dove consultare il catsto onciario di TARANTO

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Re: dove consultare il catsto onciario di TARANTO

Messaggioda tonymar » martedì 20 febbraio 2018, 12:33

Buongiorno Ninof,

avevo già fatto ricerche relativamente al cognome Marrucci e conseguentemente avevo trovato traccia di palazzo Marrucci a Francavilla Fontana.
Analizzando i documenti degli avi di Gaetano Maruggi (Statte nato 1 settembre 1888) avevo rilevato che sul certificato di nascita del padre Michele, era stato invece riportato il cognome Marruggi . Andando a ritroso tutte le precedenti generazioni azioni, riportavano nei documenti il cognome Marrucci.
Qundi ben due errori di trascrizione negli atti, hanno cambiato il cognome da Marrucci a Maruggi.
Grazie comunque della segnalazione.

Cordiali saluti.

Tonymar
tonymar
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 26 agosto 2009, 13:31

Re: dove consultare il catsto onciario di TARANTO

Messaggioda tonymar » martedì 20 febbraio 2018, 14:01

Roger ha scritto:Approfondendo la ricerca, risulta che Giuseppe Domenico Nicola Marucci sia nato a Taranto
il 15 maggio 1801.
Sposò Maria Emanuela Melucci, di Francesco e Geronima Gigante, il 27 maggio 1826 e
morì a Taranto il 6 luglio 1895.
Il padre , Cataldo Marucci, era già deceduto alla data del matrimonio di Giuseppe.
Il nonno paterno di Giuseppe si chiamava come il nipote,Giuseppe Marucci ,
marito di Irene Tommasi di Acquaviva, morto a Taranto in data 8 marzo 1799
ma nato in Castrignano.
Non sappiamo la data di nascita del nonno Giuseppe ma tenedo conto delle date di morte
potremmo ipotizzare che sia intorno al 1740.
Riterrei quindi interessante verificare nel Catasto Onciario di Castrignano la presenza della
famiglia di detto Giuseppe.
Roger


Buongiorno Roger,

Buongiorno Roger,
ti ringrazio per le nuove notizie che hai riportato nella tua ultima mail .
Era un po' di tempo che non mi collegavo al sito e non avevo letto gli ultimi messaggi.
Io ho continuato le mie ricerche (sempre consultando gli archivi di stato on line) ed analizzando il certificato di matrimonio del mio trisavolo Giuseppe avevo scoperto la sua data di nascita 17 - 5 -1801 e che suo padre Cataldo alla data del matrimonio era già defunto) come del resto hai riportato nella tua mail.
Non sono ancora riuscito a trovare negli archivi di stato il certificato di morte di Cataldo e il luogo di nascita (penso sia Taranto Cataldo e' infatti il patrono della città).
Per quanto riguarda il tuo ultimo messaggio,volevo sapere dove hai trovato il certificato di morte (8 marzo 1799) del nonno di Giuseppe.
Io pensavo che non era possibile (tranne negli archivi parrocchiali) trovare documenti anteriori allo stato civile napoleonico che se ricordo bene ha iniziato la registrazione dei documenti a partire dal 1806.
Per citta' natale di Marucci Giuseppe intendi Castrignano de' Greci o Castrignano del Capo ?
Cordiali saluti.
Tonymar
tonymar
 
Messaggi: 11
Iscritto il: mercoledì 26 agosto 2009, 13:31

Re: dove consultare il catsto onciario di TARANTO

Messaggioda Roger » martedì 27 febbraio 2018, 21:25

Salve,
devi recuperare il Processetto matrimoniale di Giuseppe, che è on line.
Per facilitarti la ricerca vai ai processetti matrimoniali in Taranto del 27 maggio 1826
Processetto 229 immagine 232.
Penso si tratti di Castrignano del Capo, perchè ho cercato nel Catasto Onciario
di Castrignano dei Greci (volume 7803) del 1745 e nn compare nessun Marucci/Maruggi.
Saluti

Roger
Roger
 
Messaggi: 141
Iscritto il: venerdì 25 aprile 2008, 19:13

Re: dove consultare il catsto onciario di TARANTO

Messaggioda tonymar54 » martedì 6 marzo 2018, 16:59

Salve roger,
ho consultato il registro dei processetti matrimoniali di Taranto del 1826 come mi ha suggerito, ma nonostante abbia cercato di decifrare piu' volte quanto riportato nelle immagini non ho trovato le informazioni che mi aveva inviato.
Consultando l'immagine 232 e le successive, sono riuscito solo trovare il nome Cataldo del padre di Marucci Giuseppe che alla data del matrimonio dei miei trisavoli Marucci Giuseppe e Melucci Maria era gia' deceduto.Le altre informazioni che mi aveva fornito relative a Giuseppe padre di Cataldo (quadrisavolo), la data di morte e il luogo di nascita (Castrignano) pure con tutti i miei sforzi non sono proprio riusciuto a trovarli nelle immagini .

Penso possa trattarsi di Castrignano Capo in quanto essendo sul mare come Taranto, e' compatibile con il mestiere di pescatore indicato nell'atto di matrimonio del mio trisavolo.

Grazie comunque dell'aiuto.

Cordiali saluti.

Tonymar
tonymar54
 
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 6 marzo 2018, 10:20

Re: dove consultare il catsto onciario di TARANTO

Messaggioda Bond » mercoledì 7 marzo 2018, 20:41

anzitutto buonasera a tutti :)
Sono di Taranto, sto facendo delle ricerche per costruire la storia della mia famiglia, il mio obiettivo era "tornare indietro" il più a lungo possibile, ma ho avuto un grosso freno quando mi sono recato all'ufficio anagrafe, certificazione storica. Sono riuscito ad avere un certificato di famiglia storico per il papà di mio nonno, ma la mia idea era di risalire almeno di una ulteriore generazione.
Tramite alcune informazioni filtrate, andando per deduzioni e chiedendo a mia nonna (l'unica ancora vivente dei 4 nonni), dovrei aver completato almeno i "nomi", so come si chiamava il nonno di mio nonno, come si chiamava sua moglie, e i nomi dei figli (di 4 su 5 ho le date di nascita, una è ovviamente quella del papà di mio nonno)ne mancava uno che senza mia nonna non avrei mai trovato (ho consultato alcune schede "interne" dell'archivio, c'erano queste schede per tre figli, il quarto era il papà di mio nonno del quale ho avuto come detto il certificato, infine c'era una figlia della quale non c'erano schede ma mia nonna è sicura della sua esistenza).
Come date, i fratelli del papà di mio nonno sono orientativamente attorno al 1890, ragione per la quale all'ufficio anagrafe mi hanno consigliato di controllare, per avere informazioni, all'arcivescovado, mi hanno detto che lì forse potrei trovare informazioni che all'ufficio comunale non c'erano, in quanto troppo vecchie.
Aggiungo ulteriore analogia, mio nonno mi aveva una volta detto che il nostro cognome era forse nato da un errore di trascrizione, fino a suo nonno, da quanto in mio possesso, però, il cognome è sempre lo stesso.

Mi pare di aver capito, dalla lettura del topic, come siano possibili ulteriori ricerche online. Sapreste darmi indicazioni? mi scuso per aver risposto in altra discussione, se i moderatori dovessero ritenere il caso ne aprirò una nuova, ho usato questa visto che si parla di fonti che credo possano essere comuni.
Grazie a tutti, Vittorio
Bond
 
Messaggi: 16
Iscritto il: lunedì 1 gennaio 2018, 10:55

Re: dove consultare il catsto onciario di TARANTO

Messaggioda Roger » domenica 11 marzo 2018, 1:17

Per ottenere l'atto di morte di Giuseppe, dove è riportato il luogo di nascita
(Castrignano),
vai al
Sito degli Antenati
Il territorio e le fonti
Regione Puglia
Archivio di Stato di Taranto
Stato civile della restaurazione
Taranto
Matrimoni, Processetti
1826
vol.68 suppl.3
pagina 6
Immagine 231

Saluti
Roger
Roger
 
Messaggi: 141
Iscritto il: venerdì 25 aprile 2008, 19:13

Re: dove consultare il catsto onciario di TARANTO

Messaggioda tonymar54 » giovedì 15 marzo 2018, 22:46

Salve Roger,
ok. Il problema era che avevo letto dall'immagine 232 in avanti e non la 231.Ora ho trovato le informazioni come da tua mail .
Anche se non sono in grado di decifrare il testo ( scritto in latino ?) sono riuscito a trovare i riferimenti che mi interessavano.
Si prova una grande soddisfazione nel trovare un altro mattoncino delle propria storia famigliare.
Ringrazio per l'aiuto e la pazienza.

Cordiali saluti.

Tonymar54.
tonymar54
 
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 6 marzo 2018, 10:20

Re: dove consultare il catasto onciario di TARANTO

Messaggioda ottolino » sabato 27 ottobre 2018, 21:30

Buonasera a tutti, grazie al sito Antenati e a familysearch, sono riuscito a tracciare gran parte del mio albero genealogico, fino agli inizi del 1800.
La linea paterna in particolare ha radici a Taranto, e gli ultimi antenati cui sono potuto risalire sono:

Nicola Di Castro 1
*
= Teresa Sguro
+
|
Cataldo Di Castro
* 1755 circa, Taranto
= Orsola Zito (oppure Ziro, deceduta 25 marzo 1801)
+ 23 giugno 1811, Taranto
|
Nicola Di Castro 2
* 1794 circa, Taranto
= 12 settembre 1819, Maria Carmela Schinaja
+ 23 gennaio 1848, Taranto
|

Perdonatemi l'enumerazione dei Nicola, ma ce ne sono almeno 3 nella famiglia, altrimenti perdo il conto... :)
Tornando ai dati qui sopra, i nomi di Nicola 1 e Cataldo sono risultati dai processetti del matrimonio di Nicola 2.
Purtroppo, mi sono dovuto fermare qui. E non vivendo sul posto (sono attualmente in Svezia!) non so come procedere.

Magari nel Catasto Onciario ci sono informazioni aggiuntive al riguardo...?
Infiniti ringraziamenti anticipati a chiunque possa darmi una mano a trovare dati aggiuntivi!
E grazie comunque per l'attenzione.
Ciao!
Silvio
ottolino
 
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2018, 16:03

Precedente

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti