Malfa/Melfa

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » mercoledì 13 luglio 2016, 11:08

Questo è l'atto di morte dei registri parrocchiali di S. Sebastiano di Barcellona di Domenico LA MALFA di mio interesse, ma non sono sicuro al 100% che sia del mio avo (consegnatomi da una persona speciale che non finirò mai di ringraziare per l'interessamento).

Dai Riveli dei beni e delle anime di Salice (ME) del 1752 risulta che Domenico LA MALFA (con certezza il mio avo) all'epoca della stesura aveva 60 anni quindi nato nel 1692 circa. L'atto che qui posto è datato 1773 e come mi è stato detto, io non conosco il latino, questo Domenico LA MALFA nel momento della morte aveva 65 anni, quindi dovrebbe essere nato nel 1708 circa, ci sono più di 15 anni di differenza, che non sono pochi.
La cosa che mi fa pensare che potesse essere lui è il luogo di morte perchè lui è nato a Barcellona poi vissuto a Salice e morto a Barcellona quindi nel suo paese natale, forse per rimanere nei luoghi di nascita.
Chiedo gentilmente la traduzione letterale, sperando di capirne qualcosa in più e magari avere certezza che sia lui il mio avo...e magari avere altri appigli, chi erano i genitori, per continuare la mia ricostruzione familiare.
Mille grazie a tutti.
Allegati
La Malfa Domenico.jpg
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda Messanensis » mercoledì 13 luglio 2016, 15:02

Domenico la Malfa figlio del fu Antonino e di Silvia la Malfa e ...... (non è riportato il nome della madre da nubile) un tempo sposi h. R. B. T. C. C. R. (tutte queste lettere appuntate dovrebbero significare "abitante della campagna di Barcellona del territorio della Città di Castro Reale" ) di 65 anni di età circa, a casa propria, munito dei tre soliti Sacramenti della Chiesa, ha reso l'anima a Dio, il cui corpo dopo il tempo debito (segue parola incomprensibile: inuncallum?) è stato sepolto in questa (...) Chiesa di San Sebastiano; assistente nelle esequie il Reverendo Don Santo Chillemi cappellano ebdomedario.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » mercoledì 13 luglio 2016, 15:54

Grazie mille.
Secondo voi potrebbe essere lo stesso mio antenato che risulta dai riveli del 1752?
E poi, potrei continuare la ricerca nella parrocchia di santo Sebastiano?
Grazie.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda Messanensis » mercoledì 13 luglio 2016, 16:20

fama78 ha scritto:Grazie mille.
Secondo voi potrebbe essere lo stesso mio antenato che risulta dai riveli del 1752?
E poi, potrei continuare la ricerca nella parrocchia di santo Sebastiano?
Grazie.


Potrebbe essere il suo antenato ma potrebbe anche non esserlo. Molto meglio andare alla ricerca di documenti che confermino l'identità con il Domenico La Malfa di Salice, prima di avventurarsi nella ricostruzione di una linea genealogica che potrebbe non essere la sua.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » mercoledì 13 luglio 2016, 16:26

Le uniche certezze che ho per ora sono: il luogo di nascita in Barcellona (ricavato dai Riveli di Salice) ed il nome del secondogenito in Sebastiano (forse in onore al santo della parrocchia di nascita). Ci sono questi 15 anni di differenza però che mi sembrano effettivamente eccessivi.
Il mio amico che ha effettuato la ricerca negli atti di morte della parrocchia all'epoca casale di Castroreale mi ha confermato che Domenico La Malfa è l'unico registrato.
Cosa e dove mi consigliate di cercare?
Grazie ancora.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda Messanensis » mercoledì 13 luglio 2016, 17:47

Provi a guardare nel registro dei battesimi di San Sebastiano quanti La Malfa furono battezzati col nome Domenico nel periodo 1680-1720.

Non badi troppo ai 15 anni di differenza. L'età spesso era molto approssimativa.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » venerdì 15 luglio 2016, 15:53

Grazie mille per l'aiuto.

Una domanda: la data di morte è 01 dicembre 1773??

Grazie.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda newcastle » venerdì 15 luglio 2016, 22:54

Si (Die primo Decembris 1773). Certo la mancata conoscenza del latino, lingua in cui venivano redatti i registri parrocchiali, rende obbiettivamente più difficile la ricerca.Nei riveli del 1751 dovrebbero anche essere annotati i genitori del suo antenato Domenico. Se erano Antonino e Silvia si tratta del suo Domenico. Comunque può certamente ritrovarlo nei riveli del 1714, che le consiglio di consultare prima di quelli del 1681. Per inciso esiste anche un unico rivelo di Barcellona del 1616, come forse lei sa già Cordiali Saluti
newcastle
 
Messaggi: 82
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2012, 19:04

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » sabato 16 luglio 2016, 16:17

Grazie newcastle per il consiglio, molto interessante.

Per i Riveli da consultare provvederò a visionare sia quelli di Barcellona che quelli più antichi di Castroreale, sperando di scoprire altre cose.
Grazie ancora.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » mercoledì 27 luglio 2016, 23:14

newcastle ha scritto:Nei riveli del 1751 dovrebbero anche essere annotati i genitori del suo antenato Domenico. Se erano Antonino e Silvia si tratta del suo Domenico. Comunque può certamente ritrovarlo nei riveli del 1714, che le consiglio di consultare prima di quelli del 1681.


Salve ho provveduto a prenotare i Riveli di Castroreale del 1714 sperando di avere conferme, rimanendo comunque in attesa di quelli di Barcellona del 1637/1652

newcastle ha scritto: Per inciso esiste anche un unico rivelo di Barcellona del 1616, come forse lei sa già Cordiali Saluti


Non riesco a trovare quelli del 1616...Può darmi gentilmente indicazioni.
Grazie.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » martedì 2 agosto 2016, 11:36

Salve amici mi serve ancora un vostro aiuto nel tradurre questo nuovo atto di morte che ho potuto, grazie ad un amico, ritrovare nnella parrocchia di S. Sebastiano a Barcellona, di Rosaria LA MALFA, vorrei capire se avesse un'affinità con Domenico l'altro documento postato giorni fa. Chiedo gentilmente la traduzione letteraria, io non conosco il latino. Grazie mille a tutti.
Allegati
Rosaria La Malfa 1751 - Copia.jpg
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda newcastle » martedì 2 agosto 2016, 18:52

La defunta e Rosaria la malfa e Torre (Turri) moglie di Antonino, morta alla età di 40 anni circa, nel 1751. Non so in quali rapporti possa essere con il Domenico del testo precedente. Non la madre, perché figlio di Antonino e Silvia, ma la seconda moglie del padre, oppure chissà. Quanto si "riveli", e' opportuno andare a ritroso senza saltarne alcuno e quindi: 1748-1714-1681-1651-1636-1623-1616-1607-1593-1584, che sono i Riveli disponibili per Castrorealr.Come
Le scrivevo precedentemente esiste anche un Rivelò singolo per Barcellona del 1616, che, non so perché , separato da quelli di Castroreale, che
Lei , ovviamente, dovrà consultare.cordiali saluti
newcastle
 
Messaggi: 82
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2012, 19:04

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » venerdì 5 agosto 2016, 19:22

Grazie mille per la traduzione e per l'aiuto.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » venerdì 23 settembre 2016, 23:58

Salve a tutti gli amici.
Sono reduce dal consultare i Riveli di Castroreale del 1714 e di Barcellona del 1637-1652.

Purtroppo da quelli del 1714 non ho trovato nessuna famiglia censita col nome LA MALFA e non ho trovato neanche i Riveli di Barcellona che pensavo di trovarli, visto che è una frazione di Castroreale. [hmm.gif]

Per i Riveli del 1637-1652 qualcosa ho trovato.
Barcellona è censita solo nell'anno 1652 ed è registrata una sola famiglia LA MALFA.
Viene riportato il capofamiglia Leonardo di anni 27 figlio di Vespasiano, moglie, due figlie femmine ed un figlio maschio di nome Vespasiano (come il nonno). Purtroppo di questo ultimo non viene riportata l'età, fatto per me alquanto strano.
Chiedo gentilmente, secondo voi, il motivo di questa mancanza. Forse aveva meno di un anno di vita e per questo non veniva mensionata l'età?O più semplicemente una mera dimenticanza? Grazie.

Poi vorrei aggiungere delle mie supposizioni (so che in genealogia non possono esserci supposizioni ma in mancanza di certezze, per adesso, voglio provare) per collegare Domenico LA MALFA morto nel 1773 figlio di Antonino (precedente atto di morte postato) a questa famiglia e quindi alla mia discendenza.
Domenico LA MALFA è nato a Barcellona tra il 1692-1708, ha vissuto a Salice (come attesta il Rivelo di Salice del 1752), è morto a Barcellona, suo luogo di nascita nel 1773 (precedente atto di morte postato).
A Barcellona, come risulta dai Riveli del 1652, è presente solo una famiglia LA MALFA.
Il papà di Domenico nato a Barcellona è Antonino (nome da imperatore romano).
In attesa di documenti incontrovertibili, posso ricondurre correttamente che il papà di Antonino sia Vespasiano figlio di Leonardo (deducendolo dai Riveli di Barcellona del 1652) che ha usato un altro nome di imperatore romano per indicare suo figlio?

Quindi calcolando età media per matrimonio tra i 20 /30 anni potrei pensare che:
- Vespasiano sposato nel 1620 circa quidi nato tra il 1590 e 1600
- Leonardo (1622 - ?) sposato tra il 1642 - 1652
- Vespasiano, se fosse nato nel 1652 come riporterebbe il Rivelo di Barcellona, sposo 1672 - 1682
- poi ci sarebbe il presunto figlio di questo ultimo, Antonino nato intorno il 1672
- ed infine Domenico LA MALFA nato tra il 1692 ed il 1708 (queste ultime date dedotte la prima dal Rivelo di salice del 1752 che lo cita con anni 60, la seconda dedotta dal certificato di morte di Barcellona del 1773 che lo cita con anni 65).

Dopo avervi fatto venire i nodi al cervello con tutti questi numeri, che ne pensate di queste supposizioni?
Grazie per le risposte che mi darete in special modo sulla mancanza dell'età del figlio di Leonardo nei Riveli del 1652 di Barcellona.
Grazie.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 151
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda Messanensis » sabato 24 settembre 2016, 13:26

Purtroppo sono solo supposizioni. Che il suo avo Domenico, figlio di Antonino, sia nato a Barcellona non giustifica affatto un collegamento con la famiglia La Malfa presente nei riveli di Barcellona del 1652, circa cinquanta anni prima. Il nome Antonino è diffusissimo da noi in Sicilia, quindi il ragionamento che lei fa in relazione a Vespasiano mi sembra molto forzato.
Il fatto che manchi l'età del figlio di Leonardo potrebbe essere una semplice dimenticanza, oppure il bambino poteva essere appena nato.
Le consiglio vivamente di consultare i registri parrocchiali di Barcellona.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

PrecedenteProssimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti