Manchukuo e cardinali

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Manchukuo e cardinali

Messaggioda Mario Volpe » martedì 20 maggio 2008, 16:39

E' attualmente all'asta presso una nota Casa specializzata italiana un'insegna di Prima Classe dell'Ordine delle Nuvole Propizie dello Stato del Manchukuo, conferita dall' "ultimo Imperatore" Pu Yi ad un Cardinale di S.R.C. (il Vaticano fu una delle poche nazioni a riconoscere lo Stato-fantoccio del Manchukuo)

Immagine

l'esemplare in asta è accompagnato da un biglietto scritto a mano (apparentemente dal destinatario dell'onorificenza il 18 dicembre 1937), nel quale sono annotati i particolari della consegna della decorazione

Immagine

Questo il testo del biglietto:

"Sua Maestà Kang-te (Pu Yi, poi corretto in Kang-te) Imperatore del Manchoukuo mi ha dato la decorazione King-Yiin 1ere class.
King = brillant, precious
Yiin = nuage
Order of the Precious Clouds. Sono state consegnate a Msgr. Gaspais il 22 dec alle 11 a.m. nella sede della Presidenza del Consiglio da Sua Eccellenza le Marechal Chang Chin-Hui President du Conseil. Sig. Hsu-Chang-Chih primo Ministro dell' Impero Mancese presso il Quirinale è partito il 18 marzo da Kobè per Roma sul Terakuni Maru".

Mi domando se tramite lo stemma riportato sul biglietto stesso, qualcuno dei nostri esperti non sia in grado di dirci chi fu questo Cardinale che ricevette questa poco conosciuta onorificenza asiatica ...
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3675
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: Manchukuo e cardinali

Messaggioda T.G.Cravarezza » martedì 20 maggio 2008, 17:19

"Con una lettera datata 20 marzo ’34, la Congregazione di Propaganda Fide fa pervenire a uno degli ordinari locali (Cina, ndr), il vicario apostolico di Kirin Auguste Ernest Pierre Gaspais, l’insolita nomina ad tempus di «rappresentante della Santa Sede e delle missioni cattoliche del Manchukuo presso il governo del Manchukuo» (dall'articolo di Gianni Valente).

Nello stesso articolo si specifica che ogni anno per l'incontro con il corpo diplomatico, anche il vescovo Gaspais era invitato e "ricoperto di onorificenze".
Potrebbe essere lui, anche se non è il cardinale che scrive il biglietto.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6580
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Manchukuo e cardinali

Messaggioda Marcello G. Novello » martedì 20 maggio 2008, 19:54

Ho rivisto adesso la scena de "L'ultimo Imperatore" di Bernardo Bertolucci nella quale è ricostruito il ricevimento per l'intronizzazione di Pu Yi quale Imperatore del Manchukuo.

Il fratello dell'Imperatore presenta un gruppo di presenti alla propria consorte e nell'introdurre un alto prelato dice: "... Il Nunzio Apostolico Mons. Colonna" (o Colombo)... purtroppo non si ascolta molto bene per via del valzer di sottofondo.

Il film è complessivamente ben documentato, ma non credo ci siano riscontri per questo nome che potrebbe essere di fantasia.

PS Kang Te, il nome scelto da Pu Yi quale Imperatore del Manchukuo significa Benessere e Virtù.
Marcello G. Novello
"Ogni rovescio ha la sua medaglia". Marcello Marchesi
Avatar utente
Marcello G. Novello
 
Messaggi: 1005
Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2005, 20:07

Re: Manchukuo e cardinali

Messaggioda Lord Acton » mercoledì 21 maggio 2008, 0:03

Il quesito sull'identificazione del suddetto prelato mi è stato sottoposto già qualche mese fà dalla direzione della citata casa d'aste e già allora riuscii ad identificare con certezza il personaggio, il cui nome comunicai a chi lo aveva chiesto, ma se non hanno ritenuto di pubblicarlo sul catalogo credo che ci saranno dei motivi e per cui ritengo che a tale riservatezza mi devo sentire vincolato.

Comunque... se qualche frequentatore del forum ritiene che tale onorificenza possa interessarlo e la acquisisce per la propria collezione... mi dico pronto a comunicargli in maniera riservatissima il nominativo e qualche notizia sulla carriera del prelato.

In asta ci sono anche altre onorificenze appartenute a questo prelato.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2890
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli


Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti