Famiglia Rosboch (Piemonte)

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Famiglia Rosboch (Piemonte)

Messaggioda Andreas de Florentia » sabato 8 aprile 2017, 0:05

Cortesemente, qualcuno potrebbe pubblicare il testo completo dello Spreti sulla famiglia Rosboch? Sono graditi anche altri testi su questa famiglia.

I Rosboch von Wolkenstein ne costituiscono un ramo? Tre anni fa, come riportano le cronache, Elisabetta Maria Rosboch von Wolkenstein, figlia del nobile Ettore e della contessa Anna Maria de Smecchia, ha sposato Amedeo del Belgio, diventando così Arciduchessa Elisabetta di Austria-Este. I de Smecchia sono di origine veneta o triestina? von Wolkenstein è un predicato?

Famiglia originaria di Oglianico nel Canavese nella cui istoria compare fin dalla fondazione del Comune nel quattordicesimo secolo. Ha per suo capostipite quel notaio Giacomo che per Patenti di Madama Reale, Cristina di Francia, Duchessa di Savoia, del 21 giugno 1647, ottenne la conferma dello stemma gentilizio. Nato il 27 luglio 1588 e morto il 13 agosto 1668, Giacomo lasciò superstiti i figli Giovanni, Battista e Bernardo. Il primo, laureatosi in leggi all'Università di Torino, morì in Oglianico lasciando un figlio di nome Giacomo, come il nonno, il quale, il 30 agosto 1687, consegnava lo stemma avito. Bernardo suddetto, continuando..." Ancora un secolo dopo, negli atti notarili del 1732 e 1738, il pronipote di Bernardo, di nome Giovanni Domenico, qualificato «Nobile», è chiamato ripetutamente «Rosso Boc»; da cui, gradatamente, la forma odierna di Rosboch. La famiglia...
Andreas de Florentia
 
Messaggi: 134
Iscritto il: venerdì 28 novembre 2008, 3:21
Località: Faesulae

Re: Famiglia Rosboch (Piemonte)

Messaggioda Romegas » sabato 8 aprile 2017, 16:00

Nel libro di Federico Bona, "Onore Colore Identità", viene citata una famiglia Rosboch, già Rossi Boc, da Oglianico, in Torino, con il titolo di Nobile e con stemma e motto.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3802
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Famiglia Rosboch (Piemonte)

Messaggioda Romegas » sabato 8 aprile 2017, 16:13

Nell'Elenco Storico della Nobiltà Italiana edita dallo SMOM nel 1960, viene riportata questa casata sempre con il titolo di nobile. Nello stesso testo si riportano notizie degli Smecchia con i titoli di conte e nobile, indicando la loro iscrizione nell'Elenco Veneto. I von Wolkenstein sono una antica casata trentina.
Nel libro "Famiglie Nobili delle Venezie" edita dal Corpo della Nobiltà Italiana, gli Smecchia vengono fatti provenire dalla Dalmazia. Infatti il Geromet, nel suo "Araldica, Nobiltà e Costumi" dice che la città di origine era Perasto in Dalmazia, ora nel Montenegro.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3802
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Famiglia Rosboch (Piemonte)

Messaggioda Andreas de Florentia » domenica 9 aprile 2017, 2:18

Romegas ha scritto:Nell'Elenco Storico della Nobiltà Italiana edita dallo SMOM nel 1960, viene riportata questa casata sempre con il titolo di nobile. Nello stesso testo si riportano notizie degli Smecchia con i titoli di conte e nobile, indicando la loro iscrizione nell'Elenco Veneto. I von Wolkenstein sono una antica casata trentina.
Nel libro "Famiglie Nobili delle Venezie" edita dal Corpo della Nobiltà Italiana, gli Smecchia vengono fatti provenire dalla Dalmazia. Infatti il Geromet, nel suo "Araldica, Nobiltà e Costumi" dice che la città di origine era Perasto in Dalmazia, ora nel Montenegro.


Grazie mille, gentilissimo ed esaustivo. Wolkenstein è il nome tedesco di Selva di Val Gardena, immagino provenga da lì.
Andreas de Florentia
 
Messaggi: 134
Iscritto il: venerdì 28 novembre 2008, 3:21
Località: Faesulae

Re: Famiglia Rosboch (Piemonte)

Messaggioda Romegas » domenica 9 aprile 2017, 8:22

I Wolkenstein sono originari di due località della sponda destra dell'Isarco, Villandro e Pradell, a valle della Chiusa di Bressanone e poi acquisirono dei possedimenti vicino a Selva di Val Gardena.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 3802
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: antonio33, Bing [Bot] e 3 ospiti