Faleristica costantiniana

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda brixianus » sabato 31 marzo 2018, 12:11

Confermo, numerosi Costantiniani del ramo francese hanno acquistato la pregevole medaglia del Mo. Foppoli è alcuni l'hanno persino appesa a divise EI-CRI... Ad uno di essi ho chiesto spiegazioni... La risposta: "Me l'ha regalata il mio comandante... La porta pure il Capo di Stato Maggiore... Lo fanno tutti... Però la toglierò..."
Io mi straccio le vesti: è vergognoso e indecoroso che un ufficiale dell'Esercito Italiano indossi medaglie che non gli sono state concesse! Roba da denuncia!
Avatar utente
brixianus
 
Messaggi: 165
Iscritto il: mercoledì 2 gennaio 2013, 11:14

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda nicolad72 » sabato 31 marzo 2018, 13:29

Chissà quale creatura sovrannaturale fu fonte di ispirazione per tale acquisto.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10924
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda Elmar Lang » sabato 31 marzo 2018, 14:15

brixianus ha scritto: "Me l'ha regalata il mio comandante... La porta pure il Capo di Stato Maggiore... Lo fanno tutti... Però la toglierò..."


Ormai siamo alla "fons honorum creativa", oppure, qualche emulo del Maestro di Salisburgo potrà comporre "Così fan tutti"...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda Sagittario » sabato 31 marzo 2018, 14:37

L'emissione della nuova medaglia benemerenti (voluta per commemorare il tricentenario della promulgazione della Bolla Militantis Ecclesiae) è ormai certa e confermata a tutte le Delegazioni dalla gerarchia Costantiniana che ne ha diffuso info ed immagini. Immagini (purtroppo si tratta soltanto di disegni a colori) che ho anche visto, e non mi spiego come possa trattarsi di una medaglia "d'argento e d'oro" dato che il suo colore è totalmente argenteo. Chiedo lumi agli esperti frequentatori del forum. Grazie
Socio Ordinario A.I.O.C.
Avatar utente
Sagittario
 
Messaggi: 536
Iscritto il: mercoledì 13 gennaio 2010, 15:19

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda nicolad72 » sabato 31 marzo 2018, 14:47

Un modello d'argento e uno d'oro?
Ed hanno pubblicato solo quello d'argento?
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10924
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda Sagittario » sabato 31 marzo 2018, 14:55

nicolad72 ha scritto:Un modello d'argento e uno d'oro?
Ed hanno pubblicato solo quello d'argento?


Da come hanno scritto le notizie, sembrebbe trattarsi di unica medaglia coniata nei due metalli nobili:

""".......è stata autorizzata dal Gran Magistero l’istituzione di una Medaglia d’Argento e d'Oro "Benemerenti", per commemorare il tricentenario della promulgazione della Bolla Militantis Ecclesiae....."""

Anche da come è organizzato il resto del dispositivo per la concessione, si desume trattarsi di una sola "medaglia d’Argento e d'Oro "Benemerenti".
Socio Ordinario A.I.O.C.
Avatar utente
Sagittario
 
Messaggi: 536
Iscritto il: mercoledì 13 gennaio 2010, 15:19

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda nicolad72 » sabato 31 marzo 2018, 15:02

Sagittario scrivi su questo forum da tanto tempo per non poterti accorgere che si tratta di un unico segno: "Medaglia Benemerenti" suddiviso in due gradi "d'oro" e "d'argento".
La lettura di quanto riportato è più che pacifica e incontrovertibile nel senso da me indicato.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10924
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda Sagittario » sabato 31 marzo 2018, 15:22

nicolad72 ha scritto:Sagittario scrivi su questo forum da tanto tempo per non poterti accorgere che si tratta di un unico segno: "Medaglia Benemerenti" suddiviso in due gradi "d'oro" e "d'argento".
La lettura di quanto riportato è più che pacifica e incontrovertibile nel senso da me indicato.


Grazie per il contributo, carissimo Nicola ma consentimi di mantenere il mio dubbio...
Il donativo richiesto è unico e non cambia in base al metallo, l'elenco da inviare per la concessione è unico e non è distinto per argenti ed ori, ma altro ancora.
Quando sarà possibile diffondere il comunicato sono certo che anche a te la cosa non sarà poi così chiara.
Socio Ordinario A.I.O.C.
Avatar utente
Sagittario
 
Messaggi: 536
Iscritto il: mercoledì 13 gennaio 2010, 15:19

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda nicolad72 » sabato 31 marzo 2018, 15:28

Guarda che so... e so da tempo!
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10924
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda Elmar Lang » sabato 31 marzo 2018, 16:20

Questa medaglia sarebbe stata istituita in ricordo della promulgazione di un'enciclica e presumo conferita ai Cavalieri Costantiniani presenti all'evento.
Ora, mi par di capire che essa la si riceva pure a seguito di un "donativo". A mio parere, essa non dovrebbe quindi per nessuna ragione essere autorizzata al porto, men che mai sull'uniforme delle FF. AA. e dei corpi dello stato.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda nicolad72 » sabato 31 marzo 2018, 16:33

I soliti noti sembra si siano già attivati per diffondere il più possibile il segno!
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10924
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda Elmar Lang » sabato 31 marzo 2018, 17:06

Non trattandosi di una decorazione, dovrebbe esserne tassativamente vietato il porto
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda Elmar Lang » sabato 31 marzo 2018, 17:08

Con tutta la stima per i Cavalieri Costantiniani, questa medaglia è al disotto del concetto di "patacca" (parere personale)
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3379
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda T.G.Cravarezza » sabato 31 marzo 2018, 17:22

Elmar Lang ha scritto:Con tutta la stima per i Cavalieri Costantiniani, questa medaglia è al disotto del concetto di "patacca" (parere personale)


Mah, io non sono contrario alle medaglie commemorative tout court. Mi sta bene che per particolari occasioni un ordine o un'associazione conino medaglie commemorative (giubileo, anniversario particolare...). Poi, per carità, si può discutere sull'utilità di coniare delle vere e proprie medaglie con tanto di nastro quando magari sarebbe sufficiente una medaglia/medaglione non portativa a mero ricordo, ma tant'è, mi sta bene anche la medaglia portativa.
Il punto fondamentale è che tali medaglie commemorative devono assolutamente rimanere interne all'Ordine, quindi non autorizzabili all'uso su uniformi militari o civili italiane o di altri Stati. Poi l'Ordine può anche conferirle ad esterni per ringraziarli della partecipazione o di particolari servigi, ma devono rimanere medaglie non autorizzabili al porto fuori dall'Ordine.
E questo vale per lo SMOCG come per qualsiasi altro ordine, SMOM compreso (medaglie dei pellegrinaggi, per i 900 anni dell'Ordine...)
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6580
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Faleristica costantiniana

Messaggioda nicolad72 » sabato 31 marzo 2018, 17:34

Tom la tua iconoclastia faleristica è nota. Un maggior rigore nei conferimenti sarebbe più che sufficiente... il problema è che in Italia l'idea stessa di una medaglia crea pura frenesia... ma non è eliminando la medaglia che si elimina il problema che lo genera.
Io son per curare le malattie, non amputare gli arti.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10924
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

PrecedenteProssimo

Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti