Ricerche genealogiche

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Ricerche genealogiche

Messaggioda dinoanel » giovedì 12 giugno 2003, 23:04

Mi allaccio a quanto richiesta da Bretorno.
Anche io sto svolgendo una ricerca genealogica sui miei avi paterni e materni ed effettivamente trovo difficoltà ad avere informazioni e/o docu
menti relativi alle persone da me ricercate. Alcuni Uffici Comunali si tringerano dietro a "leggi", "norme" e vari impedimenti burocratici.
Per alcuni Uffici Comunali le norme che vietano la consegna di documenti
relativi a persone del passato sono le stesse per cui altri uffici Comunali ri
lasciano i documenti. Non vi dico della difficoltà a contattare i Parroci delle
varie Parrocchie per esaminare i registri parrocchiali. Ho letto con interesse il libro a suo tempo edito da Pier Felice degli Uberti " La Storia della tua famiglia" ma mi sembra, senza offesa, ormai datato. Ho letto
l'interessante intervento dello stesso in xxIII Congresso Internazionale Scienze Genealogia e Araldica "L'utilizzo di nuove fonti di carattere genealogico per una più completa storia di famiglia" ma anch'esso non riporta nozioni dettagliate su come richiedere ed ottenere i vari documenti. Al dott. Pier Felice degli Uberti, chiederei, inoltre, se fosse disponibile copia del suo intervento svolto presso la sede della Famiglia
Piasinteina nel gennaio del 1998 ad un Convegno sulla "Storia della Famiglia". Rimango speranzoso in attesa di qualche notizia ed informazione
dinoanel
 
Messaggi: 268
Iscritto il: lunedì 9 giugno 2003, 19:53
Località: piacenza

Messaggioda pierfe » venerdì 13 giugno 2003, 11:03

La ringrazio per quanto scrive. Ha ragione, il mio libro "Come costruire il proprio albero genealogico" e l'edizione "La storia della tua famiglia" infatti è fermo al 1991, il motivo è semplice, non sono stato d'accordo con l'editore che voleva stravolgere il libro che fra l'altro ha avuto una grandissima tiratura ed una vendita fortissima (il mio compenso nel 1991 è stato di Lire 1.500.000 tasse comprese), del resto il mio unico scopo era la divulgazione e per questo avevo scelto De Vecchi Editore, che ha una diffusione capillare.
Il mio intervento a Torino nel 1998 che lei ha letto è stato un pochino tagliato, ma ho trattato nuovamente l'argomento sotto un punto di vista diverso a Besançon nel 2000.
Tuttavia ho aggiornato i dati dei miei manuali di genealogia attraverso le lezioni del I anno della Scuola di Genealogia, e sto pensando per il 2004 ad un nuovo manuale di genealogia con tantissime novità.
Sino a domenica sono a San Remo e non ricordo se ho pubblicato il mio intervento a Piacenza nel 1998, appena torno a Bologna controllo e la informerò.
Grazie per essersi iscritto al nostro forum e colgo l'occasione per darle il benvenuto.
Pier Felice degli Uberti
Pier Felice degli Uberti
Sine virtute nulla nobilitas
pierfe
Presidente IAGI
 
Messaggi: 2313
Iscritto il: domenica 12 gennaio 2003, 2:11
Località: Bologna

Messaggioda walter.sassone » venerdì 13 giugno 2003, 13:33

Egr. Sig. dinoanel,
per quanto riguarda lo Stato civile può provare presso gli Archivi di Stato, dove, almeno per l'ottocento, vengono conservate le copie dei Regidtri di Nascita, Matrimonio e Morte.
Walter Sassone
Concordia fratrum fieri fecit
walter.sassone
 
Messaggi: 27
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2003, 9:51
Località: Napoli


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 11 ospiti