distintivo da identificare

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

distintivo da identificare

Messaggioda mareCP » sabato 5 aprile 2014, 15:33

qualcuno mi sa dare informazioni su questo distintivo?

grazie

Immagine
mareCP
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mercoledì 26 dicembre 2007, 18:47
Località: roma

Re: distintivo da identificare

Messaggioda Tilius » sabato 5 aprile 2014, 15:58

Distintivo indossato dai membri della Divisione "Zara" schierata nella provincia di Zara fino al 1943.
Il distintivo raffigura lo stemma della Dalmazia sormontato dal leone marciano.
Nell'aprile del 1941 l'Italia procedette all'annessione dei territori di Spalato e Cattaro con la conseguente costituzione di un Governatorato della Dalmazia Italiana, ufficializzato con il D.L. del 18 maggio 1941.
Questo territorio comprendeva anche la provincia di Zara, già annessa all'Italia nel 1920 con il trattato di Rapallo.
Per motivi di controllo del territorio vennero inviati, nell'estate del 1942, quattro battaglioni della MVSN, che andarono a costituire il gruppo battaglioni camicie nere "Dalmazia".
Inizialmente posti alle dipendenze del Gabinetto Militare del Governatorato, nell'agosto del 1942 (ergo quasi subito) vennero trasformati nella in 158sima Divisione di Fanteria (detta poi "Zara") e accorpati al XVIII Corpo d'Armata rimanendo sul territorio dalmata fino al settembre 1943.
Il gruppo battaglioni "Dalmazia" era formato dal battaglione "Milano", dal LXVIII "Toscano", dal XCII "Tevere" e dal CLXX "Vespri Siciliani".
Questo distintivo (non ufficiale) era destinato ai militari della divisione, che lo portavano sul taschino sinistro.
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12277
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: distintivo da identificare

Messaggioda mareCP » sabato 5 aprile 2014, 16:51

grazie
mareCP
 
Messaggi: 543
Iscritto il: mercoledì 26 dicembre 2007, 18:47
Località: roma

Re: distintivo da identificare

Messaggioda nicolad72 » sabato 5 aprile 2014, 17:29

Inizialmente era anche il distintivo dell'associazione patriottica "pro dalmazia" la quale venne legalmente costituita in Italia nel 1919 subito dopo la fine della guerra. Essa rivendicava l'italianità della Dalmazia. L’originaria impostazione irredentista e tardo risorgimentale della “Pro Dalmazia” si trasformò negli anni anche a seguito dell'appoggio alla nascente ideologia fascista. fu così che l'associazione non puntò solo, come pure dichiarava nel programma, alla “difesa dell’italianità in Dalmazia", ma intese imporre, in nome dell’antica romanità, una pretesa superiorità etnica. Il 4 novembre 1928, la “Pro Dalmazia” venne assorbita nel “Comitato d’azione Dalmatica”, sorto "allo scopo di uniformare alle direttive del Regime e di rendere sempre più efficace ed omogenea l’azione per la difesa dell’italianità e dei diritti d’Italia nella Dalmazia". Tra il 1929 e il 1930 la nuova associazione, che ebbe sede in Milano, finì sotto il totale controllo del regime fascista.
Venne creato anche un sistema premiale:
Immagine
Questa croce in metallo dorato e bracci smaltati di rosso, uniti tra loro da quattro nodi Savoia in smalto azzurro e oro, con al centro lo stemma della Dalmazia con le tre teste di leopardo coronate, sormontato dal Leone di San Marco, è conosciuta tra i collezionisti con diversi nomi: croce dalmatica, croce dei voilontari di dalmazia, croce dalmata di benemerenza.
Esiste in più versioni: con nastro azzurro o con spilla posteriore, con bracci smaltati di blu o di rosso. E' probabile quindi che le classi di merito fossero due, anche per le diverse dimensioni delle croci: circa 30 mm quella di seconda classe con nastro e 40 mm quella di prima classe con spillo posteriore come questo esemplare realizzato e marcato sul retro dalla F.lli Lorioli di Milano e completa della sua scatola di presentazione originale azzurra.
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10372
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia


Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti