Marchesi Secco d'Aragona

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Alessio Bruno Bedini, Messanensis, GENS VALERIA

Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda cecilia » giovedì 1 marzo 2012, 18:00

Buongiorno a tutti,
sto cercando notizie sulla discendenza attuale dei Marchesi Secco d'Aragona; mi risulta che l'ultimo sia stato Carlo Francesco, morto nel 1884, ma credo che siano viventi altri discendenti. Ho trovato dei "Conti " Secco d'Aragona (l'attuale erede Massimiliano ed i suoi figli), ma non mi è chiaro il rapporto tra di loro. Spero che vorrete aiutarmi, grazie.
cecilia
 
Messaggi: 10
Iscritto il: martedì 5 maggio 2009, 15:37

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda Antonio De Battisti » venerdì 2 marzo 2012, 0:00

cecilia ha scritto:sto cercando notizie sulla discendenza attuale dei Marchesi Secco d'Aragona; mi risulta che l'ultimo sia stato Carlo Francesco, morto nel 1884, ma credo che siano viventi altri discendenti.

Gentile Cecilia,
Carlo Francesco (1798-1886), morto senza discendenti, era figlio di Giovanni Antonio, a sua volta figlio di Giovanni Battista. Questi, era il primogenito di Alessandro Emanuele.
Attualmente, il ramo marchionale discende dal figlio secondogenito di Alessandro Emanuele, RICHIMERO. Un discendente di costui, Richimero (1833-1896) diede inizio al ramo primogenito.
Il ramo secondogenito (Nobile dei Marchesi) continua a tutt'oggi con GAETANO (1846-1920), fratello di Richimero.

Ramo primogenito (Spreti)
...omissis...Fu suo figlio SOCINO MARIA († 1702), creato marchese di Fornovo con patenti 31 dicembre 1643 da Filippo IV d'Austria, re di Spagna. Egli passò molto tempo della sua vita in Fiandra, dove possedeva il feudo di Mélin e dove sposò Filippina de MALDEGHEM, figlia di don Emanuele, signore di Mosbek, la quale generò ALESSANDRO EMANUELE, che fu al servizio di Eugenio di Savoia (1675), decurione in Milano nel 1698, e marito di Gerolama CASTIGLIONI dei conti Boni, da cui nacquero otto figli, due dei quali continuarono la famiglia :
il primogenito GIOVANNI BATTISTA, marito della contessa Paola MARTINENGO CESARESCO, fu padre di GIOVANNI ANTONIO, il quale dalla moglie contessa Teresa SECCO d'ARAGONA ebbe un figlio, CARLO FRANCESCO (1798-1886), morto senza discendenti.
Il secondogenito RICHIMERO sposò la contessa Onesta SECCO d'ARAGONA e ne ebbe :
- GAETANO (1760-1841), marito di Maria Teresa GRUGNI, da cui :
a) LUCIANO, gesuita
b) ASCANIO (1803-1882)
Da quest'ultimo, e dalla moglie Fulvia ORRIGONI, nacquero RICHIMERO (1833-1896) e GAETANO (1846-1920), i quali fratelli formarono due rami distinti della famiglia.

Il figlio di Richimero e della sua sposa Teresa FONTANA, il vivente GIUSEPPE (* Verona, 18.XI.1876), chiese ed ottenne il riconoscimento degli antichi titoli con D.M. 2 febbraio 1921. Egli è marito di Noemi VENTURUZZO e padre di GASTONE (* Milano, 19.IX.1906), dottore in legge.
La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nob. Ital. coi titoli di :
- marchese di Fornovo (mpr)
- conte e consignore di Calcio e della Calciana Superiore (m)
- patrizio milanese (m)
- nobile (mf)
in persona di Giuseppe, di Richimero, di Ascanio.
Figlio : GASTONE


Ramo primogenito ((Libro d'Oro della Nobiltà Italiana, 1995-1999)
Roberto Secco d'Aragona, March. di Fornovo, Co. e Consign. di Calcio e della Calciana Sup., Patr. Milanese (* Milano, 04.VIII.1939), dott.,
figlio di GASTONE (* Milano, 19.IX.1906 † ivi, 04.I.1985) e di Clementina TOSI (* Milano, 13.X.1914)
Fratello :
- SERGIO (* Bellano, 01.X.1943),
sposa 19 sett. 1970 Maria Antonietta FRANK (* Milano, 07.II.1947), da cui :
a) MARCO (* Milano, 24.I.1971)
b) MATTEO (* Milano, 17.VII.1972)
c) MICHELE (* Milano, 26.VIII.1974)
d) STEFANIA (* Milano, 17.III.1984)
e) MASSIMO (* Milano, 01.VI.1985)
f) MAURIZIO (* Milano, 07.II.1987)
g) MARCELLO (* Milano, 06.VII.1991)



Ramo secondogenito (Spreti)
Ramo secondogenito della famiglia precedente, distaccatosi nel secolo scorso con GAETANO, figlio di ASCANIO qm. Gaetano († 1841).
Da Gaetano (1846-1920) e dalla consorte Maria RUSPONI, nacquero :
1) ANITA (* 07.IX.1891), sposata con Salvatore CARLUCCI
2) ETTORE (* 22.I.1894), sposato con Renata BILLI, da cui :
a) GIULIANA (* 02.XII.1919)
b) ASCANIO (* 11.X.1923)

La famiglia è iscritta nell' El. Uff. Nob. Ital. coi titoli di :
- nobile dei marchesi di Fornovo
- conte e consignore di Calcio e della Calciana Superiore (mf)
- patrizio milanese (m)
in persona del predetto Gaetano, di Ascanio.
Figli : ANNITA, ETTORE
Figli di Ettore : GIULIANA e ASCANIO



cecilia ha scritto:Ho trovato dei "Conti " Secco d'Aragona (l'attuale erede Massimiliano ed i suoi figli), ma non mi è chiaro il rapporto tra di loro. Spero che vorrete aiutarmi, grazie.

Altro ramo (Spreti)
Ramo della famiglia precedente che discende da CERVATO III († 1447), figlio di Marco e di Lantelmina dei VISTARINO.
...omissis...La famiglia è iscritta nell' El. Uff. Nob. Ital. coi titoli di :
- nobile (mf)
- conte e consignore di Calcio e della Calciana Superiore (m)
in persona di Francesco, di Fermo, di Francesco (* 1856), sposato con Angelina MAJ...omissis...


Altro ramo (Libro d'Oro della Nobiltà Italiana, 1995-1999)
Co. Fermo Secco d'Aragona, Consign. di Calcio e Calciana Sup., Patr. Milanese (* Erbusco, 09.IV.1890),
figlio di FRANCESCO (* Brescia, 28.XII.1856 † 28.II.1938) e di Angelina MAJ († 11.XI.1914),
sposa 21 giugno 1921 Piera CORNA PELLEGRINI SPANDRE, figlia del cav. Arturo
Figli :
1) ANGIOLAMARIA (* Erbusco, 30.IV.1923), sposa 11 aprile 1945 Nob. Giulio CAVALLERI
2) FRANCESCO (* Brescia, 07.XII.1935), dott., sposa 2 settembre 1961 Ernestina SALVI, da cui :
a) CAROLINA (* Brescia, 08.VI.1962)
b) MARCO (* Brescia, 17.VII.1964)
c) PAOLA (* Bruxelles, 07.IV.1966)
3) ANDREA (* Brescia, 23.IX.1937), sposa 30 giugno 1964 Giusy MUCHETTI, da cui :
- MASSIMILIANO (* Bruxelles, 19.VII.1967)

Fratello e sorella :
1) ANDREA (* Erbusco, 04.I.1894 † 01.II.1960), ten. colonn., avv.
2) GIUSEPPINA (* Erbusco, 18.III.1891 † ivi, 22.VI.1967)


Cordiali saluti
Antonio De Battisti
 
Messaggi: 1223
Iscritto il: martedì 6 gennaio 2009, 18:28

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda cecilia » venerdì 2 marzo 2012, 16:01

Grazie, veramente chiaro ed esauriente!
cecilia
 
Messaggi: 10
Iscritto il: martedì 5 maggio 2009, 15:37

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda Pasquale M. M. Onorati » domenica 4 novembre 2018, 15:34

Gentile frequentatori del forum,
recupero questa discussione molto interessante e attuale, viste le pretese di "parentela" con i Secco d'Aragona di questa signora famosa in tv:

https://biografieonline.it/biografia-daniela-del-secco-d-aragona

Grazie per l'attenzione.
PMMO
Fructum affert in patientia
Pasquale M. M. Onorati
 
Messaggi: 1808
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2004, 17:34
Località: Caserta - Terra di Lavoro

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » domenica 4 novembre 2018, 15:38

Questa è "Del Secco" mentre gli altri solo "Secco".
Un "Del" cambia molto ;)
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6550
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda Pasquale M. M. Onorati » domenica 4 novembre 2018, 20:26

Daniela Del Secco è marchesa d'Aragona "per identificazione personale":

https://www.msn.com/it-it/video/amici/sono-marchesa-per-identificazione-personale/vi-BBPjWmx .
Fructum affert in patientia
Pasquale M. M. Onorati
 
Messaggi: 1808
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2004, 17:34
Località: Caserta - Terra di Lavoro

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda Romegas » domenica 4 novembre 2018, 20:48

Concordo con Alessio Bedini. Manca un "Del".
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4517
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » domenica 4 novembre 2018, 21:51

Pasquale M. M. Onorati ha scritto:Daniela Del Secco è marchesa d'Aragona "per identificazione personale":

https://www.msn.com/it-it/video/amici/sono-marchesa-per-identificazione-personale/vi-BBPjWmx .


Certo. E' un nome d'arte certificato con iscrizione a ufficio brevetti del marchio "marchesa d'Aragona".
Ma non è parente dei "Secco D'Aragona"
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6550
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda Pasquale M. M. Onorati » lunedì 5 novembre 2018, 11:33

Alessio Bruno Bedini ha scritto: Certo. E' un nome d'arte certificato con iscrizione a ufficio brevetti del marchio "marchesa d'Aragona".
Ma non è parente dei "Secco D'Aragona"


Infatti è un "brand", non un titolo nobiliare nel vero senso della parola.
A presto.
PMMO
Fructum affert in patientia
Pasquale M. M. Onorati
 
Messaggi: 1808
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2004, 17:34
Località: Caserta - Terra di Lavoro

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda nicolad72 » martedì 6 novembre 2018, 21:18

Si ma tra il popolino cosa rimane... il marchio?
Il tutto con la nostra sponda...
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10422
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Marchesi Secco d'Aragona

Messaggioda Cav.OSSML » mercoledì 7 novembre 2018, 21:47

Certo che se oggi come oggi per acclarare un proprio stato nobiliare basta esibire in televisione uno stemma sormontato da una corona nobiliare elaborato a caro prezzo da uno studio araldico siamo messi proprio bene.
Mi viene in mente anche un “brand” per il nostro Vicepresidente del Consiglio dei ministri Luigi di Maio ovvero “Marchese del Grillino”.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 390
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense


Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti