Marsili di Lucca e di Siena

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda giovagarzella » venerdì 14 giugno 2013, 14:00

Come già citato da altro utente lo stemma dei Marsili senesi ove appaiono appunto 6 foglie di vite (e non rose) ordinate 3,2,1, come indica il testo di V. Spreti.
La mia famiglia proviene da questo ramo perchè nella tomba del mio Trisnonno spadroneggiava questo stemma. E' stato trafugato, ma ho la foto fatta dal mio nonno oramai scomparso nel 1981. Studi sono stati fatti su questa famiglia ma si interrompono al 1750 circa.....Da mie informazioni un ramo si spostò a Lucca e da lì a Pisa dove io abito.....Erano Musici di Arte Sacra ed Avvocati nell'800....si imparentarono con Giacomo Puccini......Aiutatemi a collegare gli studi tra il 1750 ed il 1800...... [crybaby.gif]
giovagarzella
 
Messaggi: 23
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2012, 8:05

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda contegufo » sabato 15 giugno 2013, 18:17

Salve

Come già detto altrove serve una ricerca a ritroso prima all'anagrafe (ricerca storica) che si interrompe però all'epoca dell'Unità d'Italia per poi seguire le eventuali tracce negli archivi diocesani e parrocchiali.

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2380
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda Andreaml » lunedì 1 luglio 2013, 19:10

Gentile Giovagargella, se lo stemma presso la tomba del tuo bisnonno rappresentava 6 foglie di vite disposte con lo schema 3 - 2 - 1, o anche in cerchio, allora la tua famiglia potrebbe essere un ramo di quella che ha risieduto a Siena, ma anche in Maremma al Collecchio, a Citta della Pieve dalla metà del '600, ed a Firenze.
Vari membri della famiglia sono stati Cavalieri di Santo Stefano; Alessandro è stato gran priore della conventuale dell'ordine di Santo Stefano, accademico e amico di Galileo. Quindi un legame con la città di Pisa c'è stato sicuramente. Su Lucca non saprei dirti. La famiglia ha legato il proprio cognome a quello dei Libelli, appunto di Città della Pieve, in seguito al matrimonio di Francesco Marsili con Aloisa Libelli, avvenuto nel 1656, ed alla estinzione di questa famiglia. A Firenze si trova oggi il nucleo più numeroso dei Marsili Libelli. Altri vivono a Roma, ed altri ancora nei pressi di Varese. Nessuno vive più a Siena fin dall'inizio del '900.
Se puoi comunicarmi il nome del tuo bisnonno o dell'antenato più antico di tua conoscenza, e magari l'anno di nascita, forse potrei darti qualche notizia in più.
Cordiali saluti Andrea
Andreaml
 
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 29 giugno 2013, 1:04

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda contegufo » martedì 2 luglio 2013, 19:33

Salve

Il cognome MARSILI su Lucca sembra non aver lasciato tracce degne di nota.
Non appare in nessuno dei tre elenchi nobiliari depositati in ASL (Archivio di Lucca) tuttavia cercando bene risulta quanto segue: Inventari 134, VOL. 10 sempre in ASL

Marsili Carmelinda inv.134 vol.10,p.721
Marsili Costante, S.Macario in Piano inv.134 vol.10,p.802
Marsili Emilia inv.134 vol.10,p.619
Marsili Michele inv.134 vol.10,p.713

Ora andrebbe verificato se tali personaggi hanno a che fare con la ricerca del nostro amico.

Saluti
Ultima modifica di contegufo il martedì 2 luglio 2013, 20:10, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2380
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda Andreaml » martedì 2 luglio 2013, 19:52

Gentile Contegufo, non so a Lucca, ma in Versilia il cognome Marsili è piuttosto diffuso. Non ho idea se ci sia un collegamento con la famiglia di Siena, o con i Marsili di Bologna o altri ancora. La famiglia senese pare provenisse da Pienza. Nel '600 si è divisa in due grossi rami uno dei quali ha assunto il doppio cognome di Marsili Libelli per i motivi che ho spiegato, mentre l'altro mi risulterebbe estinto con il Vescovo di Siena Alfonso scomparso nel 1784. Sono curioso di conoscere da Giovagarzella qualche ulteriore dettaglio sui suoi avi per fare qualche verifica. Cordiali saluti Andrea
Andreaml
 
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 29 giugno 2013, 1:04

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda Andreaml » martedì 2 luglio 2013, 19:56

PS: Peraltro i nomi Carmelinda, Costante, Emilia e Michele sono del tutto nuovi alla genealogia della famiglia senese nella quale non pochi nomi propri ricorrono con una certa frequenza. Andrea
Andreaml
 
Messaggi: 3
Iscritto il: sabato 29 giugno 2013, 1:04

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda contegufo » martedì 2 luglio 2013, 20:22

Salve

Cosa da indagare è lo stemma presente sulla tomba e quali sono i "titoli" per vantare tale blasone.
Omonimie e libere attribuzioni sono sempre in agguato e se la genealogia è scienza andrebbe tutto dimostrato con prove documentarie.
E' anche vero che da lontano si può far poco tuttavia l'indirizzo e la metodica sono noti: archivi parrocchiali per dati prossimi al 1560 e poi avanti fino agli agganci i più recenti.

Circa parentele coi Puccini rimando alla Casa museo a Lucca http://www.puccinimuseum.org/
dove credo si trovi un albero della famiglia.

Immagine

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2380
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda RFVS » mercoledì 3 luglio 2013, 11:29

in Versilia i Marsili hanno probabilmente provenienze diverse.

Un nucleo a se stante è quello che da Ponte a Moriano (Lucca) passò a Camaiore verso la fine del '700 con Michele di Gio. Domenico, che morì a Pedona (fraz. di Camaiore) nel 1783.

Altri Marsili, con provenienze diverse e quindi presumibilmente famiglie diverse giunsero sempre a Camaiore, nell'800, da Torcigliano e Gombitelli (frazioni di Camaiore) e si estinsero in breve tempo.

Alcune tracce di Marsili, non so se autoctoni o forestieri, si hanno a Pietrasanta sin dal XVI sec.

Un Sig.re Jacopo Marsili lo trovo censito a Viareggio nel 1719 e 1720 assieme alla moglie Sig.r Maria Rosa. Visto che abitavano in zona "bene" e gli viene dato l'appellativo di Sig.re/Sig.ra dovevano essere benestanti e sicuramente forestieri, forse appartenenti a quelli camaioresi o pietrasantini.
Riccardo Francalancia Vivanti Siebzehner
Associazione Culturale Terra di Viareggio - http://www.terradiviareggio.it
Avatar utente
RFVS
 
Messaggi: 1787
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 11:40
Località: Viareggio (Toscana)

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda giovagarzella » domenica 4 agosto 2013, 14:29

Scusate ero sparito. Rieccomi. Grazie di tutte le notizie ora ne ho nuove io e quindi mi potrete aiutare:

Il mio trisnonno era Carlo Marsili ultimo Maestro di cappella della Chiesa Conventuale dell'Ordine dei cavalieri di Santo Stefano in Pisa inoltre è stato direttore dell'Istituto Pacini oggi Boccherini. Suo padre si chiamava Antonio ed era presubibilmente Ingegnere. Sulla sua tomba vi era appunto delle pigne di uva come per i Marsili di Siena........Un suo figlio, fratello del mio bisnonno, sposò la sorella di Giacomo Puccini di nome Nitteti........molte altre notizie ho raccolto aiutatemi a scrivere questa storia!!!! [clapping.gif]
giovagarzella
 
Messaggi: 23
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2012, 8:05

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda giovagarzella » sabato 24 agosto 2013, 8:09

Francesco Marsili fu Florido morì il 27 gennaio 1804, svanendo per lui la facoltà di succedere nella titolarità del baliato. Fu comunque Cavaliere di Santo Stefano.... quindi abbiamo Ing. Antonio Marsili suoi figli Carlo (1828 1878) e Carlotta (1816 1891) .... e non so se altri......Carlotta pare non abbia avuto figli.....Carlo sposato Nuccorini Antonietta fu Domenico ebbe 3 figlie che non si sposarono e due figli Alberto, avvocato, che sposò la sorella di Giacomo Puccini Nitteti, e Enrico (avvocato) che ebbe un figlio Pio Carlo.....mio nonno.......Manca da collegare Antonio con Francesco......aventi ambedue lo stemma delle pigne d'uva doro in sfondo rosso......La mia idea che questi dati si possano trovare a Lucca essendo Carlo nato a Lucca studiato da Michele Puccini il babbo di Giacomo e poi diventato in quella città Direttore dell'Istituto Pacini oggi chiamato Boccherini, nonché maestro di Cappella della Chiesa conventuale dei Cavalieri di Santo Stefano in Pisa.........Inoltre mio nonno tra i vari incarichi che ha avuto negli ultimi anni della sua vita divenne Presidente dell'Istituto dei Cavalieri di Santo Stefano.........Lo stemma, il nome Carlo ripetuto negli avi di Francesco, I Cavalieri di Santo Stefano.......tanti indizi che fanno pensare a questo legame......che forse ha estinto il titolo....ma non la genealogia......
giovagarzella
 
Messaggi: 23
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2012, 8:05

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda Bottacin Arturo » mercoledì 28 agosto 2013, 19:54

A Spilimbergo in Friuli c'era la famiglia Marsili o Marsilio che erano ebrei e tenutari del banco dei pegni del luogo nel 1500 si imparentarono poi con i Seravall e i Coen oggi ci sono dei Marsilio anche in Carnia a e a Udine. Quindi ci sono varie possibilità.
Bottacin Arturo
 
Messaggi: 169
Iscritto il: lunedì 14 dicembre 2009, 11:42

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda giovagarzella » martedì 7 gennaio 2014, 16:01

La mia ricerca sta continuando ma mi mancano elementi che posso trovare solo a Lucca probabilmente attraverso l'analisi dei registri di Battesimo. Qualcuno ha mica studiato sui registri di Battesimo a Lucca? Perché a Pisa sono concentrati, battezzandosi tutti i pisani al battistero ma di Lucca non so....
giovagarzella
 
Messaggi: 23
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2012, 8:05

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda contegufo » venerdì 10 gennaio 2014, 21:00

Salve

A Lucca ma non solo ogni battezzato fa capo alla Parrocchia di relativa competenza dove fino ad un certo punto sono stati conservati i documenti.
Col mutarsi dei tempi oggi esiste un'unica Parrocchia per Lucca centro mentre al di fuori delle mura molte sono state accorpate.
Credo che sarebbe buona cosa mettersi in contato con l'Arcidiocesi di Lucca (http://www.diocesilucca.it/) giusto per sapere se sono lì conservati i registri che interessano (è probabile).

Saluti
Immagine
Avatar utente
contegufo
 
Messaggi: 2380
Iscritto il: sabato 1 maggio 2010, 21:13
Località: Repubblica di Lucca

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda giovagarzella » sabato 5 aprile 2014, 10:02

Carissimo,
grazie per l'informazioni proverò........nel frattempo un ramo della mia famiglia lo scorso febbraio a ceduto un Fondo, il Fondo Marsili, alla Fondazione Giacomo Puccini....Le notizie piano piano emergono. grazie.
Giovanni [clapping.gif]
giovagarzella
 
Messaggi: 23
Iscritto il: venerdì 8 giugno 2012, 8:05

Re: Marsili di Lucca e di Siena

Messaggioda Marsily » giovedì 10 aprile 2014, 13:56

Ciao a tutti

E 'bello vedere l'interesse sulla famiglia "Marsili". L'anno scorso, ero Lucce e in altre regioni per la ricerca genealogica. Non molte informazioni o un albero genealogico vero e proprio "Marsili, Marsigli Marsilii, Marsilij ...".

Il seguente messaggio è stato postato sulla pagina "Marsigli di Bologna" nel mese di aprile 201:

Io sono un discendente di una Marsili o Marsilij Regione Palliano. L'ultimo documento che tengo detto Ambrosius Raymondius Petrus Marsilij (nato nel 1737), il cui padre e suo padre Jacobo Marsilij Balthazare.

Non so se c'è un legame con le famiglie di Siena, Bologna o Firenze, perché non riesco a trovare un albero genealogico della famiglia Marsigli Marsili Marsilj i cui cognomi sono spesso gli stessi.

Quello che so è che ci sono stati Marsili e Marsilij nel lazio 1560, ma sono della stessa famiglia?

Se potete aiutarmi o darmi suggerimenti, sarei grato.

Grazie in anticipo,

Alain Marsily
Belgio

PS: so più latino che italiano ... Il mio testo è stato tradotto dal francese da traduzione di Google.
Marsily
 
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 16 aprile 2013, 14:29

Prossimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti