Messaggioda GENS VALERIA » sabato 2 dicembre 2017, 12:43

Come ben dici il cognome è diffuso soprattutto in Italia Centrale .
Personalmente ho sempre trovato cognomi , anche perché per legge i parroci , dal Concilio di Trento ( metà '500 ) in poi erano costretti a indicare o assegnare un cognome a tutti i parrocchiani , ciò per evitare matrimoni tra consanguinei.
Ciò non esclude che in qualche casolare sperduto degli appennini ci fossero state rarissime eccezioni.
In ogni caso le persone venivano indicate con un patronimico es, Ludovica di Menico.
In molte zone i cognomi apparvero molto prima , es. nel medioevo ( 1090) dai Veneziani poi per chi aveva rapporti con i Veneziani.

[clover.gif]
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4970
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: Cognome MENICHETTI - richiesta aiuto

Messaggioda Levin » martedì 5 dicembre 2017, 21:06

Grazie per la risposta. Qualcuno di voi ha esperienza di ricerca negli archivi notarili?
Mi riferisco in maniera particolare ai contratti di mezzadria. Erano rogati da un notaio o più semplicemente erano egolati da da accordi privati?

Levin
Avatar utente
Levin
 
Messaggi: 4
Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2017, 15:46


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti