Nobiliario di Sicilia

Per discutere sulla storia di famiglia e sulla genealogia / Discussions on family history and genealogy

Moderatori: Messanensis, Alessio Bruno Bedini, GENS VALERIA

Re: Nobiliario di Sicilia

Messaggioda newcastle » mercoledì 7 agosto 2019, 23:00

Il Mango di Casalgerardo accenna alla Famiglia Saporito solo nelle ‘Aggiunte’ alla fine del secondo volume.Riporto quanto scrive: con decreto ministeriale del 6 Aprile 1909 il signor Gian Gregorio Saporito ( di Pietro-Basilio, di Gian Gregorio), come marito di Enrichetta Giuffre’, ottenne riconoscimento del titolo di barone di Scarapulle’ e Danile. Alla nota 3 scrive: Nel libro d’oro della nobiltà italiana sono iscritti Letizia, Carmelo e Giuseppe, figli di detto Barone Gian Gregorio. Altre notizie sui componenti successivi della famiglia sono riportate dal Palazzolo Drago, che lei ,suppongo già conosca, riportate sul nostro forum.
Cordiali saluti
newcastle
 
Messaggi: 96
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2012, 19:04

Re: Nobiliario di Sicilia

Messaggioda dtomatis » domenica 11 agosto 2019, 13:51

Grazie molte per le preziose informazioni, mi piacerebbe trovare il testo del regio decreto citato ma, pur avendo già fatto ricerche su Internet, non l'ho trovato...
dtomatis
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 27 maggio 2019, 16:12

Re: Nobiliario di Sicilia

Messaggioda Cav.OSSML » domenica 11 agosto 2019, 18:01

Messanensis ha scritto:Vorrei segnalare che in rete è possibile consultare l'opera di Antonino Mango di Casalgerardo "Nobiliario di Sicilia" (1915), ormai introvabile, visto che neanche la casa editrice Forni la stampa più:

http://www.regione.sicilia.it/benicultu ... emango.htm

L'unica pecca è che mancano le note, spesso preziose perchè davano ulteriori notizie, soprattutto dicevano la collocazione dei documenti da cui erano tratte le informazioni.

Ho trovato sul sito http://www.todocolecction.net Il Nobiliario di Sicilia di Antonino Mango di Casalgerardo, Palermo, Libreria Internazionale A. Reber, MCMXV (1915), Volume I (A-M) e Volume II (N-Z) in vendita al prezzo di Euro 3000,00.-.
Le tradizioni sono le patenti di nobilità dei popoli.
Avatar utente
Cav.OSSML
 
Messaggi: 512
Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 15:40
Località: Castrum Maiense

Re: Nobiliario di Sicilia

Messaggioda diegocompagnoni » lunedì 12 agosto 2019, 18:21

newcastle ha scritto:.Posseggo una vecchia edizione del Nobiliario di Sicilia del Mango di Casalgerardo. Gli utenti del Forum che volessero notizie su famiglie ivi descritte possono richiedermele. L’edizione pubblicata su Regione Sicilia.... non era provvista delle preziosissime note del testo originale.
Cordiali Saluti


Gentilissimo Newcastle,
la ringrazio per la Sua disponibilità e le chiedo se potrebbe per favore, dirmi se ci sono notizie aggiuntive rispetto alla famiglia Cavallaro. In particolare a me interessa il ramo dei baroni di Argivocale. La ringrazio.
Cordialmente.

Diego Compagnoni
diegocompagnoni
 
Messaggi: 166
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 21:57

Re: Nobiliario di Sicilia

Messaggioda newcastle » mercoledì 14 agosto 2019, 11:45

Purtroppo riguardo al ramo dei baroni di Argivocale non c’è nulla nelle note ne’ nelle Aggiunte. Se può interessarle alla nota 3 si fa riferimento al passaggio del titolo di marchese dapprima in casa Mendoza, poi in casa Ballaroto , infine in casa Frangipane che lo fece commutare in Regalbono con la quale denominazione è oggi posseduto da casa Cannarella. La nota 4 dice: Virginia sorella di detto Pietro, e moglie di Matteo Scammacca, la portò nella famiglia di quest’ultimo. Prot. Del Regno,processi di investiture ecc..
Cordiali saluti
newcastle
 
Messaggi: 96
Iscritto il: mercoledì 17 ottobre 2012, 19:04

Re: Nobiliario di Sicilia

Messaggioda diegocompagnoni » lunedì 19 agosto 2019, 0:25

newcastle ha scritto:Purtroppo riguardo al ramo dei baroni di Argivocale non c’è nulla nelle note ne’ nelle Aggiunte. Se può interessarle alla nota 3 si fa riferimento al passaggio del titolo di marchese dapprima in casa Mendoza, poi in casa Ballaroto , infine in casa Frangipane che lo fece commutare in Regalbono con la quale denominazione è oggi posseduto da casa Cannarella. La nota 4 dice: Virginia sorella di detto Pietro, e moglie di Matteo Scammacca, la portò nella famiglia di quest’ultimo. Prot. Del Regno,processi di investiture ecc..
Cordiali saluti


Buonasera,

la ringrazio molto per le preziose informazioni!

Cordiali saluti.

D.C.
diegocompagnoni
 
Messaggi: 166
Iscritto il: mercoledì 17 agosto 2011, 21:57

Precedente

Torna a Storia di Famiglia e Genealogia / Family History and Genealogy



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti