Pagina 1 di 1

medaglie originali difettate

MessaggioInviato: lunedì 25 giugno 2018, 12:30
da soragni ugo
Immagine
spesso accade che vengano messe in circolazione medaglie con qualche difetto di coniazione. Qui abbiamo il caso della medaglietta in oro del cinquantenario della Vittoria dove si vede abbastanza bene la mancanza della scritta "MANCINELLI". Con un attento esame microscopico però, si riesce a vedere una labilissima scritta che ad occhio nudo è impossibile vedere. Questo difetto è dovuto ad una precedente coniatura che perdendo un pochino di metallo ha intasato le parti incavate del conio impedendo la scritta alla medaglia successiva

Re: medaglie originali difettate

MessaggioInviato: lunedì 25 giugno 2018, 22:44
da soragni ugo
Immagine
ecco qui un'altra medaglia originale difettata.
La ditta Johnson, sempre molto precisa, accortasi che la medaglia presentava dei difetti la accantonò .
Come si vede è priva degli artigli dell'aquila , sembra quasi consumo da sfregamento , ma non è così. E' proprio un difetto di coniatura.
La trovai in un negozio di militaria a Treviso nel 1980 e la pagai 17.000 lire.
Il negoziante mi disse che che la Johnson aveva deciso di smaltire le giacenza di magazzino e mise in vendita anche altre medaglie come la medaglia di benemerenza per i Pionieri dell'Aeronautica che naturalmente acquistai.

Si sa che nelle monete questi difetti di conio portano ad una valutazione maggiorata del loro prezzo e credo invece che ciò non succeda per le medaglie che anzi subiscono un deprezzamento E' così o sbaglio?
Ugo