Pagina 1 di 1

Discendenza di Carlo Bernardino FEO

MessaggioInviato: sabato 12 agosto 2017, 23:40
da Ainardo
Ciao a tutti,

Rilancio la seguente domanda:
Qualcuno conoscerebbe la discendenza di Carlo Bernardino FEO (figlio di Caterina SFORZA e Giacomo FEO) ?

Qualora la genealogia di una delle seguenti importanti famiglie friulane vi interessasse:

- Arcoloniani
- Altan o Althan
- Castropola o Pola
- Codroipo
- Colloredo e Waldsee
- Corbelli
- Conti de Portis di Cividale del Friuli
- Franceschinis della Villa
- Formentini, Signori di Cusano
- Manin
- Mantica Nobile di Pordenone
- Novelli
- Panciera - Signori di Zoppola
- Strassoldo
- Varmo di Sotto - Pers
- Varmo di Sopra S. Daniele

potete contattare il sito http://www.archiviodigitalecadorino.org/famiglie_friulane/famiglie_friulane.html

Grazie,
Ainardo

Re: Discendenza di Carlo Bernardino FEO

MessaggioInviato: mercoledì 30 agosto 2017, 10:11
da Tilius
Dove si attesta che il figlio (di secondo letto) di Caterina Sforza ebbe una qualche discendenza?

Re: Discendenza di Carlo Bernardino FEO

MessaggioInviato: mercoledì 30 agosto 2017, 19:27
da Ainardo
Salve,
non capisco l'utilità della tua domanda; tanto più che cerco risposte in conoscenza di causa...

Le fonti sono numerose... tra le quali:
Dizionario Storico-Blasonico di GB Corollanza...
Puoi anche leggere il libro Io, Caterina di Riario Sforza Francesca ecc..

Saluti,
Ainardo

Re: Discendenza di Carlo Bernardino FEO

MessaggioInviato: giovedì 31 agosto 2017, 10:18
da Tilius
Ainardo ha scritto:Dizionario Storico-Blasonico di GB Corollanza...

A che voce? I Feo in quanto tali non li trovo nemmeno menzionati.

Re: Discendenza di Carlo Bernardino FEO

MessaggioInviato: giovedì 31 agosto 2017, 10:48
da GENS VALERIA
Per dissipare i dubbi amletici di Tilius occorre consultare
http://roglo.eu/roglo?lang=it;i=6003663
e seguire la discendenza ( molto interessante , peraltro )

Cordialità

Re: Discendenza di Carlo Bernardino FEO

MessaggioInviato: giovedì 31 agosto 2017, 19:33
da Ainardo
Salve,

Visto che mi sembri alle prime armi mi sembra giusto e doveroso orientarti verso la diritta via...
Devi infatti sapere che in molti patronimici ovvero nei cognomi che derivano dal nome di un avo, spesso il cognome finisce con il 'declinarsi' in un plurale di valore collettivo.
Come in questo caso... FEO diviene FEI...

Ora, o frose dovrei dire allora... eccoti una delle fonti:

FEI di Firenze. - Originaria di Savona, si propagò in Firenze per Carlo FEO, fratello uterino di Giovanni dei Medici, e figlio di Giacomo creato barone dal re cristianissimo Carlo VIII.
Iacopo di Carlo fu cavaliere dell'ordine di S. Stefano nel 1567.
L'arma la trovi facilmente nei vari registri fiorentini.


Saluti cordiali,
Ainardo

Re: Discendenza di Carlo Bernardino FEO

MessaggioInviato: sabato 2 settembre 2017, 10:07
da GENS VALERIA
GENS VALERIA ha scritto: (...) occorre consultare
http://roglo.eu/roglo?lang=it;i=6003663
e seguire la discendenza ( molto interessante , peraltro )


Grazie per l'interessamento!