Indicazioni di status nell'800

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Indicazioni di status nell'800

Messaggioda MMT » mercoledì 11 giugno 2003, 14:34

Gent.mi amici frequentatori,
su degli atti di morte della prima metà dell'800 di persone romane, si trova la dizione civilis conditionis ma questo in non tutti gli atti, solo alcuni? Cosa significa questa espressione in questo periodo a Roma?

Grazie,
Michele M. Tuccimei di Sezze
MMT
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: lunedì 13 gennaio 2003, 17:01
Località: Roma

Messaggioda sebpasq » giovedì 12 giugno 2003, 0:11

Egr. Sign. Tuccimei
che sappia io quando negli atti di stato civile si trova il titolo di civile (il civilis conditionis significa equivale al titolo di civile) si indica che la persona in questione era proprietario o possidente.In alcuni atti è indicato specificatamente "...di professione civile proprietario", quindi credo vi siano pochi dubbi.
Magari approfondisca la ricerca e vedrà che qualche proprietà salterà fuori.
Però sottolineo che io faccio ricerche in Abruzzo e non so se nello Stato Pontificio questo titolo volesse significare altro, ma non credo.
Saluti
sebpasq
 
Messaggi: 321
Iscritto il: venerdì 17 gennaio 2003, 18:08


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti