Malfa/Melfa

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » lunedì 26 settembre 2016, 15:48

Carissimi amici, ieri ho ricevuto dei file (precisamente 34) con vari atti di nascita, matrimonio e morte dei LA MALFA di Barcellona/Castroreale.
Purtroppo come sapete non conosco il latino e non decifro bene neanche la scrittura in corsivo in latino [crybaby.gif] e purtroppo neanche conosco qualcuno che lo conosca e che mi potrebbe aiutare.
Vergognosamente posso chiedere ad un'anima gentile se può aiutarmi nel tradurle?
O magari un aiuto a chiedere a chi può?
Magari le invio in privato uno alla volta...
Scusate per questa mia richiesta sfacciata, ma non so come fare per tradurle.
Grazie a tutti per qualsiasi cosa. E ancora scusate se questa richiesta è molto sfacciata.


PS un mio ringraziamento speciale va a colui che mi ha fornito i file. Grazie e sempre debitore.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda Messanensis » martedì 27 settembre 2016, 9:21

Può inviarmi tutte le immagini per posta elettronica. Le ho appena inviato un MP con l'indirizzo e-mail.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1413
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » mercoledì 14 dicembre 2016, 23:45

Salve cari amici del forum.
Ho conosciuto una persona fantastica di Barcellona Pozzo di Gotto che si è dimostrato molto disponibile ad aiutarmi.
Non vorrei farlo girare a vuoto per le parrochhie di Barcellona e Castroreale, quindi chiedo a voi un aiuto per indicare la strada giusta a questa persona ricordando gli ultimi post; devo scoprire con certezza l'identità di Domenico LA MALFA di Barcellona partendo dal dato certo ed inconfutabile ricavato dai Riveli del 1752 e cioè che il mio avo è nato a Barcellona nel 1692 circa ed ha due figli Mariano nato nel 1733 e Sebastiano nato nel 1734 (presumibilmente a Barcellona).
Premesso quanto sopra ho pensato di far cercare a questa persona disponibilissima i seguenti atti:
- battesimo di Domenico LA MALFA tra il 1690 ed il 1700
- matrimonio di Domenico LA MALFA tra il 1720 ed il 1735
- battesimo di Mariano LA MALFA tra il 1730 ed il 1735
- battesimo di Sebastiano LA MALFA tra il 1730 ed il 1735
Il mio dubbio è se la ricerca dovrà essere effettuata nel duomo di Santa Maria Assunta a Barcellona o nel duomo di Castroreale. Questo per me è il punto fondamentale per la ricerca.

Purtroppo questa persona non ha mai effettuato ricerche di questo genere ma è molto volenteroso, sopponendo che troverà molte difficoltà nel decifrare il latino (non conoscendolo), cosa gli posso consigliare di guardare per facilitargli le cose?
Un'altra persona volenterosa mi ha comunicato i nomi di due parroci a Barcelonna e Castroreale che potrei contattare trovandomi in difficoltà ma non mi ha assicurato la loro disponibilità, quindi vorrei prima provare con l'aiuto del ragazzo volenteroso.

Ho pensato di consigliargli di prendere ogni singolo volume degli atti in base all'anno di interesse e fotografare ogni atto dove trova il nome LA MALFA.

Che dite? potrebbe andare come consiglio???

Accetto qualsiasi aiuto da tutti voi.
Grazie.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » giovedì 5 gennaio 2017, 18:05

newcastle ha scritto:La defunta e Rosaria la malfa e Torre (Turri) moglie di Antonino, morta alla età di 40 anni circa, nel 1751. Non so in quali rapporti possa essere con il Domenico del testo precedente. Non la madre, perché figlio di Antonino e Silvia, ma la seconda moglie del padre, oppure chissà. Quanto si "riveli", e' opportuno andare a ritroso senza saltarne alcuno e quindi: 1748-1714-1681-1651-1636-1623-1616-1607-1593-1584, che sono i Riveli disponibili per Castrorealr.Come
Le scrivevo precedentemente esiste anche un Rivelò singolo per Barcellona del 1616, che, non so perché , separato da quelli di Castroreale, che
Lei , ovviamente, dovrà consultare.cordiali saluti

Salve a tutti. Non riesco a trovare tali riveli in ordine cronologico...ho potuto solo consultare Castroreale 1714 e Barcellona 1637/1652 con nessun risultato. Mi potete dare un aiuto dove e come cercarli? Tramite FamilySearch, oltre quelli appena visionati, non li trovo.
Ricordo a chi gentilemnte mi aiutasse che tramite i riveli di Salice del 1752 ho trovato il mio avo Domenico di 60 anni dove la nascita è avvenuta a Barcellona (ca 1692) e consultando i riveli di Castroreale del 1714 e di Barcellona del 1637/1652 nulla ho trovato.
Grazie ancora per l'aiuto.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » giovedì 5 gennaio 2017, 18:49

Aggiungo che tramite FamilySearch ho trovato i Riveli in questione ma sono tutti di Castroreale e non di Barcellona. E comunque non ci sono come l'ordine scritto sopra.Secondo voi li posso consultare ugualmente perchè Barcellona faceva parte del Tenimento di Castroreale?
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » sabato 11 febbraio 2017, 0:51

Salve, chiedo delucidazioni. Su tutti gli atti di un mio avo (matrimonio e morte, nascita dei figli) è riportato che era un possidente, ma penso che possidente non era visto che cercò di emigrare in USA e comunque non lasciò certo una ricca eredità da possidente ai figli, purtroppo. Chiedo: visto che era un militare e all'atto di matrimonio già era in pensione, possidente poteva significare che era proprietario di casa e nulla più? Effettivamente la casa ancora oggi è di proprietà della mia famiglia.
Grazie.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda Messanensis » sabato 11 febbraio 2017, 21:34

Probabilmente lo hanno definito possidente per il fatto che aveva una casa ed una pensione e non svolgeva alcuna attività lavorativa.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1413
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » domenica 12 febbraio 2017, 18:00

Grazie mille per la cortese risposta.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » mercoledì 5 luglio 2017, 22:35

salve a tutti, la mia ricerca continua.
Chiedo gentilmente un aiuto sulla traduzione di questo atto di matrimonio forse di un mio avo; con certezza so che il mio domenico la malfa è nato nel 1692 circa ed è sposato con fran.ca la malfa (così come leggo dai Riveli del 1752). Grazie a tutti.
Allegati
La Malfa (18) - Copia.jpg
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda Messanensis » giovedì 6 luglio 2017, 9:10

Si tratta del matrimonio, avvenuto il 19 maggio 1727, tra Domenico La Malfa, figlio legittimo e naturale di Francesco e Rosolia Barreci della campagna di Protonotaro, e Tomasulla Picciolo, figlia legittima e naturale di Antonino e Natalizia Molino, vedova del fu Mercurio Picciolo.
Ogni erba si conosce per lo seme.
Dante
Messanensis
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 1413
Iscritto il: mercoledì 15 gennaio 2003, 19:47
Località: Messina

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » giovedì 6 luglio 2017, 22:39

Grazie Messanensis per il gentilissimo e cortese aiuto. Da quello che mi dice non è il documento pertinente alla mia famiglia purtroppo. La mia ricerca continua. Grazie ancora.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » venerdì 7 luglio 2017, 12:59

Scusate, in altri post ho letto di una "anagrafe sacramentale"...ne potrei sapere di più gentilmente? Dve si ricerca, cosa si ricerca, ecc... Grazie.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda GENS VALERIA » sabato 8 luglio 2017, 12:47

Atti parrocchiali di Battesimo , Matrimonio, Morte , Stato delle anime .
Dal Concilio di Trento ( metà Cinquecento) è obbligatoria la loro stesura , si trovano nelle parrocchie e / o nelle Sedi Diocesane , sono importanti , perché indicano , paternità , date , maternità, luoghi di provenienza , composizioni familiari.
Sono essenziali per poter svolgere una ricerca genealogica .
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4970
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda fama78 » sabato 21 ottobre 2017, 23:21

Grazie per l'aiuto.
Ho una altra domanda: il mio avo è nato nel 1692 circa, nel casale di Barcelona (Barcellona pozzo di gotto) tenimento di Castro Reale, ma non riesco a trovare la sua famiglia di origine nei Riveli di Castro Reale. Ho consultato i riveli di castro reale del 1714 ma nulla. Ho consultato anche i Riveli di Barcellona del 1637/81 ma nessuna traccia del mio cognome. E poi come mai ci sono solamente i Riveli di Barcellona del 1637/81 senza quelli successivi? Sbaglio nel ricercarli? Mi affido a FamilySerch.
Non ho la possibilità di recarmi a Castro Reale o Barcellona, sono di Roma. Quale consiglio mi date?
Grazie a tutti.
Avatar utente
fama78
 
Messaggi: 152
Iscritto il: sabato 31 maggio 2014, 17:18

Re: Malfa/Melfa

Messaggioda contegufo » domenica 22 ottobre 2017, 2:08

Si potrebbe tentare, tramite l'Archivio di Stato più vicino, di conoscere studenti, appassionati, eccetera, eccetera che per modica cifra si potessero occupare della ricerca.
Altrimenti se non è possibile andare in loco non vedo quali altre possibilità si possano mettere in pratica.

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2226
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

PrecedenteProssimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 9 ospiti