Insegne dell'Ordine Teutonico

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Tilius » lunedì 14 settembre 2009, 19:15

Carissmi, non é che qualcuno dei Signori Forumisti, magari fra gli aderenti all'Ordine in questione, é in grado di fornire gentilissimamente immagini e/o link a siti web che esplichino l'evoluzione morfologica delle insegne dell'Ordine Teutonico, meglio se specificamente nel periodo XIX-XX secolo?

Mi hanno colto il flagrante ignoranza, essendo le mie conoscenze in merito limitate alla classica Croce Mariana asburgica (con nastro triangolare) fine Impero e alla versione moderna (da collo) (poi ci sono anche le insegne a piena croce utilizzate fino al XVIII secolo che si vedono nei ritratti ma che dal vero non ho mai potuto vedere né in foto né live, e soprattutto so esistere tutta una serie di altri formati - ad esempio la croce da petto in pieno formato che indossava l'Arciduca Eugenio quale gran maestro in tutte le foto in alta uniforme - di epoca recente, appunto XIX-XX secolo - di cui conosco l'esistenza ma la cui forma precisa mi sfugge alquanto).
Hilfe! ( = Help! = Aiuto!) :D
Ringrazio fin d'ora chi vorrà aiutarmi a colmare questa mia (una delle tante, una più vasta dell'altra) lacuna.
[notworthy.gif]
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12715
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Cronista di Livonia » martedì 15 settembre 2009, 5:03

Cortese Signor Tilius,

mi sembra di ricordare che il sito dell'Ordine Teutonico avesse una foto con vari tipi di insegne ( http://www.deutscher-orden.at ), al seguente indirizzo http://www.deutscher-orden.at/content/s ... index.html . Comunque che io ricordi esistono almeno le seguenti versioni:

1. Hochmeisterkreuz - croce teutonica caricata di croce di Geusalemme, con gigli di Francia alle estremita' e caricata dello scudo imperiale (d'oro all'aquila di nero), con placca di professione del medesimo tipo. Ritengo che anticamente portasse il cimiero della Ritterkreuz, oggi non piu' presente

2. Ritterkreuz (croce teutonica sormontata da elmo con cimiero piumato appesa a nastro nero) con placca di professione o meno (mi sembra infatti, con possibile conferma dalla foto di cui sopra, che gli attuali Cavalieri d'Onore usino una croce molto simile alla Ritterkreuz vecchio stile, ma naturalmente senza placca di professione, non sono sicuro pero' sul colore del nastro, che potrebbe oggi essere come quello dei Mariani, nero ed argento).

3. Priesterkreuz, come sopra, ma senza cimiero, sostituito da una borsa bianca e nera, mantiene la placca di professione

4. Marianerkreuz - di tre tipi diversi, due antichi (da petto e da collo) e moderna. L'antica e' una croce teutonica caricata di uno scudetto circolare nero con il centro bianco caricato di una groce greca rossa. La moderna e' una croce teutonica semplice. Cambia completamente il nastro tra le due, quello antico e' argento, con due pali sottili neri presso i bordi e righe diagonali nere che li collegano,quello nuovo e' meta' nero e meta' argento con filetti del colore opposto vicino al bordo esterno.

Esistono anche croci per Oblati e Suore (Oblatenkreuz e Schwesterkreuz), ma non ricordo bene i dettagli, la fattura naturalmente e' simile, infatti tutte partono dalla croce teutonica semplice (croce latina patente, nera con bordi bianchi) con piu' meno piccole varianti. L'unica veramente diversa e' la vecchia croce dei Sergenti (usata oggi per chi?) che e' a forma di Tau (mancante quindi del braccio superiore).
Spero possa essere utile.
Cordialmente,

Il Cronista di Livonia
Cronista di Livonia
 
Messaggi: 1059
Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 14:09

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda nicolad72 » martedì 15 settembre 2009, 9:30

Queste?

Immagine
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10839
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Cronista di Livonia » martedì 15 settembre 2009, 10:28

Esatto, nella versione precedente del sito l'immagine era un po' piu' grande, ma si vedono abbastanza chiaramente le seguenti croci:

- prima fila da sinistra verso destra: placca di professione del Gran Maestro, croce da collo del Gran Maestro, due croci di cavaliere, una croce a Tau

- seconda fila da sinistra verso destra: croce di professione (oggi solo da sacerdote), croce da collo da sacerdote, una croce di cui non sono sicuro (forse da suora?), croce moderna da mariano (con nastro da collo, l'unico oggi usato per questo tipo di croce).

Cordialmente,

Il Cronista di Livonia
Cronista di Livonia
 
Messaggi: 1059
Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 14:09

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Mario Volpe » martedì 15 settembre 2009, 12:04

Effettivamente non è facile trovare insegne d'epoca dell'Ordine. Ne inserisco alcune dal mio archivio:

Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3643
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Antesterione » martedì 15 settembre 2009, 13:30

Bellissime. Complimenti e grazie!

Non avevo mai visto quella con trofeo in alta risoluzione in questa variante.
Al contrario tempo fa ebbi modo di vedere una foto dell'insegna per Cavalieri d'Onore... non so più dove sia finita... ed in quale computer l'abbia salvata... ahimé!


Nessuno ha foto dell'insegna odierna dei cavalieri d'onore in alta risoluzione?
A l'heure où le mal a si souvent droit de cité parmi les hommes, et jusque dans les plus hautes institutions, le réveil de la vocation chevaleresque est une urgence, à laquelle le ciel n'a jamais tardé à répondre. P. Philippe-Emmanuel RAUSIS o.p.
Avatar utente
Antesterione
 
Messaggi: 535
Iscritto il: domenica 25 giugno 2006, 11:43

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Tilius » martedì 15 settembre 2009, 13:49

Immagine

Cronista di Livonia ha scritto:- prima fila da sinistra verso destra:
placca di professione del Gran Maestro, Hochmeisterkreuz - petto
croce da collo del Gran Maestro, Hochmeisterkreuz - collo
due croci di cavaliere, 2 x Ritterkreuz
una croce a Tau Sergenti (...auf Deutsch? ;) )

- seconda fila da sinistra verso destra:
croce di professione (oggi solo da sacerdote), Croce di Professione
croce da collo da sacerdote, Priesterkreuz
una croce di cui non sono sicuro (forse da suora?), Schwesterkreuz (???)
croce moderna da mariano (con nastro da collo, l'unico oggi usato per questo tipo di croce).Marianerkreuz (tipo attuale)

Cordialmente,
Il Cronista di Livonia


Ringrazio il gentilissimo Cronista [notworthy.gif] per le dettagliate spiegazioni, nonché l'ottimo Moderatore (Welcome Back! [welcome(1).gif] ;) ) per le splendide immagini. [thumbup.gif]

Domanda 1: Noto che la Ritterkreuz prevede varianti nel cimiero, che vanno dai classici colori nero/bianco a soluzioni più colorate (ad esempio, elmo azzurro). Oltre al blu esistono anche altre varianti di colore per l'elmo?
Domanda 2: ma il cimiero prevede sempre il pennacchio di piume, o esistono varianti anche con solo elmo?
Domanda 3: é possibile che la terza croce (in alto) dell'immagine riassuntiva di cui sopra sia una Priestkreuz (abbia cioé non il cimiero ma la borsella rotondeggiante bianco/nera)?
Domanda 4: la borsella rotondeggiante della Priesterkreuz cosa rappresenta? (I mean, l'elmo si collega visivamente ben facilmente al Ritter, ma la borsella a palla...???)?
Domanda 5: noto (e infatti mi sembrava di rammentarle ;) ) varianti della Priesertkreuz, dove gli smalti sono disposti a scacchiera (come nell'immagine di Mario, dove l'evidente integrazione/riparazione ha soppiantato il collo del borsello) piuttosto che a torchon (come nell'esemplare in seconda fila, seconda posizione, nell'immagine di cui sopra). Altre varianti note?

Ancora ringrazio per la Vs. squisita disponibilità,
T. :D
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12715
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Tilius » martedì 15 settembre 2009, 13:52

Domanda 6: il serranastro (d'oro) che vedo in una Ritterkreuz postata da Mario, é un vezzo/accessorio non obbligatorio, oppure é (o é stato) parte integrante dell'insegna... [hmm.gif] ?
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12715
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Cronista di Livonia » martedì 15 settembre 2009, 14:26

Cortese Tilius,

purtroppo i miei ricordi di una visita alla Schatzkammer a Vienna sono molto flebili in quanto sono passati oltre 25 anni da allora. Quello che ricordo e' in buona parte sostenuto dalle varie immagini riportate in rete e su vari libri (fra cui quello di Mario).
Posso comunque aggiungere che nella foto pressa dal sito dell'OT mi sembra di ricordare che nella prima fila vi fossero effettivamente due Ritterkreuz (qualche anno fa l'immagine era piu' grande e si vedevano meglio).

Il borsello rappresenta, se ben ricordo, la poverta' dei sacerdoti (dovrebbe esservi una breve spiegazione auf Deutsch sulla pagina web dove si trova la foto).

I Sergenti erano uomini d'arme non-cavalieri, spesso a cavallo, e di un certo livello qualitativo, associati all'Ordine, potrebbero essere quelli che ho trovato menzionati come "Halbbrudern" in alcune fonti (mi sembra proprio fossero loro, ma anche qui vi vorrebe un controllo, erano comunque figura d'epoca medioevale comune ai vari Ordini religioso-cavallereschi). Indossavano veste grigia con la croce a Tau.

La terza in seconda fila potrebbe essere effetivamente una Schwesterkreuz (non ricordo pero' benisismo, anche se ne ho viste non poche negli anni non le ho mai studiate a fondo in quanto erano indossate dalle religiose dell'Ordine).

I cimieri da me visti e ricordati sono solo quelli delle due foto di cui sopra (ho visto qualche altra Ritterkreuz in dipinti e stampe, ma di solito il dettaglio non era ben visibile, si vedeva l'elmo con apparente cimiero e poco piu').
Volendo ho qualche foto "teutonica" anche nel mio archivio attuale (tratte da internet), purtroppo le croci si vedono abbastanza male o per nulla, ma qualora fossero di interesse potrei comunque inviarle al Moderatore.

Cordialmente,

Il Cronista di Livonia
Cronista di Livonia
 
Messaggi: 1059
Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 14:09

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Antesterione » martedì 15 settembre 2009, 14:46

Tilius ha scritto:Domanda 6: il serranastro (d'oro) che vedo in una Ritterkreuz postata da Mario, é un vezzo/accessorio non obbligatorio, oppure é (o é stato) parte integrante dell'insegna... [hmm.gif] ?


E' il trofeo militare (una delle più atipiche soluzioni per il medesimo, che trovo tuttavia bellissima), quindi credo che al tempo, fosse parte integrante dell'insegna. ;)

In questo disegno si nota meglio (peraltro preso proprio dall'articolo su cnicg.net sui Trofei Militari).

Immagine
A l'heure où le mal a si souvent droit de cité parmi les hommes, et jusque dans les plus hautes institutions, le réveil de la vocation chevaleresque est une urgence, à laquelle le ciel n'a jamais tardé à répondre. P. Philippe-Emmanuel RAUSIS o.p.
Avatar utente
Antesterione
 
Messaggi: 535
Iscritto il: domenica 25 giugno 2006, 11:43

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Tilius » martedì 15 settembre 2009, 14:51

Grazie anche a Antesterione! [thumb_yello.gif]
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12715
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Tilius » martedì 15 settembre 2009, 15:06

Cronista di Livonia ha scritto:Cortese Tilius,

purtroppo i miei ricordi di una visita alla Schatzkammer a Vienna sono molto flebili in quanto sono passati oltre 25 anni da allora.

...per me son "solo" 12 anni... ma le croci teutoniche non me le ricordo proprio... :oops:

Il borsello rappresenta, se ben ricordo, la poverta' dei sacerdoti (dovrebbe esservi una breve spiegazione auf Deutsch sulla pagina web dove si trova la foto).

Jawohl!!! Ganz genau! Temo di essermi letto il tutto davvero troppo in fretta (e/o é il mezzo litro di Sangue alla Patria cavato giusto stamattina che comincia a farsi sentire... ;) )

Alle Mitglieder des Ordens, seien es nun Brüder, Schwestern oder Familiaren, tragen heute dieses Kreuz in der jeweiligen Ausführung als äußeres Zeichen ihrer Zugehörigkeit. Das schwarze Kreuz auf weißem Grund symbolisiert den Sieg Christi über die Mächte der Dunkelheit, das Aufleuchten des ewigen Lebens hinter dem Dunkel des Todes.
Das Halskreuz der Brüder symbolisiert darüber hinaus auf anschauliche Weise die drei Gelübde: Armut (Schwarzweißer Geldsack), Keuschheit (Schlange) und Gehorsam (Kreuz).


Geldsack: é proprio la scarsella dei danari. :D
Però mi manca all'appello il serpente (Schlange) simbolo di castità (Keuscheit)... [hmm.gif] ... o é quello strano sbirulino che si intravvede applicato sulla bigliarina passanastro sopra al borsello (chiaramente mi riferisco alla ahimé scarsa immagine nel quadro generale rosso... purtroppo l'esemplare della assai migliore foto di Mario é mutilo della parte terminale) ?

Volendo ho qualche foto "teutonica" anche nel mio archivio attuale (tratte da internet), purtroppo le croci si vedono abbastanza male o per nulla, ma qualora fossero di interesse potrei comunque inviarle al Moderatore.
A me interessano certamente, e ritengo che sarebbero degno e appropriato complemento a tutte queste interessantissime risposte. :D [thumb_yello.gif]
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12715
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Lord Acton » martedì 15 settembre 2009, 17:51

Tilius ha scritto:
Il borsello rappresenta, se ben ricordo, la poverta' dei sacerdoti (dovrebbe esservi una breve spiegazione auf Deutsch sulla pagina web dove si trova la foto).

Jawohl!!! Ganz genau! Temo di essermi letto il tutto davvero troppo in fretta (e/o é il mezzo litro di Sangue alla Patria cavato giusto stamattina che comincia a farsi sentire... ;) )

Geldsack: é proprio la scarsella dei danari. :D
Però mi manca all'appello il serpente (Schlange) simbolo di castità (Keuscheit)...

Il borsello simboleggia anche il "Compito dell'elemosina"... come il cavaliere difendeva/soccorreva il povero con le armi così il cappellano soccorreva/difendeva il povero con l'elemosina.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Lord Acton » martedì 15 settembre 2009, 17:53

Antesterione ha scritto:(una delle più atipiche soluzioni per il medesimo, che trovo tuttavia bellissima)

Concordo in pieno... soluzione splendida ed elegantissima.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: Insegne dell'Ordine Teutonico

Messaggioda Mario Volpe » martedì 15 settembre 2009, 19:02

Qualche altra immagine:

Immagine Immagine
Immagine Immagine
Immagine Immagine

nonchè un dettaglio del passanastro:

Immagine
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3643
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Prossimo

Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti