LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI RICHIEDERE INFO SU FAMIGLIE!

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI RICHIEDERE INFO SU FAMIGLIE!

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » domenica 25 giugno 2006, 15:30

ABBIAMO NOTIZIE SULLA TUA FAMIGLIA?

Questo topic è nato dopo un'attenta discussione sulle necessità di chi è appena iscritto al forum. Spesso infatti i nuovi utenti chiedono notizie sulla propria famiglia e questo topic vuole spiegare in "poche" parole quello che da sempre ripetiamo creando una sorta di guida per "dummies" :wink: .

Come faccio ad avere notizie della mia famiglia? Le pergamene delle bancarelle o i fantagenealogisti sono inaffidabili. La cosa migliore e più sicura è iniziare autonomamente una ricerca genealogica. Sicuramente sarà molto lungo e faticoso ma alla fine della ricerca sarete senza dubbio soddisfatti dei vostri risultati e i vostri avi saranno orgogliosi di voi :wink:

Sono nobile? In genere chi è nobile lo sa dalla nascita per certo, quindi se la vostra nobiltà è affidata solo a leggende familiari, come "il titolo perso al gioco" o "il titolo venduto" et similia, in genere sono solo storielle simpatiche ma non veritiere. Certo, poi è anche possibile un caso di "nobiltà decaduta" fino a dimenticare le proprie origini ma in genere sono rarissimi. Ricordate, però, che la nobiltà è anzitutto quella interiore dunque non ha senso cercare ad ogni costo di ricongiungere la propria famiglia ad altre famiglie omonime ma che non siano la nostra. Diventereste in questo modo dei meri fantagenealogisti.

Cosa posso cercare per iniziare la mia ricerca genealogica? Comincia seguendo, possibilmente, i punti in questo ordine:

1) FONTI PRIVATE :
a) Documenti di Famiglia
b) Foto
c) Oggetti di famiglia
e) Fai interviste a persone della tua famiglia

2) ATTI DELLO STATO CIVILE (In comune o a volte in copia presso gli Archivi di Stato):
a) Atti di cittadinanza;
b) Atti di nascita ;
c) Atti di matrimonio;
d) Atti di morte;
e) Scheda anagrafica;
f) Foglio di famiglia;

3) ATTI PARROCCHIALI (In parrocchia o negli archivi diocesani):
a) Atti di battesimo;
b) Atti di matrimonio;
c) Atti di morte;
d) Atti dei cresimati;
e) Stati delle anime;

4) ATTI NOTARILI (Presso gli Archivi di Stato)

5) FONDI DEL CATASTO (Presso gli Archivi di Stato)

6) FONTI PRIMARIE DI QUALSIASI TIPO [Lapidi, epigrafi, diari personali ecc] (controllare l'autenticità) http://www.iagiforum.info/viewtopic.php?t=2804

7) FONTI SECONDARIE DI QUALSIASI TIPO (Controllare prima ovviamente la credibilità dell'informatore e dell'informazione) http://www.iagiforum.info/viewtopic.php?t=2804

Che metodologia seguo? Nella ricerca delle fonti molto spesso può essere utile creare il filo genealogico da seguire e segnare i documenti da trovare. In questo modo:

Tizio
* 1860 ca.
= 1880 Tizia
+ 1915 ca.
|
Caio
* 1890 ca.
= 1920 Caia
+ Roma 20.2.1960
|
Sempronio
* Napoli 08.12.1925
= Roma 05.09.1965 Sempronia

La cosa migliore è cominciare a cercare il documento più vicino a noi cronologicamente. In questo caso, ipotizzando che già possiedo i documenti di cui ho scritto la data certa, il documento piu vicino da cercare sarà l'atto di matrimonio di Caio con Caia.
Spesso è fuorviante cercare documenti lontani nel tempo se non si possiedono quelli a noi vicini.

Come reperisco gli atti del comune? Spesso basta una semplice lettera A/R in cui si cita il C.C. art. 450, il DPR 445/2000, il DPR 396/2000, la Legge 241/90, il "Il codice deontologico di buona condotta per i trattamenti di dati personali per scopi storici" del garante della Privacy.

Come reperisco gli atti della parrocchia? Qui le cose sono più complesse poichè non ci sono obblighi per le parrocchie. In genere i parroci non hanno tempo per svolgere per voi le ricerche e occorre quindi svolgerle autonomamente.
A volte capita che i parroci non abbiano tempo nemmeno per farle svolgere a voi o non vedano di buon occhio le ricerche genealogiche. In questi casi occorre agire con intelligenza e “diplomazia”. I consiglio è di:

1) Farsi presentare al parroco da una persona di sua fiducia;
2) Avere magari qualche conoscenza nella curia;
3) Farsi presentare come uno studioso serio e appassionato;
4) Essere generoso con il parroco e fare un offerta in denaro [magari faglielo sapere in anticipo tramite il tuo "contatto" in maniera discreta prima di conoscerlo]. Un modo simpatico di lasciare un buon ricordo al parroco potrebbe essere ad esempio anche quello di portare una bottiglia di vino ... di solito è ben accetta;
5) Essere sempre gentile ed educato;

Come reperisco gli atti dell'Archivio di Stato? Qui la cosa è ancora più complessa. Nei protocolli notarili, specie antichi, spesso occorre sfogliare i libri o i "bastardelli" pagina per pagina per trovare atti dei propri avi e documenti utili per la ricerca. Ovviamente serve molto tempo e molta pazienza.

Per ogni aggiunta o correzione a questo topic guida postare in http://www.iagiforum.info/viewtopic.php?t=1706
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6250
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

ATTENZIONE AI FANTAGENEALOGISTI!

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 26 giugno 2006, 13:57

Un paio di anni fa sul forum ci fu una bella discussione sui fantagenealogisti. La partecipazione fu oceanica tant'è che periodicamente si riaprivano topic per segnalare questo o quel sito.

Cos'è un fantagenealogista? Non ricordo bene da chi fu coniato il termine [forse da Grimaldi] ma il senso sembra accettato da tutti: colui che, per vanteria o addirittura a volte per truffare i gonzi irretiti, inventa di sana pianta collegamenti genealogici tra se e personaggi antichi famosi come re o imperatori. A questo proposito controllare il topic sulle fonti http://www.iagiforum.info/viewtopic.php?t=2804 . Il fantagenealogista in genere fonda le sue pretese su fonti secondarie non credibili o fonti primarie non autentiche.

E' pericoloso un fantagenealogista? Si! Molti sono quelli caduti nelle maglie dei fantagenealogisti che hanno ricevuto titoli nobiliari a dir poco fasulli o ordini cavallereschi inesistenti, dietro lauti compensi con soldi reali!
Inoltre tutti i fantagenealogisti ovviamente sono dei vanesi che pongono il proprio ego al di sopra di tutto ed hanno bisogno di una loro "corte dei miracoli" che li assecondi e creda ciecamente alle corbellerie che raccontano.

Ovviamente le esternazioni di questi fantagenealogisti non corrispondono agli standard si serietà e rigore dello IAGI, che infatti nel corso di questi anni ne ha esplulsi diversi dal forum, per manifesta incompatibilità scientifica.

Se dunque siete contattati da uno sconosciuto, tramite email o Messaggio Privato, che vi invita a partecipare ad altri forum o fornire i vostri dati sensibili, non dategli minimamente retta ed avvertite immediatamente un moderatore di questo forum.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6250
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

TIPS E AIUTI VARI

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » venerdì 1 febbraio 2008, 18:49

TIPS E AIUTI VARI

Ho creato una serie di TIPS E AIUTI VARI con il duplice scopo di:

1. Fornire ai novizi della ricerca genealogica consigli o l'aiuto degli utenti del forum per sviluppare meglio i propri studi genealogici

2. Confrontarsi sui metodi di analisi e ricerca dei documenti


Vorrei però specificare che questi topic non vogliono sostituirsi a guide più complete in vendita in tutte le librerie nè tantomeno essere "il punto di vista dello IAGI".

Sono solamente dei topic d'aiuto basilare, destinati a tutti (e maggiormente a persone che ne sanno poco), che cercano di avere come riferimento quella che è la mia esperienza di ricerca sul campo.

In questo senso vorrei che non li vedeste come "calati dall'alto" ma solo come imput da cui partire per le nostre riflessioni. Dunque chi volesse aggiungere qualcosa che ritiene utile nelle ricerche o importante per chi è agli inizi, lo faccia senza problemi.

Sarei soddisfatto, infatti, se la discussione si potesse ampliare con le conoscenze di tutti poichè sarebbe un sicuro arricchimento per tutti.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6250
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

ATTENZIONE AL COPYRIGHT!!!

Messaggioda Davide Shamà » martedì 3 marzo 2009, 21:47

ATTENZIONE AL COPYRIGHT!!!

Scansioni di volumi coperti da diritto d'autore (copyright) potranno essere cancellati dai moderatori o dagli amministratori di questo forum senza alcun preavviso.

Sono ammesse :
    1. Trascrizioni di testi con indicazione della fonte.
    2. Scansioni di volumi il cui autore sia deceduto più di 70 anni fa, come previsto dalla legge.

Riportando scansioni o dati pubblicati su annuari o blasonari, si prega di omettere dati anagrafici identificativi di persone ancora in vita, in particolare indirizzi di residenza.
Davide Shamà
 

TRE PASSI NEL WEB

Messaggioda GENS VALERIA » venerdì 16 agosto 2013, 14:38

La tecnologia mette a disposizione semplici strumenti che tutti sono in grado di utilizzare .
Per avere notizie generiche su un cognome o una famiglia è sufficiente digitarlo su :

1) Un motore di ricerca :
es. https://www.google.it/

2) Un sito che dia notizie sulla concentrazione e la diffusione di un cognome in Italia ed all'estero :
es. http://worldnames.publicprofiler.org/
http://www.gens.info/italia/it/
http://www.cognomix.it/mappe-dei-cognomi-italiani/

3) Un sito che dia ampie notizie bibliografiche su una famiglia,un cognome o su un personaggio storico :
es. http://books.google.it/
http://www.treccani.it/enciclopedia/
http://openlibrary.org/
http://archive.org/
https://archive.org/search.php?query=crollalanza

4) Siti per la ricerca anagrafica on line .
http://www.antenati.san.beniculturali.it/

Non dimenticate inoltre di utilizzare nel nostro sito la funzione "cerca" posta in alto a destra !
e ... buon lavoro !
Chi è ... è , chi non è ... non può essere.

Sergio de Mitri Valier Immagine
Avatar utente
GENS VALERIA
Moderatore Forum Genealogia
 
Messaggi: 4965
Iscritto il: domenica 24 giugno 2007, 22:39
Località: Chiavari


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti