Ricostruzione Medagliere avo

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Ricostruzione Medagliere avo

Messaggioda lorenzo891 » lunedì 12 ottobre 2020, 17:14

“All’età di 20 anni, il 18.01.1941 fu chiamato alle armi e arruolato come Soldato presso il
9° Reggimento Bersaglieri di Cremona. Trasferito al 7° Rgt Bersaglieri dovette partire alla
volta di Tripoli il 30.11.1941 prendendo parte alla Seconda Guerra Mondiale.
Dopo neanche un mese dal suo arrivo in Africa settentrionale, il 17.12.1941 venne
catturato dagli Inglesi ad Ain el-Gazala (Cirenaica) e, dopo vari trasferimenti in campi
egiziani (308-307-310), fu imbarcato a Suez per il Sudafrica il 6.7.1942, come prigioniero
con numero POW 185813.
Sbarcato a Durban il 22.7.1942, fu tradotto per ferrovia al Campo di Zonderwater
(Transvaal) 3° Campo 1° Blocco, qui vi rimase in forza per più di quattro anni. Durante la
sua permanenza in Sudafrica venne adibito a lavori esterni al concentramento e fu impiegato
nella zona di Warmbaths (100 km a nord di Pretoria).
Nel dicembre del 1946 venne trasferito al Campo di Pietermaritzburg (Natal) in vista
dell'imminente rimpatrio, infatti il 10.1.1947 fu spostato a Durban ed imbarcato sul
piroscafo S.S. "Taos Victory", che il giorno stesso salpò alla volta di Napoli con arrivo il
03.02.1947.
All’età di 26 anni il 03.04.1947 venne messo in congedo illimitato, dopo 6 anni e 75
giorni di servizio militare, dei quali 1874 giorni passati in Africa come prigioniero di Guerra.


Questa è la storia militare di mio nonno, sapete quale medaglie gli spettano?
lorenzo891
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 7 ottobre 2020, 23:11

Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite