Gavardi/Gavardo

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Gavardi/Gavardo

Messaggioda lupo82 » mercoledì 24 ottobre 2012, 21:18

Buonasera a tutti,
mi sono imbattuto in questa famiglia che non conosco minimamente; qualche informazione l'ho tratta da internet ma ancora la mia conoscenza rimane annebbiata e imprecisa.
Chiedo ai gentili esperti del forum, qualora posseggano anche Volumi da consultare, delucidazioni in merito.

Grazie mille,

Lupo82
lupo82
 
Messaggi: 80
Iscritto il: venerdì 28 maggio 2010, 7:10

Re: Gavardi/Gavardo

Messaggioda Romegas » mercoledì 24 ottobre 2012, 23:47

Una famiglia Gavardo risulta nobile di Capodistria, da dove proviene, con residenza nei secoli in Trieste e Istria.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4761
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Gavardi/Gavardo

Messaggioda lupo82 » giovedì 25 ottobre 2012, 0:03

Esatto,

questo credo sia il ramo più illustre, stabilitosi a Capodistria nel 1100 e proveniente dal bresciano (il cognome è un toponimo).

Ho trovato inoltre un altro ramo a Carpi, mi interessava capire se qualche storico li facesse risalire alla stessa famiglia.

Inoltre un Lelio Gavardi di Asola nel mantovano, maestro di lettere in casa Melzi a Vaprio d'Adda, gli sorici lo ricollegano ai Gavardo di Capodistria...

E Federico Nicola Gavardi teologo agostiniano nato a Milano nel 1640 e morto a Roma nel 1715?


Sig. Piero senza di Lei ed il Sig. Brivio sarei perso, Vi ringrazio, [notworthy.gif]

Lupo82
lupo82
 
Messaggi: 80
Iscritto il: venerdì 28 maggio 2010, 7:10

Re: Gavardi/Gavardo

Messaggioda leone passante » giovedì 25 ottobre 2012, 10:46

Se mi permette il presupposto da cui parte, ovvero che che si tratti di più rami di una stessa famiglia, è fallace.
Quando il cognome costuisce una forma detoponimica l'unica certezza è che le famiglie che lo portano provengano da uno stesso luogo e ciò sempre che non si tratti di toponimo particolarmente diffuso nel territorio.
E la provenienza da uno stesso luogo non è evidentemente prova di vincolo di sangue.
leone passante
 
Messaggi: 296
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 1:19

Re: Gavardi/Gavardo

Messaggioda lupo82 » giovedì 25 ottobre 2012, 11:33

Mi devo essere espresso male,

non parto dal presupposto certo che siano più rami di una stessa famiglia ma ne ho solamente formulato l'ipotesi.

In particolar modo mi chiedevo se potessero avere un collegamento la famiglia Gavardo istriana e la famiglia Gavardi di Carpi.
lupo82
 
Messaggi: 80
Iscritto il: venerdì 28 maggio 2010, 7:10

Re: Gavardi/Gavardo

Messaggioda leone passante » giovedì 25 ottobre 2012, 17:43

Sono stato io ad essermi espresso male. Non intendevo dire che Ella desse per certo il presupposto.
Intendevo dire che l'ipotesi di lavoro che ella si prefigge di individuare eventuali legami genealogici tra le famiglie Gavardi/ Gavardo se si basa solo sull'identità di cognome parte male. Diversamente sarebbe se vi fossero altri elementi indizianti.
leone passante
 
Messaggi: 296
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 1:19

Re: Gavardi/Gavardo

Messaggioda Cawdor » giovedì 2 maggio 2019, 1:56

Gavardi/Gavardo da Verona e Gavardi/Gavardo di Trieste sono fam. omonime? o hanno tra loro qualche collegamento? ci son altre rappresentazioni degli stemmi di famiglia?
Allegati
pp3.jpg
pp111.jpg
pp10.jpg
pp2.jpg
pp4.jpg
ggg.JPG
g0.JPG
gg.JPG
Avatar utente
Cawdor
 
Messaggi: 923
Iscritto il: martedì 29 aprile 2008, 14:48


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti