medaglia al merito lungo comando PS

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

medaglia al merito lungo comando PS

Messaggioda soragni ugo » domenica 20 aprile 2014, 20:18

questa medaglia venne istituita nel 1965 in sostituzione di quella al merito di servizio del 1906. Viene riportata dal Brambilla nel suo "Le medaglie italiane negli ultimi 200 anni" con riferimenti all' Ercoli. E' una medaglia "sfuggente", non è nemmeno riportata (come nastrino) su "medaglie, decorazioni e ordini cavallereschi italiani" di Wikipedia. Mi piacerebbe sapere se viene ancora concessa o è stata, nel frattempo, soppressa.
Quanto sopra vale anche per la medaglia di Lungo Comando del Corpo Guardie di Custodia
Grazie Ugo
soragni ugo
 
Messaggi: 255
Iscritto il: martedì 27 luglio 2010, 21:59

Re: medaglia al merito lungo comando PS

Messaggioda Delehaye » domenica 20 aprile 2014, 22:02

L. 14 luglio 1965, n. 938 - Pubblicata nella Gazz. Uff. 5 agosto 1965, n. 195.
Istituzione della «Medaglia militare al merito di lungo comando» per gli ufficiali e sottufficiali dei Corpi delle guardie di pubblica sicurezza e degli agenti di custodia e della «Croce di anzianità di servizio» per i militari di ogni grado dei Corpi stessi.

1. Sono istituite, per gli appartenenti al Corpo delle guardie di pubblica sicurezza ed al Corpo degli agenti di custodia, la «medaglia militare al merito di lungo comando» per ufficiali e sottufficiali, e la «croce per anzianità di servizio» per i militari di ogni grado dei Corpi anzidetti.

2. La medaglia al merito di lungo comando è d'oro o di primo grado, d'argento o di secondo grado, e di bronzo o di terzo grado, ed è conferita agli ufficiali e sottufficiali, in servizio o in congedo, che abbiano raggiunto globalmente, anche in più riprese, i seguenti periodi di comando di reparto:
- medaglia d'oro, 20 anni;
- medaglia d'argento, 15 anni;
- medaglia di bronzo, 10 anni.

3. La croce per anzianità di servizio è coniata in oro per gli ufficiali e in argento per i sottufficiali, gli appuntati, le guardie scelte e le guardie.
Hanno titolo a conseguirla, anche dopo la cessazione dal servizio, gli ufficiali dopo 25 anni di servizio ed i sottufficiali, gli appuntati, le guardie scelte e le guardie dopo 16 anni di servizio.
Il nastro della croce d'oro è sormontato da uma stelletta d'oro per gli ufficiali che abbiano prestato 40 anni di servizio; il nastro della croce d'argento è sormontato da una stelletta d'argento per i sottufficiali ed i militari di truppa che abbiano prestato 25 anni di servizio.

4. Per le concessioni di cui ai precedenti articoli sono anche computabili i servizi o periodi di comando prestati presso le altre Forze armate dello Stato.

5. Nel computo dei 10 anni utili per la concessione della medaglia di bronzo, non sono compresi i periodi di comando maturato nei gradi di ufficiale generale.

6. La medaglia di grado superiore sostituisce quella di grado inferiore.

7. Il tempo valutabile agli effetti della concessione della medaglia è soltanto quello durante il quale l'ufficiale ha effettivamente tenuto il comando di un reparto e viene calcolato con le norme di cui al primo comma dell'art. 176 del vigente testo unico delle leggi sulle pensioni civili e militari (2).

8. Le concessioni di tali decorazioni saranno fatte per determinazione ministeriale; l'insegna ed il diploma, per tutti gli aventi diritto, sono forniti a spese dello Stato.

9. Con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro per l'interno, per gli appartenenti al Corpo delle guardie di pubblica sicurezza, e su proposta del Ministro di grazia e giustizia, per gli appartenenti al Corpo degli agenti di custodia, sono stabilite le caratteristiche delle insegne dei nastri e dei diplomi riguardanti le concessioni di cui ai precedenti articoli (Le caratteristiche delle insegne, nastri e diplomi relativi alle decorazioni istituite con la presente legge, sono state stabilite con D.P.R. 10 dicembre 1966, n. 1354. Vedi, anche, il D.P.R. 10 maggio 1972, n. 426).
La presente legge sostituisce ed abroga le disposizioni di cui agli artt. 107, n. 2, 109, 110, 111 e 112 del regolamento per il Corpo degli agenti di pubblica sicurezza, approvato con regio decreto 30 novembre 1930, n. 1629 , nonché le disposizioni di cui all'art. 60 del regolamento per il Corpo degli agenti di custodia approvato con regio decreto 30 dicembre 1937, n. 2584 .

10. Le disposizioni vigenti per il conferimento di onorificenze e per la perdita ed il riacquisto di quelle già ottenute si applicano anche alla «medaglia militare al merito di lungo comando» e alla «croce per anzianità di servizio».

11. Alla maggiore spesa derivante dall'attuazione della presente legge, prevista in annue lire 5 milioni 400 mila, si provvede con gli ordinari stanziamenti del capitolo n. 1459 dello stato di previsione della spesa del Ministero dell'interno (lire 5 milioni) e del capitolo n. 1162 dello stato di previsione della spesa del Ministero di grazia e giustizia (lire 400 mila) per l'anno finanziario 1965 e dei corrispondenti capitoli degli anni successivi.



D.P.R. 10 dicembre 1966, n. 1354 - Pubblicato nella Gazz. Uff. 6 aprile 1967, n. 86.
Caratteristiche delle insegne, nastri e diplomi relativi alle decorazioni istituite con legge 14 luglio 1965, n. 938 .

1. La «medaglia militare al merito di lungo comando» per gli ufficiali e sottufficiali del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza consiste in una medaglia in oro, in argento o in bronzo, delle dimensioni di mm. 36 avente:
- nel dritto, in rilievo, lo stemma della Repubblica Italiana, contornato dalla seguente dicitura, anche essa a rilievo, a caratteri maiuscoli, di tipo «romano moderno»: «al merito di lungo comando»;
- nel rovescio, in rilievo, una corona chiusa composta per metà da fronde di alloro e per metà da fronde di quercia, fasciata ai quattro lati, e contenente, racchiuso nella base inferiore, il fregio del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza, anch'esso in rilievo.
La medaglia si porta al lato sinistro del petto appesa ad un nastro di seta largo mm. 37, avente 10 liste di color cremisi e 9 liste di color bianco, alternate, in palo.

2. La «croce di anzianità di servizio» consiste in una croce biforcata in oro o in argento, delle dimensioni di mm. 38, accantonata da quattro aquile del Corpo delle guardie di pubblica sicurezza, caricata al centro di uno scudetto di forma rotonda del diametro di mm. 8, che nel dritto reca in oro (o in argento) le lettere R.I. intrecciate e, nel rovescio, in caratteri romani, il numero 25 (o 16).
La croce si porta al lato sinistro del petto appesa ad un nastro di seta color azzurro largo mm. 7, bordonato di bianco e tramezzato da una lista in palo con il tricolore nazionale della larghezza di mm. 21, composta di tre bande larghe mm. 7 ciascuna.

3. I modelli delle insegne, dei nastri e dei diplomi riguardanti le decorazioni di cui ai precedenti articoli 1 e 2, risultano dai disegni annessi al presente decreto.
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: medaglia al merito lungo comando PS

Messaggioda soragni ugo » domenica 20 aprile 2014, 22:51

egr Delehaye
la ringrazio di quanto da Lei riportato che mi è stato molto utile. Mi domando nel contempo come mai queste medaglie sono così difficili da trovare.Su Ebay ho visto in vendita una della PS a 160 € e null'altro. Di quella del Corpo Agenti di Custodia nemmeno l'ombra. Parlo naturalmente di medaglie Zecca.
Ugo
soragni ugo
 
Messaggi: 255
Iscritto il: martedì 27 luglio 2010, 21:59

Re: medaglia al merito lungo comando PS

Messaggioda Delehaye » domenica 20 aprile 2014, 23:00

non sono nè un collezionista, nè un esperto di faleristica, purtroppo... quindi non so cosa dire... mi spiace :(
ho cercato per quanto ho potuto, in velocità, di riaggiornare (salvo errori/omissioni/orrori) la wikipage in questione
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: medaglia al merito lungo comando PS

Messaggioda Tilius » lunedì 21 aprile 2014, 8:55

soragni ugo ha scritto:Su Ebay ho visto in vendita una della PS a 160 € e null'altro... Parlo naturalmente di medaglie Zecca.

Non é una medaglia frequente.
E in generale tutte le medaglie nazionali coniate dalla zecca non sono comuni.
Di qui a chiederne 160 (ché non é un prezzo, é puro delirio)... :roll:
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12689
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol


Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite