Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda RiccardoP1983 » sabato 27 novembre 2021, 5:00

Ciao a tutti, sto cercando informazioni storico-genealogiche sulla famiglia Piagentini. E' una ricerca che porto avanti da oltre vent'anni, i dati facilmente trovabili su internet li conosco già. ;)

Se qualcuno svolge ricerche negli archivi di Stato di Modena o di Lucca, essendo purtroppo fuori dalla mia portata, sono estremamente interessato a reperire qualsiasi tipo di informazione.

Grazie!
io 1983 > papà 1939 > nonno 1919 > Lorenzo 1887 > Giovanni Battista 1835 > Lorenzo 1799 > Luca 1752 > Giovannantonio 1714 > Luca 1653 > Stefano 1622 > Ginese 1590 circa > Stefano 1560 circa
Avatar utente
RiccardoP1983
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 27 novembre 2021, 1:57

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » sabato 27 novembre 2021, 9:33

.
premetto non ho informazioni da darle
e lei fa benissimo a raccogliere informazioni
Digiti Garfagnana in cerca e trovera' altri utenti interessati ai luoghi

Il mio attuale capostipite si chiamava Stefano ed era nato intorno al 1560 in Emilia, probabilmente a Groppo. I suoi discendenti si trasferirono poi in Garfagnana all'inizio del '600.


Perche' pensa che Stefano nascesse a Groppo ?
Il resto della sua breve esposizione fa pensare che lei abbia svolto le sue ricerche in Garfagnana

Una volta sul forum c'era un genealogista che insegnava a guardare il cognome ed usarlo per avere informazioni
Ora Piacentini e' molto comune invece Piagentini e' raro e concentrato
Secondo lei da che cosa deriva il suo cognome ? e' una deformazione locale per Piacentini ? indica una provenienza ?

ho trovato
Groppo di Vetto (RE)
Groppo di Riolunato (MO) penso sia questo visto che lei s'interessa all'ASModena
Nel caso la provenienza non sarebbe piacentina
.
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda RiccardoP1983 » sabato 27 novembre 2021, 17:30

pierluigic ha scritto:Perche' pensa che Stefano nascesse a Groppo ?

Purtroppo non ho informazioni dirette su Stefano. Le informazioni che ho su di lui provengono in maniera indiretta dai suoi discendenti. Il riferimento a Groppo (MO) deriva dall'atto di battesimo di una sua nipote:

Immagine

adì 15 mag. 1618
Dom.ca figlia di Ginese di Stefanio
da Groppo, e di Bartolomea sua
moglie fu batt.a adì detto. Compari
Domenico di Sabadino da Chiozza
et comari Madd.a di Ercolino

(Chiozza di Castiglione Garfagnana è la località dove si stabilirono fino alla metà del XX secolo e dove ho svolto le mie ricerche).



pierluigic ha scritto:Ora Piacentini e' molto comune invece Piagentini e' raro e concentrato
Secondo lei da che cosa deriva il suo cognome ? e' una deformazione locale per Piacentini ? indica una provenienza ?

ho trovato
Groppo di Vetto (RE)
Groppo di Riolunato (MO) penso sia questo visto che lei s'interessa all'ASModena
Nel caso la provenienza non sarebbe piacentina.

A volte i parroci in Garfagnana, anticamente, erano molto approssimativi. Ho letto indicate come "Lombardo", ad esempio, persone che provenivano da Modena o da Bologna. Quindi ciò mi fa supporre che la provenienza dei miei antenati non abbia a che vedere con la città di Piacenza, ma semplicemente si indicava come "lombardo" o come "piacentino" qualunque forestiero provenisse da nord.

Per quanto riguarda il cambio da C a G, una particolarità lessicale della Garfagnana è che la C viene pronunciata G. Quindi parole come carta, Federico, spinaci e Piagentini, ad esempio, vengono pronunciate garta, Federigo, spinagi e Piagentini.
io 1983 > papà 1939 > nonno 1919 > Lorenzo 1887 > Giovanni Battista 1835 > Lorenzo 1799 > Luca 1752 > Giovannantonio 1714 > Luca 1653 > Stefano 1622 > Ginese 1590 circa > Stefano 1560 circa
Avatar utente
RiccardoP1983
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 27 novembre 2021, 1:57

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » domenica 28 novembre 2021, 1:04

.

Ci sono molte sfaccettature nella sua ricerca

Ha ragione non si era molto pignoli sulla provenienza effettiva
pero' vale sempre la pena di considerare alternative

intanto pero lei guardi in rete
Emanuele Repetti,
Dizionario Geografico Fisico e Storico della Toscana
http://stats-1.archeogr.unisi.it/repetti/database.php

potrebbe essere che Groppo in Toscana sia stata una tappa intermedia

Se il battesimo del 1618 e' letterale ,non compare il cognome
Comunque era chiara la provenienza della famiglia da Groppo
ed e' quasi sicuro che nella comunita' fossero identificati gia' come Piagentini

Io prenderei informazioni anche sull'antico nome di Groppo Ducale (PC) frazione di Bettola

quando cominciano i registri dei battesimi e le morti a Chiozza ?
ha il battesimo di Ginese di Stefanio a Chiozza ?
ha la morte di Stefanio a Chiozza?

.
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda RiccardoP1983 » domenica 28 novembre 2021, 18:28

pierluigic ha scritto:Ci sono molte sfaccettature nella sua ricerca

Ha ragione non si era molto pignoli sulla provenienza effettiva
pero' vale sempre la pena di considerare alternative

intanto pero lei guardi in rete
Emanuele Repetti,
Dizionario Geografico Fisico e Storico della Toscana
http://stats-1.archeogr.unisi.it/repetti/database.php

potrebbe essere che Groppo in Toscana sia stata una tappa intermedia

Se il battesimo del 1618 e' letterale ,non compare il cognome
Comunque era chiara la provenienza della famiglia da Groppo
ed e' quasi sicuro che nella comunita' fossero identificati gia' come Piagentini

Io prenderei informazioni anche sull'antico nome di Groppo Ducale (PC) frazione di Bettola


Ammesso e non concesso, considerata appunto la scarsa precisione di alcuni parroci, che il mio capostipite fosse nato davvero a Groppo, propendo più per Groppo in provincia di Modena perché, negli atti di battesimo di un altro suo nipote, viene citato il paese di Rovolo, che è a pochissimi chilometri da Groppo (MO).

Inoltre, dal libro "Ricerche negli archivi storici del Comune e delle Parrocchie di Castiglione Garfagnana" del fu Samuele Cecchi, sappiamo che esiste un manoscritto della fine del '600 che illustra Chiozza, i suoi beni e i suoi abitanti. Nel testo vengono citate, fra le varie famiglie presenti, i "Piagentini di Pian dell'Agocchia" (l'attuale Piandelagotti, un paese a pochi chilometri da Rovolo). Per questi motivi penso che la Groppo giusta sia quella attualmente in provincia di Modena.

Ma, come scritto sopra, purtroppo non è detto che Stefanio fosse davvero nato lì...





pierluigic ha scritto:quando cominciano i registri dei battesimi e le morti a Chiozza ?
ha il battesimo di Ginese di Stefanio a Chiozza ?
ha la morte di Stefanio a Chiozza?

A Chiozza i registri dei battesimi e dei morti cominciano tardi, nel 1790, perché prima di quell'anno la chiesa era una cappellania priva di fonte battesimale. Per i battesimi e i funerali era necessario recarsi presso la parrocchia di San Pietro a Castiglione Garfagnana, dove ho svolto le ricerche più antiche. Lì il registro dei battesimi inizia nel 1570 e quello dei morti nel 1638.

Nonostante approfondite ricerche, non ho trovato né l'atto di battesimo di Ginese, né l'atto di morte di Stefanio. Questo mi fa supporre che non siano nati/morti lì. Ma chissà dove.

Il primo documento che ho trovato è l'atto di battesimo del mio ottavolo (otto volte nonno? si dice così?) Stefano di Ginese fu Stefanio:

Immagine

Adì 6 dicembre 1622
Stefano figlio di Ginese di Stefano da
Chiozza, e di Bartolomea sua
moglie fu battezzato adì detto. Compari
Timoteo Bertoli da Castiglione
et Oliva di Antonio Guazzelli
io 1983 > papà 1939 > nonno 1919 > Lorenzo 1887 > Giovanni Battista 1835 > Lorenzo 1799 > Luca 1752 > Giovannantonio 1714 > Luca 1653 > Stefano 1622 > Ginese 1590 circa > Stefano 1560 circa
Avatar utente
RiccardoP1983
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 27 novembre 2021, 1:57

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » domenica 28 novembre 2021, 21:37

.
sotto certi versi meglio cosi
Il fatto che Ginese di Stefanio possa esser nato altrove lascia uno spiraglio alla sua ricerca altrimenti quasi impossibile se avesse dovuto cercare solo uno Stefanio
Altrove potra cercare il battesimo di Ginese di Stefanio e la morte di uno Stefanio
Il fatto che i battesimi inizino nel 1570 e che solo nel 1618 compaia un primo discendente ( e non ci sia la morte di Stefanio ) mi farebbe pensare che Ginese fosse giunto da poco magari con figli infanti

Immagino lei abbia preso nota di tutti i Piagentini : quando inizia a comparire il cognome ?
E secondo lei prendono tutti quel cognome ?
E' possibile che Ginese non sia il solo della famiglia ad essere immigrato a Chiozza o dintorni ?
( il fatto che ci fosse una sola pieve permette di tenere piu' facilmente il controllo dei dintorni )
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » domenica 28 novembre 2021, 22:19

Il primo documento che ho trovato è l'atto di battesimo del mio ottavolo


no il primo documento che lei ha trovato e' il battesimo di Domenica nel 1618


Il battesimo del 1622 ci dice che il padre di Ginese nel 1622 non e' piu vivo
.
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda RiccardoP1983 » domenica 28 novembre 2021, 22:50

pierluigic ha scritto:no il primo documento che lei ha trovato e' il battesimo di Domenica nel 1618

Con "primo documento" intendevo il primo che riguarda la mia ascendenza diretta. Stefano di Ginese di Stefanio battezzato nel 1622 è mio ascendente patrilineare diretto, invece sua sorella Domenica di Ginese di Stefanio battezzata nel 1618 non è mia ascendente diretta.



pierluigic ha scritto:Il battesimo del 1622 ci dice che il padre di Ginese nel 1622 non e' piu vivo.

Da cosa deduce che Stefanio (o Stifanio, se leggo bene) nel 1622 fosse già morto? L'atto di battesimo dice "figlio di Ginese di Stefano da Chiozza", e non "figlio di Ginese fu Stefano da Chiozza". Mi sfugge qualche dettaglio?



pierluigic ha scritto:sotto certi versi meglio cosi
Il fatto che Ginese di Stefanio possa esser nato altrove lascia uno spiraglio alla sua ricerca altrimenti quasi impossibile se avesse dovuto cercare solo uno Stefanio
Altrove potra cercare il battesimo di Ginese di Stefanio e la morte di uno Stefanio

Sì, ma chissà dove! Girare tutte le canoniche di tutta la Toscana settentrionale e di tutta l'Emilia è impossibile...



pierluigic ha scritto:Il fatto che i battesimi inizino nel 1570 e che solo nel 1618 compaia un primo discendente ( e non ci sia la morte di Stefanio ) mi farebbe pensare che Ginese fosse giunto da poco magari con figli infanti

In effetti il testo di Samuele Cecchi dice che la località di Chiozza restò semi-abbandonata a causa della peste dal basso medioevo fino alla fine del '500, quando vi si stabilirono nuove famiglie e il borgo tornò a popolarsi. E' quindi chiaro che i miei antenati si stabilirono lì in quegli anni.



pierluigic ha scritto:Immagino lei abbia preso nota di tutti i Piagentini : quando inizia a comparire il cognome ?
E secondo lei prendono tutti quel cognome ?
E' possibile che Ginese non sia il solo della famiglia ad essere immigrato a Chiozza o dintorni ?
( il fatto che ci fosse una sola pieve permette di tenere piu' facilmente il controllo dei dintorni )

Il cognome Piagentini, fra i miei antenati, compare negli atti di nascita verso il 1630. Prima ho ricostruito le genealogie grazie ai nomi (non è stato un lavoro difficile, trattandosi di un borgo molto piccolo e isolato).

A quanto mi risulta, Ginese aveva almeno tre fratelli, tutti emigrati a Chiozza con lui. Ho ricostruito le linee genealogiche di tutti e qualche discendente è ancora vivente oggi.

Un lato che, al momento, mi è oscuro è la presenza del cognome Piagentini (proprio con la G) attestato a Lucca a metà del '500, con tanto di stemma e tombe singole. Questa informazione deriva dal testo "Famiglie lucchesi" di Bernardino Baroni, citato in "Repertorio Gentilizio per la Città e lo Stato di Lucca" di Luigi Volpicella.

Da un lato, essendo la Garfagnana e Lucca due luoghi molto vicini, si potrebbe ipotizzare un collegamento fra i Piagentini di Chiozza e i Piagentini di Lucca. Dall'altro lato, avendo appurato che i Piagentini di Chiozza arrivarono dall'Emilia intorno al 1580/1610, non vedo proprio come potessero esserci dei loro consanguinei giù a Lucca a metà del '500, e già ben radicati socialmente. Con i documenti attualmente in mio possesso non ho alcun collegamento fra le due famiglie. Nonostante un cognome così raro e particolare, potrebbe trattarsi di semplice omonimia?

Per completezza di analisi, riporto il manoscritto di Baroni riferito ai Piagentini di Lucca.

Immagine

Piagentini
Sep.(olture) in S.(an) Rom.(ano) 1566
nel ch.(iostro) di S.(an) Pier Cig.(oli) 1570
In campo azz.(urro) 3 palme e st.(elle) d'oro

1569 Signor Paolo di Landucio Bernardi (allunga?) a Bastiano Piagentini (?) (?)

1635 Ven.(eranda) d.(onna) Cater.(ina) figlia q.(uondam) Girol.(amo) Piagentini di Lucca e rel.(itta) (=vedova) di Lor.(enzo) Sanmacari e ven.(eranda) Maria
altra figlia di d.(etto) q.(uondam) Girol.(amo), moglie di Gio.(vanni) B.(attista) q.(uondam) Augusto Capparoni, e Elisab.(etta) innutta (=nubile) altra
figlia col cons.(enso) di Nicolò q.(uondam) Dom.(enico) Piagentini più pros.(simo) (?) vendono allo Signor Cesare
Burlamachi casa con orto e pozzo in Lucca in co.(ntrada) di S.(anta) M.(aria) Forisp.(ortam) alla Nunziata (?) 400.
(?) (?) 374.
io 1983 > papà 1939 > nonno 1919 > Lorenzo 1887 > Giovanni Battista 1835 > Lorenzo 1799 > Luca 1752 > Giovannantonio 1714 > Luca 1653 > Stefano 1622 > Ginese 1590 circa > Stefano 1560 circa
Avatar utente
RiccardoP1983
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 27 novembre 2021, 1:57

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » domenica 28 novembre 2021, 23:35

.

mi limito per ora a risponderle perche' penso che nel 1622 Stefano fosse gia' morto

A me pare che fosse abitudine molto diffusa in molte parti d'Italia "rifare i morti" sicuramente in Toscana e mi pare anche in Emilia
nonno e padre venivano infatti normalmente rifatti solo dopo morte
Per cui se Stefano riviveva nel nipote voleva in genere dire che era morto

il fatto che non venga specificato il fu o quondam non e' sempre rilevante
comunque si puo' tentare di dare un eta' a Stefano seguendo la fase generativa dei 4 figli


Perche' secondo lei erano emigrati proprio a Chiozza , cioe' che lavoro facevano ?
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda RiccardoP1983 » lunedì 29 novembre 2021, 0:12

pierluigic ha scritto:mi limito per ora a risponderle perche' penso che nel 1622 Stefano fosse gia' morto

A me pare che fosse abitudine molto diffusa in molte parti d'Italia "rifare i morti" sicuramente in Toscana e mi pare anche in Emilia
nonno e padre venivano infatti normalmente rifatti solo dopo morte
Per cui se Stefano riviveva nel nipote voleva in genere dire che era morto

E' una buona intuizione, grazie



pierluigic ha scritto:si puo' tentare di dare un eta' a Stefano seguendo la fase generativa dei 4 figli

Esattamente. Essendo Stefano nato nel 1622, basandoci su una durata di circa 30 anni per ogni generazione, ho ipotizzato che suo papà Ginese fosse nato intorno al 1590 e suo nonno Stefanio intorno al 1560.



pierluigic ha scritto:Perche' secondo lei erano emigrati proprio a Chiozza , cioe' che lavoro facevano ?

Bella domanda. Considerato che i loro discendenti furono quasi tutti contadini fino al XX secolo, presumo che il trasferimento dall'Emilia a Chiozza fosse dettato da ragioni agricole, anche perché Chiozza prima del ripopolamento della fine del '500 era stato un borgo a lungo semi-abbandonato, immagino circondato da notevoli spazi non sfruttati. Forse erano mezzadri. La Garfagnana era famosa per gli immensi boschi di castagne. Non mi risulta che, almeno fino al '700, fossero possidenti.
io 1983 > papà 1939 > nonno 1919 > Lorenzo 1887 > Giovanni Battista 1835 > Lorenzo 1799 > Luca 1752 > Giovannantonio 1714 > Luca 1653 > Stefano 1622 > Ginese 1590 circa > Stefano 1560 circa
Avatar utente
RiccardoP1983
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 27 novembre 2021, 1:57

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » lunedì 29 novembre 2021, 10:45

-
Mi piacerebbe molto sapere da lei questo :

Guardo sulla mappa dei cognomi e trovo il grosso addensamento in Garfagnana del cognome
Ha mai indagato sul rapporto che hanno, se esiste , i Piagentini dei dintorni con i quattro fratelli figli di Stefano ?
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda RiccardoP1983 » lunedì 29 novembre 2021, 11:58

pierluigic ha scritto:-
Mi piacerebbe molto sapere da lei questo :

Guardo sulla mappa dei cognomi e trovo il grosso addensamento in Garfagnana del cognome
Ha mai indagato sul rapporto che hanno, se esiste , i Piagentini dei dintorni con i quattro fratelli figli di Stefano ?

Ho ricostruito le linee di quasi tutti i Piagentini che ho trovato, realizzando in vent'anni un albero genealogico di circa quattromila persone. So bene che è un lavoro che non avrà mai una fine, ma ogni tanto riesco ad aggiungere qualche tassello nuovo.

Allo stato attuale delle ricerche ho tre o quattro capostipiti di tre o quattro rami distinti, che diedero origine a tutti i Piagentini attuali (tranne i citati Piagentini di Lucca, che forse sono una famiglia a parte). Questi tre o quattro capostipiti abitavano in borghi estremamente vicini fra loro (Chiozza, San Pellegrino in Alpe, Valbona, Villa Collemandina), per cui è possibile che avessero un antico antenato in comune, vissuto però prima dell'inizio dei registri di battesimo.
io 1983 > papà 1939 > nonno 1919 > Lorenzo 1887 > Giovanni Battista 1835 > Lorenzo 1799 > Luca 1752 > Giovannantonio 1714 > Luca 1653 > Stefano 1622 > Ginese 1590 circa > Stefano 1560 circa
Avatar utente
RiccardoP1983
 
Messaggi: 50
Iscritto il: sabato 27 novembre 2021, 1:57

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » martedì 30 novembre 2021, 0:11

Questi tre o quattro capostipiti abitavano in borghi estremamente vicini fra loro (Chiozza, San Pellegrino in Alpe, Valbona, Villa Collemandina), per cui è possibile che avessero un antico antenato in comune, vissuto però prima dell'inizio dei registri di battesimo.



in alternativa e' possibile ci fosse stato un ripopolamento delle zone con persone chiamate genericamente "Piagentini" attirate in quei luoghi da qualche "bonus"
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » martedì 30 novembre 2021, 0:22

.
intanto e' un ottima cosa che lei abbia costruito l'albero genealogico esteso a tutti i rami
un lavoro su cui non ritornare salvo dettagli
che le da un patrimonio di conoscenze genealogiche e che a Chiozza definisce chiaramente un gruppo di 4 figli di uno Stefano provenienti da Groppo

intanto per il momento e' convincente che provenissero da Groppo Modena

Ammesso e non concesso, considerata appunto la scarsa precisione di alcuni parroci, che il mio capostipite fosse nato davvero a Groppo, propendo più per Groppo in provincia di Modena perché, negli atti di battesimo di un altro suo nipote, viene citato il paese di Rovolo, che è a pochissimi chilometri da Groppo (MO).


in questo caso a me pare che il parroco vada assolto anzi.........
Mi pare ( opinione ) che il battesimo di Domenica ci dica sia Ginese a provenire da Groppo
adì 15 mag. 1618 Dom.ca figlia di Ginese di Stefanio da Groppo,


E' possibile che a Groppo o a Rovolo vi sia traccia della morte di Stefano
E possibilmente la nascita dei 4 fratelli

In effetti il testo di Samuele Cecchi dice che la località di Chiozza restò semi-abbandonata a causa della peste dal basso medioevo fino alla fine del '500, quando vi si stabilirono nuove famiglie e il borgo tornò a popolarsi. E' quindi chiaro che i miei antenati si stabilirono lì in quegli anni.


Quindi e' presumibile che solo i quattro fratelli siano emigrati ( puo' essere che abbiano avuto incentivi fiscali , Stato diverso : avevano noie , ......)
Non mi pare che vi sia cambio di ambiente produttivo zona ad economia montana a Groppo e zona ad economia montana a Chiozza

Inoltre, dal libro "Ricerche negli archivi storici del Comune e delle Parrocchie di Castiglione Garfagnana" del fu Samuele Cecchi, sappiamo che esiste un manoscritto della fine del '600 che illustra Chiozza, i suoi beni e i suoi abitanti. Nel testo vengono citate, fra le varie famiglie presenti, i "Piagentini di Pian dell'Agocchia" (l'attuale Piandelagotti, un paese a pochi chilometri da Rovolo). Per questi motivi penso che la Groppo giusta sia quella attualmente in provincia di Modena.



Samuele Cecchi ci dice che esiste un Archivio storico del Comune e probabilmente qualche documento negli archivi diocesani
Esisteranno sicuramente documenti fiscali : le tasse le pagavano tutti
Occorre vedere cosa e' stato conservato e cosa e' andato perso : ha contattato qualche storico locale o di zone limitrofe ?
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Re: Ricerca informazioni famiglia Piagentini (Garfagnana)

Messaggioda pierluigic » martedì 30 novembre 2021, 8:49

-
Mi ero imbattuto durante le mie ricerche personali in questo :

http://emeroteca.braidense.it/eva/sfoglia_articolo.php?IDTestata=26&CodScheda=113&Alph=A&OB=titolo&OM=&SearchString=&SearchField=&PageRec=25&PageSel=3&PB=1&CodVolume=768&CodFascicolo=3921&CodArticolo=60234

che potrebbe ( potrebbe ) proporre una situazione similare


La sua ricerca e' veramente interessante e valida dal punto storico
pierluigic
 
Messaggi: 1286
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2005, 22:40
Località: la spezia pierluigi18faber@libero.it

Prossimo

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti