Per un pugno di mostrine...

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Tilius » lunedì 5 febbraio 2018, 11:53

Immagine
Immagine

https://www.ebay.it/itm/LOTTO-REDUCE-DE ... 3046852791

A parte che se mi dovessi porre il problema della autenticità delle medesime, mi metterei a ridere senza fermarmi prima di una settimana... però il punto é un altro: possibile che qualsiasi cosa in odore nazifascistoide viene concupito in maniera morbosa dal collezionismo, soprattutto quello italiano?
Questo gruppo - la foto parlano da sole sulla consistenza materica: lamierino, vernice, straccetti di panno - ha raggiunto 1220 €uro di quotazione e l'asta non é ancora terminata...
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12220
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 5 febbraio 2018, 16:15

Non è necessariamente il peccaminoso odore fascista di quegli oggetti, a farne il prezzo: si tratta di oggetti obbiettivamente rari, quale il piccolo distintivo in bronzo montato sulla losanga di panno bianco e lo scudetto da manica in metallo bianco verniciato (non quello più "comune" in lamiera di zinco).

Gran parte dei fregi e distintivi delle FF.AA. della R.S.I., oltre ad essere stati fabbricati in esigua quantità, furono anche oggetto di accanita damnatio memoriae e conseguente distruzione.

Anche quegli oggetti, facendo parte delle militaria storiche, hanno un loro appassionato collezionismo, non necessariamente connotato politicamente: uno dei migliori collezionisti di questo settore, a mio avviso, fu un alto dirigente dell'ANPI, che ebbe il merito di dare una notevole sistematicità all'argomento, mediante schedatura di ogni pezzo, con indicata la provenienza e quant'altro aiutasse ad identificare i pezzi meno noti; certuni, erano anche accompagnati da schede-intervista degli ex-proprietari. Ora, questi è defunto da una decina d'anni.

Del resto, a me piacciono le decorazioni dell'Albania comunista e della DDR... Non è bello ciò ch'è bello...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2982
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Tilius » lunedì 12 febbraio 2018, 20:00

EUR 3.109,00

Immagine
Allegati
s-l1603.jpg
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12220
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda nicolad72 » lunedì 12 febbraio 2018, 20:03

Dovresti mandare il risultato d'asta a qualche giornalista di Repubblica che scrive da macerata!
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10340
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Tilius » lunedì 12 febbraio 2018, 20:12

Eh no, caro mio!
Questa robaccia é svastika-fascio-free!
Occhio non vede (l'odiato et vituperato simbolo), cuore non duole!
Ergo non basta a scatenare i furori cartaceo-digitali del nostro giornalista preferito! :D :D :D
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12220
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Elmar Lang » martedì 13 febbraio 2018, 0:55

Però la X MAS fa sempre presa nell'immaginario dei giornalisti-in-vigilanza-democratica-permanente...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2982
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Tilius » lunedì 28 maggio 2018, 21:11

Il giornalista odierno - se under 50 - cui parlassi di "X MAS", probabilmente ti fisserebbe con l'occhio vitreo di chi non ha la più pallida idea di cosa si stia parlando.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12220
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 28 maggio 2018, 21:58

Tilius ha scritto:Il giornalista odierno - se under 50 - cui parlassi di "X MAS", probabilmente ti fisserebbe con l'occhio vitreo di chi non ha la più pallida idea di cosa si stia parlando.


Natale? [dev.gif]
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6472
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Tilius » lunedì 28 maggio 2018, 23:31

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Natale? [dev.gif]

Manco quello: la conoscenza dell'Inglese in Italia é a livelli patetici.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12220
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Per un pugno di mostrine...

Messaggioda Elmar Lang » martedì 29 maggio 2018, 15:20

Benché la storia sia maestra di niente, forse studiarla un pochino, potrebbe aiutare.

Ma ormai, il declino intellettuale è a mio avviso giunto ad una fase irreversibile.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2982
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia


Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti