Pagina 1 di 2

Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2020, 20:52
da pierfe
L'Istituto Araldico Genealogico Italiano - IAGI, l'International Commission for Orders of Chivalry - ICOC, Famiglie Storiche d'Italia - FSI
sono in LUTTO perchè

Carlo Tibaldeschi.jpg
Carlo Tibaldeschi.jpg (99.78 KiB) Osservato 11606 volte


Il 24 settembre 2020 a Milano è tornato alla Casa del Padre
Il Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi
Cavaliere di Grazia Magistrale del Sovrano Militare Ordine di Malta
Cavaliere Jure Sanguinis del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Michele dell'Ala
Vice Presidente Anziano dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano – IAGI
Ecc. ecc. ecc.


Carlo Tibaldeschi era nato nel 1936, da nobile famiglia monferrina discendente da un fratello del primo vescovo di Casale Monferrato Bernardino Tibaldeschi. Già docente di Patologia Chirurgica presso l’Università di Pavia, ha svolto in quella sede le attività di insegnamento e clinico-scientifica, queste ultime testimoniate da diverse migliaia di interventi chirurgici e dalla pubblicazione su riviste italiane e straniere di oltre duecento contributi su argomenti attinenti ai trapianti d’organo – in particolare del fegato – e alla immunologia chirurgica. Partecipante e relatore a numerosi congressi scientifici nazionali e internazionali. Da sempre cultore di genealogia e di araldica, ha seguito lo sviluppo e l’affermarsi di queste scienze in seno alla cultura italiana contribuendo alla loro diffusione mediante la pubblicazione di numerosi saggi. Socio del Rotary Club Pavia dal 1978 nella classifica Associazioni ed Enti, Araldica.
Socio Fondatore dell’Istituto Araldico-Genealogico Italiano – IAGI e dal 1993 suo vicepresidente anziano; Fondatore dell’Istituto Italiano per la Storia di Famiglia e dal 2002 suo Presidente; Accademico Effettivo della Académie Internationale de Généalogie; Accademico Effettivo della Académie Internationale d’Héraldique, Commissioner e poi Fellow della International Commission for Orders of Chivalry - ICOC; Hon. Fellow della American Academy for Medieval and Chivalric Research; fondatore e vice-presidente dal 1995 della Scuola di Genealogia, Araldica e Scienze Documentarie e Docente di Genealogia e di Araldica presso la stessa Scuola; Senatore Accademico dello “STUDIUM”- Accademia di Casale e del Monferrato per l’Arte, la Letteratura, le Scienze e le Varie Umanità (fondata nel 1476) e suo Prorettore Onorario; Socio fondatore e vice presidente dalla fondazione dell’Associazione dei Possessori di Certificazioni d’Arma, Genealogia e Nobiltà, rilasciate dal Corpo dei Re d’Armi di Spagna; membro del Comitato Scientifico e redattore di «Nobiltà», rivista di Araldica, Genealogia, Ordini Cavallereschi; consigliere di Famiglie Storiche d'Italia - FSI e consigliere di Historical Families of Europe (Famiglie Storiche d'Europa); Vice Presidente dell'Associazione Insigniti Onorificenze Cavalleresche - AIOC; membro del Comitato Scientifico de «Il Mondo del Cavaliere», rivista internazionale degli Ordini Cavallereschi. Ha preso parte e svolto relazioni a Convegni, Congressi e Colloqui nazionali e internazionali organizzati dagli organismi del settore (Académie Intenationale d’Héraldique e Académie Internationale de Généalogie e dall’International Commission for Orders of Chivalry). Ha tenuto conferenze e lezioni sull’araldica nell’ambito dei corsi di storiografia locale a cura del Centro Studi sul Classicismo di San Gimignano; seminari di genealogia e araldica ai corsi di dottorato presso il Dipartimento di Italianistica dell’Università di Firenze; seminari di formazione in Scienze Documentarie della Storia dedicati ai funzionari dei Ministeri e della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Nel mese di luglio aveva dato alle stampe e fatto dono allo IAGI della sua opera omnia il DIZIONARIO ARALDICO IAGI, il più completo dizionario araldico italiano di oltre 504 pagine.


Alla cara moglie Ada, alla figlia Emi con la sua famiglia, e a tutti i Fratelli e Sorelle le più sentite condoglianze da parte di tutte le organizzazioni e le mie personali e della mia famiglia.

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2020, 21:10
da m.a.c.h.
Caro Carlo,
sei stato per decenni un punto di riferimento imprescindibile nell'ambito delle nostre organizzazioni a cui hai saputo regalare, con delicatezza e discrezione, la Tua immensa cultura, la Tua fede convinta e praticata in ogni momento della Tua vita, il profondo rispetto per le idee degli altri e l'infinito e genuino affetto che sapevi offrire con generosità.
Da parte di tutti noi, oltre alle sincere e sentite condoglianze ai familiari, l'impegno di ricordare sempre Carlo in tutte le manifestazioni future, nelle pubblicazioni, nei convegni scientifici e in ogni altra occasione, nella triste consapevolezza di aver perduto un grande amico e uno studioso insostituibile,
Ciao Carlo

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2020, 21:15
da T.G.Cravarezza
Un forte dolore per la scomparsa di un caro amico, una bella persona, molto vicina alla famiglia e a tanti amici. Grande studioso e appassionato, ci mancherai tanto, ma rimarranno nei nostri cuori i tuoi grandi sentimenti, valori e gli scritti dedicati alle nostre materie da te tanto amate.
Una preghiera e un ricordo.

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2020, 22:01
da marcello semeraro
Se ne va un grande studioso: ottimo araldista, grande blasonista.

Mi dispiace davvero tanto...

Alla moglie e famiglia le mie più sentite condoglianze.

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2020, 22:17
da Alessio Bruno Bedini
Mi dispiace tantissimo.
Proprio durante l'ultimo pellegrinaggio SMOM a Loreto ci eravamo fatti una lunghissima chiacchierata ripromettendoci di portare a compimento insieme alcune ricerche.
Il Nostro Signore accolga la sua anima benedetta.

Eterno riposo dona a lui o Signore
Risplenda d'esso la luce perpetua
Riposi in pace
Amen

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: giovedì 24 settembre 2020, 22:24
da Plus Ultra
Voglio rendere sincero omaggio alla sua figura come grande cultore delle nostre amate discipline ed anche offrire le mie più sincere condoglianze alla sua famiglia, ai suoi cari e alle istituzioni alle che apparteneva. Offro le mie preghiere per la sua anima e per il consolo di famiglia ed amici.

In Paradiso ti accompagnino gli angeli,
al tuo arrivo ti accolgano i martiri,
e ti conducano nella santa Gerusalemme.

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2020, 0:00
da mcs
Con profondo e immenso dolore porgo alla moglie Ada, alla figlia Emi e a tutta la famiglia le mie più sentite condoglianze.

Ho avuto l'onore di conoscere e collaborare lungamente con il Prof. Carlo Tibaldeschi: un Nobile Uomo in tutti i sensi, un Maestro generoso, un Grande amico.

Un GRAZIE eterno carissimo Carlo!

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2020, 1:04
da Antonio Pompili
Le mie più sentite condoglianze alla famiglia e un forte abbraccio al nostro Presidente che oltre a uno stimato collaboratore perde un carissimo amico.
Certamente le nostre Associazioni perdono un uomo grande di mente e di cuore.
Il Dizionario che ci ha lasciato è l’ultimo dei tanti doni per i quali con forte gratitudine lo ricorderemo.
Da parte mia garantisco il mio ricordo nella preghiera e nella celebrazione eucaristica.

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2020, 10:03
da Giorgio Aldrighetti
Ho avuto l'onore e la fortuna, oltre vent'anni or sono, di conoscere il prof. Carlo Tibaldeschi. Subito sono rimasto colpito dalla sua immensa culura non disgiunta da una infinita umiltà.
Grande araldista, mi sono veramente divertito, per lunghi anni, disquisire con lui, in tale disciplina, purtroppo ben poco conosciuta. Stamane, assistendo alla quotidiana s. Messa capitolare nella mia cattedrale, ho elevato preghiera al Signore, per la Sua bella anima.

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2020, 13:38
da moricca
Riposi in pace nella luce del Signore.

Sentite condoglianze alla Famiglia

Marco Umberto Moricca

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2020, 15:23
da Mario Volpe
Anch'io ebbi la fortuna di conoscere il Prof. Tibaldeschi alcuni anni fa in occasione di convegni ICOC. Mi associo alle condoglianze per la scomparsa di un grande studioso e di un autentico galantuomo.

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2020, 16:03
da Memini
L'ho conosciuto nei tanti Pellegrinaggi dell'Ordine, a Lourdes e a Loreto; era il collega anziano, di grande esperienza, al quale
portavi un profondo rispetto anche perché era d'esempio ai giovani. Nonostante l'età era il primo a proporsi per coprire un turno
di notte, senza farlo pesare, con grandissima generosità. Accanto al Medico conviveva lo studioso, non meno insigne.
Vivissime condoglianze ai familiari; mancherà a tutti noi.
R.I.P. [knight.gif]

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: venerdì 25 settembre 2020, 18:53
da DISTEFANO Catanensis
Sono profondamente rattristato per la perdita di un Maestro che mi ha onorato della Sua amicizia da quasi venti anni.

Sincere condoglianze alla moglie ed alla famiglia.

Riposi in pace

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: domenica 27 settembre 2020, 7:38
da Tilius
Una prece.

Re: Nob. Prof. Carlo Tibaldeschi (1936-2020)

MessaggioInviato: domenica 27 settembre 2020, 18:24
da alfabravo
Soltanto adesso ho appreso della dipartita del professor Tibaldeschi.
Non ebbi mai occasione di conoscerlo personalmente ma conservo sempre l'email che mi inviò per esprimere i suoi apprezzamenti per un articolo che scrissi per Nobiltà.
A tutti i suoi familiari, le mie più sentite condogllianza.

alfabravo