Famiglia Fronte - Modica

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Famiglia Fronte - Modica

Messaggioda LeSaboteur » martedì 8 novembre 2016, 23:42

Cari amici del forum,
da qualche anno mi trovo a farmi domande su una famiglia a me legata, praticamente estinta ed i cui discendenti appartenenti con a rami collaterali nulla sanno in ordine alle loro origini.

La famiglia in questione si chiama Fronte, dimorante in Modica tra l'ottocento ed il novecento. Tra gli esponenti di spicco si ricorda un Innocenzo, deputato al parlamento siciliano in vigore nella prima metà dell'ottocento (istituito con le costituzioni de '48-49, sul modello della costituzione del 1812). So anche che si candidò al parlamento del neonato regno d'italia, prendendo una decina di voti a fronte di una vittoria spiazzante di Francesco Giardina. Tale Innocenzo era sposato con una Ignazia Ruffino (esponente di una famiglia aristocratica oggi scomparsa) ed ebbe una unica figlia (credo) chiamata Angela.

Ipotizzo che la famiglia in questione possa avere connessione con la città di Ispica, in cui aveva alcune proprietà, sebbene la maggior parte di queste fossero concentrate nelle campagne di Modica.
Avatar utente
LeSaboteur
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lunedì 7 febbraio 2011, 14:58

Re: Famiglia Fronte - Modica

Messaggioda Saverio Ilacqua » domenica 8 gennaio 2017, 20:20

Caro LeSaboteur,
io conosco la discendenza messinese di un ramo della famiglia Fronte di Modica e sarei interessato a sapere qualcosa in più sui discendenti modicani. Da parte mia posso dirti che l'Innocenzo di cui tu parli aveva un cugino primo di nome Giovanni Fronte, nato a Modica nel 1786 da Antonino Fronte e Giovanna Ruffino, e morto, non so dove, nel 1851; questo Giovanni Fronte era avvocato e si spostò da Modica a Messina nella prima metà dell'Ottocento, molto probabilmente come amministratore dei beni dei principi Moncada. È molto probabile, tra l'altro, che la contrada Zifronte, oggi nel territorio di San Pier Niceto (che anticamente faceva parte di quello di Monforte), debba il suo nome proprio a qualche esponente della famiglia Fronte. L'avvocato Giovanni Fronte era sposato con la modicana Donna Giovanna Calabrese e aveva almeno sette figli e numerosi nipoti, tutti abitanti tra Messina, San Pier Niceto, Torregrotta e Casino di Monforte San Giorgio. Uno dei figli di Giovanni Fronte, di nome Papirio, era sposato con una Mezzasalma di Torregrotta.
Attendo adesso di sapere qualcosa sul ramo modicano.
A presto,
SI
Saverio Ilacqua
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 8 gennaio 2017, 18:39

Re: Famiglia Fronte - Modica

Messaggioda LeSaboteur » sabato 21 gennaio 2017, 11:20

Saverio Ilacqua ha scritto:Caro LeSaboteur,
io conosco la discendenza messinese di un ramo della famiglia Fronte di Modica e sarei interessato a sapere qualcosa in più sui discendenti modicani. Da parte mia posso dirti che l'Innocenzo di cui tu parli aveva un cugino primo di nome Giovanni Fronte, nato a Modica nel 1786 da Antonino Fronte e Giovanna Ruffino, e morto, non so dove, nel 1851; questo Giovanni Fronte era avvocato e si spostò da Modica a Messina nella prima metà dell'Ottocento, molto probabilmente come amministratore dei beni dei principi Moncada. È molto probabile, tra l'altro, che la contrada Zifronte, oggi nel territorio di San Pier Niceto (che anticamente faceva parte di quello di Monforte), debba il suo nome proprio a qualche esponente della famiglia Fronte. L'avvocato Giovanni Fronte era sposato con la modicana Donna Giovanna Calabrese e aveva almeno sette figli e numerosi nipoti, tutti abitanti tra Messina, San Pier Niceto, Torregrotta e Casino di Monforte San Giorgio. Uno dei figli di Giovanni Fronte, di nome Papirio, era sposato con una Mezzasalma di Torregrotta.
Attendo adesso di sapere qualcosa sul ramo modicano.
A presto,
SI


Innocenzo Fronte era figlio di Ignazio Ruffino e Giovanni Fronte. Di formazione Medico, fu noto partecipe della vita politica modicana, ottenendo un seggio al parlamento siciliano del '48 ma ottenendo una misera perdita alle elezioni del parlamento d'Italia. Ebbe una sola figlia, Angela, sposata con l'avvocato Emanuele Tantillo Leontini, da cui nacquero tre figli: Ignazia ( morta a 6 anni), Innocenzo e Carmelo Ruggiero. Innocenzo sposo la figlia del Barone Bertini da Ragusa, ed ebbe un solo figlio, Emanuele, che fece erede unico un suo nipote (Figlio di un cugino, e cioè mio nonno). Carmelo sposo la figlia di un artigiano, e ciò valse il suo allontanamento dalla famiglia e notevoli sanzioni ereditarie. Ebbe solo una figlia, Angelina, sposata col nobile Dott. Cannata Parisi.

A Modica esistono altri Fronte, parenti di quelli di cui parlo, ma di cui ancora non hk ricostruito la genealogia. Ciò è confermato non solo, e non tanto, dal fatto che nella tradizione orale talk famiglie si sono sempre considerate parenti, ma anche dal fatto che ancora oggi hanno proprietà in comune. Mi riferisco ai Fronte, oggi confluiti nella nobile famiglia Ottaviano (si ricordi il filosofo Carmelo Ottaviano Fronte); ai nobili Napolino Fronte ed in ultimo al da poco scomparso Notaio Fronte, ultimo portatore del cognome.
Avatar utente
LeSaboteur
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lunedì 7 febbraio 2011, 14:58

Re: Famiglia Fronte - Modica

Messaggioda Saverio Ilacqua » sabato 21 gennaio 2017, 11:44

LeSaboteur ha scritto:
Saverio Ilacqua ha scritto:Caro LeSaboteur,
io conosco la discendenza messinese di un ramo della famiglia Fronte di Modica e sarei interessato a sapere qualcosa in più sui discendenti modicani. Da parte mia posso dirti che l'Innocenzo di cui tu parli aveva un cugino primo di nome Giovanni Fronte, nato a Modica nel 1786 da Antonino Fronte e Giovanna Ruffino, e morto, non so dove, nel 1851; questo Giovanni Fronte era avvocato e si spostò da Modica a Messina nella prima metà dell'Ottocento, molto probabilmente come amministratore dei beni dei principi Moncada. È molto probabile, tra l'altro, che la contrada Zifronte, oggi nel territorio di San Pier Niceto (che anticamente faceva parte di quello di Monforte), debba il suo nome proprio a qualche esponente della famiglia Fronte. L'avvocato Giovanni Fronte era sposato con la modicana Donna Giovanna Calabrese e aveva almeno sette figli e numerosi nipoti, tutti abitanti tra Messina, San Pier Niceto, Torregrotta e Casino di Monforte San Giorgio. Uno dei figli di Giovanni Fronte, di nome Papirio, era sposato con una Mezzasalma di Torregrotta.
Attendo adesso di sapere qualcosa sul ramo modicano.
A presto,
SI


Innocenzo Fronte era figlio di Ignazio Ruffino e Giovanni Fronte. Di formazione Medico, fu noto partecipe della vita politica modicana, ottenendo un seggio al parlamento siciliano del '48 ma ottenendo una misera perdita alle elezioni del parlamento d'Italia. Ebbe una sola figlia, Angela, sposata con l'avvocato Emanuele Tantillo Leontini, da cui nacquero tre figli: Ignazia ( morta a 6 anni), Innocenzo e Carmelo Ruggiero. Innocenzo sposo la figlia del Barone Bertini da Ragusa, ed ebbe un solo figlio, Emanuele, che fece erede unico un suo nipote (Figlio di un cugino, e cioè mio nonno). Carmelo sposo la figlia di un artigiano, e ciò valse il suo allontanamento dalla famiglia e notevoli sanzioni ereditarie. Ebbe solo una figlia, Angelina, sposata col nobile Dott. Cannata Parisi.

A Modica esistono altri Fronte, parenti di quelli di cui parlo, ma di cui ancora non hk ricostruito la genealogia. Ciò è confermato non solo, e non tanto, dal fatto che nella tradizione orale talk famiglie si sono sempre considerate parenti, ma anche dal fatto che ancora oggi hanno proprietà in comune. Mi riferisco ai Fronte, oggi confluiti nella nobile famiglia Ottaviano (si ricordi il filosofo Carmelo Ottaviano Fronte); ai nobili Napolino Fronte ed in ultimo al da poco scomparso Notaio Fronte, ultimo portatore del cognome.


Grazie delle informazioni, LeSaboteur!
Come genitori di Innocenzo Fronte marito di Ignazia Ruffino a me risultano però Matteo Fronte (a sua volta figlio di Giovanni Fronte e Concetta Ruffino) e Angela Leontini. Da chi pensa che discendano i Fronte confluiti negli Ottaviano? Da qualcuno dei quindici fratelli di Innocenzo Fronte o da qualche cugino?
Saverio Ilacqua
 
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 8 gennaio 2017, 18:39

Re: Famiglia Fronte - Modica

Messaggioda LeSaboteur » sabato 21 gennaio 2017, 11:58

Saverio Ilacqua ha scritto:
LeSaboteur ha scritto:
Saverio Ilacqua ha scritto:Caro LeSaboteur,
io conosco la discendenza messinese di un ramo della famiglia Fronte di Modica e sarei interessato a sapere qualcosa in più sui discendenti modicani. Da parte mia posso dirti che l'Innocenzo di cui tu parli aveva un cugino primo di nome Giovanni Fronte, nato a Modica nel 1786 da Antonino Fronte e Giovanna Ruffino, e morto, non so dove, nel 1851; questo Giovanni Fronte era avvocato e si spostò da Modica a Messina nella prima metà dell'Ottocento, molto probabilmente come amministratore dei beni dei principi Moncada. È molto probabile, tra l'altro, che la contrada Zifronte, oggi nel territorio di San Pier Niceto (che anticamente faceva parte di quello di Monforte), debba il suo nome proprio a qualche esponente della famiglia Fronte. L'avvocato Giovanni Fronte era sposato con la modicana Donna Giovanna Calabrese e aveva almeno sette figli e numerosi nipoti, tutti abitanti tra Messina, San Pier Niceto, Torregrotta e Casino di Monforte San Giorgio. Uno dei figli di Giovanni Fronte, di nome Papirio, era sposato con una Mezzasalma di Torregrotta.
Attendo adesso di sapere qualcosa sul ramo modicano.
A presto,
SI


Innocenzo Fronte era figlio di Ignazio Ruffino e Giovanni Fronte. Di formazione Medico, fu noto partecipe della vita politica modicana, ottenendo un seggio al parlamento siciliano del '48 ma ottenendo una misera perdita alle elezioni del parlamento d'Italia. Ebbe una sola figlia, Angela, sposata con l'avvocato Emanuele Tantillo Leontini, da cui nacquero tre figli: Ignazia ( morta a 6 anni), Innocenzo e Carmelo Ruggiero. Innocenzo sposo la figlia del Barone Bertini da Ragusa, ed ebbe un solo figlio, Emanuele, che fece erede unico un suo nipote (Figlio di un cugino, e cioè mio nonno). Carmelo sposo la figlia di un artigiano, e ciò valse il suo allontanamento dalla famiglia e notevoli sanzioni ereditarie. Ebbe solo una figlia, Angelina, sposata col nobile Dott. Cannata Parisi.

A Modica esistono altri Fronte, parenti di quelli di cui parlo, ma di cui ancora non hk ricostruito la genealogia. Ciò è confermato non solo, e non tanto, dal fatto che nella tradizione orale talk famiglie si sono sempre considerate parenti, ma anche dal fatto che ancora oggi hanno proprietà in comune. Mi riferisco ai Fronte, oggi confluiti nella nobile famiglia Ottaviano (si ricordi il filosofo Carmelo Ottaviano Fronte); ai nobili Napolino Fronte ed in ultimo al da poco scomparso Notaio Fronte, ultimo portatore del cognome.


Grazie delle informazioni, LeSaboteur!
Come genitori di Innocenzo Fronte marito di Ignazia Ruffino a me risultano però Matteo Fronte (a sua volta figlio di Giovanni Fronte e Concetta Ruffino) e Angela Leontini. Da chi pensa che discendano i Fronte confluiti negli Ottaviano? Da qualcuno dei quindici fratelli di Innocenzo Fronte o da qualche cugino?


Ha ragione sui genitori di Innocenzo: andavo a memoria ed ho confuso. Ignazia era sua moglie! Posso pure dirle che non sapevo che la madre fosse una Leontini, ma questo va perfettamente d'accordo con il fatto che nell'atto di matrimonio tra Angela Fronte Ruffino e Emanuele Tantillo Leontini vi e una dispensa proprio perché gli stessi erano cugini. E si accorda anche con il fatto che avevano alcune proprietà ad ispica, essendo la famiglia Leontini ispicese. Comunque credo che gli Ottaviano discendano da uno dei fratelli, posto che possiedono dei terreni adiacenti alla villa Fronte (di Innocenzo Fronte, oggi degli eredi di Carmelo Ruggiero Tantillo Fronte)
Avatar utente
LeSaboteur
 
Messaggi: 247
Iscritto il: lunedì 7 febbraio 2011, 14:58


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti