Bisnonno con padre ignoto

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Bisnonno con padre ignoto

Messaggioda MarcoAversa » lunedì 3 aprile 2017, 16:36

Buonasera a tutte/i,

Vi espongo velocemente il mio problema:

Il mio bisnonno Aversa Ugo nato a napoli nel 1901, risulta figlio di Aversa Margherita e di padre ignoto.

Ho trovato qualsiasi documento possibile (nascita, militare, matrimonio e morte)
anche per provare ad incrociare qualche nome presente magari come testimone, ma nulla di nulla..

A fine mese scendo a Napoli, con la speranza dell'atto di battesimo

Sul web, ho sentito parlare di atti notarili per eredità, potrebbe essere fattibile come pista?
Dove possi trovare questi documenti?

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione!

Cordiali saluti

Marco Aversa
MarcoAversa
 
Messaggi: 11
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2016, 18:34

Re: Bisnonno con padre ignoto

Messaggioda GENS VALERIA » martedì 4 aprile 2017, 9:54

Gli atti notarili sono conservati presso il notaio rogante finché è in attività; quando cessa l'attività, perché muore, va in pensione, si ritira o cambia distretto, i suoi atti vengono riversati nell'Archivio Notarile del Distretto notarile nei cui ruoli il notaio è iscritto.

All'Archivio Notarile gli atti sono conservati per 100 anni e poi riversati all'Archivio di Stato.

Cordialità
[clover.gif]
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4852
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: Bisnonno con padre ignoto

Messaggioda pierfe » martedì 4 aprile 2017, 12:46

MarcoAversa ha scritto:Buonasera a tutte/i,

Vi espongo velocemente il mio problema:

Il mio bisnonno Aversa Ugo nato a napoli nel 1901, risulta figlio di Aversa Margherita e di padre ignoto.

Ho trovato qualsiasi documento possibile (nascita, militare, matrimonio e morte)
anche per provare ad incrociare qualche nome presente magari come testimone, ma nulla di nulla..

A fine mese scendo a Napoli, con la speranza dell'atto di battesimo

Sul web, ho sentito parlare di atti notarili per eredità, potrebbe essere fattibile come pista?
Dove possi trovare questi documenti?

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione!

Cordiali saluti

Marco Aversa


Ritengo che l'unica possibilità che possa avere è quella di chiedere ai suoi parenti più anziani si sapere se sono a conoscenza di quanto accaduto e le possibilità sono tantissime esempio:
1) il padre di suo bisnonno era già sposato e quindi non poteva riconoscere il bambino (in questi casa non risulta nulla), se era benestante certamente aveva lasciato qualcosa al figlio naturale o per legato, per donazione o testamento, ma ritengo che di questo i suoi parenti anziani sono a conoscenza.
2) la sua bisnonna è stata abbandonata dal padre naturale del bambino, sarebbe interessante vedere se il suo bisnonno in seguito o precedentemente ebbe altri fratelli o sorelle, e coscere quale cognome portano.
3) Se prima del concordato nell'atto di battesimo il bambino potrebbe portare il nome del padre naturale (ovvero essere stato riconosciuto dal genitore naturale), ma se l'atto di battesimo è come quello civile di nascita, alcuni indizi potrebbero essere i nomi dei padrini (magari parenti del padre naturale).

Auguri per la ricerca, magari fra 10 anni saprà grazie al DNA quale era il cognome del padre del bambino ritrovandolo on line fra i suoi parenti maschi che oggi disconosce.

Pier Felice degli Uberti
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2013
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Re: Bisnonno con padre ignoto

Messaggioda MarcoAversa » martedì 4 aprile 2017, 21:48

Grazie mille a tutti per le risposte esaustive e per avermi fatto ragionare su altre opzioni!

Buona serata a tutti!

[cheers.gif]
MarcoAversa
 
Messaggi: 11
Iscritto il: martedì 4 ottobre 2016, 18:34

Re: Bisnonno con padre ignoto

Messaggioda Poa » mercoledì 12 aprile 2017, 3:49

Auguri per la ricerca, magari fra 10 anni saprà grazie al DNA quale era il cognome del padre del bambino ritrovandolo on line fra i suoi parenti maschi che oggi disconosce.

Pier Felice degli Uberti[/quote]

essendo uomo c'è più fortuna, infatti è possibile, oltre al MTdna, fare anche l'Ydna. con l'ulteriore beneficio di conoscere qual era anche il popolo di origine da due parti. buonanotte [cheers.gif]
Avatar utente
Poa
 
Messaggi: 5
Iscritto il: domenica 2 ottobre 2016, 0:43
Località: Brasile


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti