ebbau.at

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

ebbau.at

Messaggioda Tilius » domenica 29 gennaio 2017, 23:40

Qualche commento su questa tornata d'asta austriacante?

http://www.ebay.at/csc/am-militaria/m.h ... p=3&_rdc=1

Per certi versi più scoppiettante delle aste Fattovich da Bolaffi (e taluni pezzi credo che proprio da lì vengano...) [angel]
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11561
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: ebbau.at

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 30 gennaio 2017, 9:27

Effettivamente, in mezzo c'è molta bella roba.

Il venditore è da stare attenti, ma se un oggetto è a posto, lo comprerei anche dal mio peggior nemico.

Al solito, però, ecco le stranezze: tutto con l'annotazione "Dieses Angebot wurde beendet.", in pratica, credo terminata prima del tempo, ovvero un'altra occasione in cui si vede come eBay sia anni luce lontana da cosa sia una vera asta; ovvero è un luogo ove trucchi e sotterfugi sono all'ordine del giorno.

Recentemente (io, si sa, bazzico poco in quel luogo) ho deciso di partecipare alla vendita di una interessante e non comune fotocamera svizzera. Invio le mie offerte, quando -sorpresa sorpresa- la macchina viene ritirata anticipatamente dalla vendita come non conforme a descrizione. Io mi ci infurio un po', "infuriamento" poi confermato dai miei sospetti: circa una settimana dopo, la stessa fotocamera (uguale numero di matricola), mi viene offerta "privatamente" da colui che se l'era "aggiudicata" accordandosi extra-asta col venditore. A quel tale, ho risposto: tienitela.
Cosa viene da pensare? E questi casi, laggiù sono all'ordine del giorno. Io ho fatto presente la cosa a chi di dovere su eBay, ricevendone una "risposta automatica" del genere del "grazie per la segnalazione, il feedback dei nostri Utenti è preziosissimo".

Sarò all'antica, ma vent'anni della mia vita trascorsi nel settore delle aste in sala, mi convincono più che mai che quella roba online non fa per me e, tolte le dovute eccezioni, nemmeno la consiglierei ad alcuno.

E.L.

P.S.: la placca dell'Ordine della Corona di Ferro http://www.ebay.at/itm/157-Orden-d-Eise ... SwopRYh1ut non è del periodo bellico, come indicato in descrizione, ma un discreto esemplare fabbricato da Rothe tra il 1960 ed il 1970, con punzoni falsi apposti alla spilla. Idem, la Croce dell'Ordine di Maria Teresa http://www.ebay.at/itm/159-Militar-Mari ... SwjDZYh1vD è un esemplare post-1945 di fabbricazione attribuibile alla ditta A. Reitterer di Vienna.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2422
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: ebbau.at

Messaggioda Tilius » lunedì 30 gennaio 2017, 12:19

Ebbau riceve la pecunia dai venditori (sotto forma di pizzo sulle vendite in non trascurabile percentuale).

Si morde forse la mano che ti dà da mangiare?
Essi non lo fanno di certo.

Ecco quindi che le tue e le mie innumerevoli rimostranze, sempre ampliamente circostanziate, immancabilmente sortiscono l'unico patetico effetto di ricevere risposte di circostanza, precompilate e ovviamente prive di qualsivoglia efficacia pratica.

Il bello é che poi vengono pure a chiederti - quale pernacchia finale - di compilare la survey sulla qualità dell'assistenza ricevuta...
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11561
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: ebbau.at

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 30 gennaio 2017, 12:50

Infatti, allorché eBay mi invia i suoi moduli con richiesta di informazioni o feedback sulla mia soddisfazione in merito alle risposte ricevute, circostanziatamente rispondo. E ne ottengo sempre repliche tipo "Grazie per il tuo feedback, che ci aiuterà a migliorare sempre i nostri servizi!".

Ma immagino che laggiù abbiano amplissimi e capientissimi cestini (tanto informatici che per la carta straccia)...

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2422
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia


Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite