Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Delehaye » domenica 7 luglio 2013, 18:29

Prima di tutto chiedo venia se casomai già si fosse parlato di questa "decorazione".
Ho fatto una ricerca... ma non ho trovato nulla...

Stamattina a casa di un amico ho potuto vedere questa sconosciuta "decorazione":

Immagine

un po' di ricerche sul web ed ho trovato che un altro forum aveva una discussione (con foto) di questa "decorazione", anche se lì aveva un nastro verde: http://miles.forumcommunity.net/?t=49824783

la fattura molto dozzinale, nessuna punzonatura...

cosa potrebbe essere??? [hmm.gif]
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Tilius » domenica 7 luglio 2013, 18:45

Le facessero così dozzinali, le decorazioni "vere" di oggi... :roll:
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12708
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Lord Acton » domenica 7 luglio 2013, 23:01

Già vista in passato... e più di una volta, ma sempre col nastro verde come quella dell'altro forum, ma non ho mai saputo cosa sia... dallo scudetto in alto la classificherei come para-templare... ma non so dire nulla si più.

Lord Acton
Amiamo il servizio straordinario... le imprese giudicate assurde o impossibili (A. Dumas)
Lord Acton
 
Messaggi: 2892
Iscritto il: giovedì 10 aprile 2003, 13:42
Località: Napoli

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Tilius » lunedì 8 luglio 2013, 7:02

Lord Acton ha scritto: e più di una volta, ma sempre col nastro verde come quella dell'altro forum

Idem (e il fatto che l'altra abbia anche rosetta e miniatura in verde é una sorta di conferma che il nastro vero sia appunto quello verde).
Delle innumerevoli farloccate che ho incontrato, questa é una delle pochissime a non avere ancora un nome.
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12708
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Montenotte » lunedì 8 luglio 2013, 8:45

Buongiorno,

trattasi de l'Ordre de la Rose et de la Croix de Jérusalem. [cheers.gif]
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 794
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Ordre de la Rose et de la Croix de Jérusalem

Messaggioda Delehaye » lunedì 8 luglio 2013, 9:21

Montenotte ha scritto:Ordre de la Rose et de la Croix de Jérusalem


Grazie! [cheers.gif]

più precisamente è:

Ordre de la Rose et de la Croix de Jérusalem
Ordre van de Roos en net Kruis van Jerusalem

sita in Durbuy (Belgio) (fonte: http://www.ejustice.just.fgov.be/tsv_pd ... 005319.pdf)
qui c'è anche l'Atto Costitutivo: http://www.ejustice.just.fgov.be/tsv_pd ... 066476.pdf

qui un diploma
Immagine
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda T.G.Cravarezza » lunedì 8 luglio 2013, 12:11

Nello statuto i membri sono definiti "membri" o "aderenti", mentre sul diploma si parla di "cavaliere". Inoltre sullo statuto è specificata la natura di associazione senza scopo di lucro.
Peccato l'uso di titoli e decorazioni cavalleresche che non hanno ragione di essere usati per delle associazioni con finalità caritative/assistenziali come questa (almeno leggendo lo statuto).
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6554
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Romegas » lunedì 8 luglio 2013, 12:16

Notizie di questo "ordine" le ho trovate sul libro di Gayre of Gayre "A Glimpse at the chivalric and nobiliary underworld", Malta 1973.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4819
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Tilius » lunedì 8 luglio 2013, 12:31

Montenotte ha scritto:trattasi de l'Ordre de la Rose et de la Croix de Jérusalem. [cheers.gif]

Monsieur, très magnifique! [notworthy.gif]

http://fr.wikipedia.org/wiki/Liste_des_ ... _fantaisie

:mrgreen:
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12708
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Ordre de la Rose et de la Croix de Jérusalem

Messaggioda Delehaye » lunedì 8 luglio 2013, 14:57

L'Ordre de la Rose et de la Croix de Jérusalem (= Ordine della Rosa e della Croce di Gerusalemme) è stato creato nel 1969 in Belgio col nome di Orde van de Roos en het Kruis van Jerusalem - België (= Ordine della Rosa e della Croce di Gerusalemme - Belgio).
Dopo diversi anni di poca attività, questa Associazione si sciolse, in Belgio, per mancanza di membri, nel 1987.
Negli anni '70, tuttavia, aveva avuto un certo numero di investiture nei Paesi Bassi, che portò nel 1985 alla formale costituzione della filiale olandese dell'Ordine, sotto il nome di Internationale en Souvereine Ridderorde van de Tempel (Internationale e Sovrano Ordine dei Cavalieri del Tempio) {1}. Ma la consuetudine olandese è stata quella di utilizzare il nome belga.
Sia a livello organizzativo che personale questo Ordine è stato strettamente connesso con il Souvereine en Ridderlijke Orde van Sint Birgitta van Zweden (= Sovrano Ordine Cavalleresco di Santa Brigida di Svezia) {2} e con il Nederlands Laureaat van de Arbeid (= Premiati del Lavoro dei Paesi Bassi) {3}.
Immagine
[Medaglia del 1970]
Avevano pubblicato congiuntamente una rivista, e c'era una investitura congiunta, nonchè furono organizzate attività comuni.
Il chiacchieratissimo broker Vughtse H.M. van Uden fu Gran Maestro - Generale a Vita di entrambi gli Ordini, posizione che conservò anche quando gli succedette come Gran Maestro W.P. Wezenbeek. Perse le cariche a vita nel 1986.
Questo Ordine sopravvisse nei Paesi Bassi fino al 1992.
Fu ricereato in Belgio nel 2009.

{1} http://www.stichtingargus.nl/vrijmetsel ... empel.html
{1ita} http://translate.google.com/translate?h ... empel.html

{2} http://www.stichtingargus.nl/vrijmetsel ... gitta.html
{2ita} http://translate.google.com/translate?h ... gitta.html

{3} http://www.stichtingargus.nl/vrijmetsel ... s/nla.html
{3ita} http://translate.google.com/translate?h ... 2Fnla.html
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Tilius » lunedì 8 luglio 2013, 15:08

Questo spiega perché non fosse incluso nella lista nera dell'Osservatore Romano (1952)...
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12708
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Romegas » lunedì 8 luglio 2013, 15:09

Dalle notizie riportate dal testo da me postato era molto affine al templarismo.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4819
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda Delehaye » lunedì 8 luglio 2013, 15:15

resta il dubbio sul nastro... verde o azzurro??? [hmm.gif]
certo che verde e "celeste" cromaticamente non è che stiano proprio una favola... :)
evvero anche che decorazione da collo, miniatura e rosetta (nell'altro forum) formano un completo, ed anche la testimonianza di Lord Acton (l'ha SEMPRE viste col nastro verde) fanno propendere al verde...
ma nessun richiamo al verde nè sulla decorazione nè sul diploma (magari, forse certamente, NON è influente)...
mmmmhhhh [hmm.gif]
"Venne anche preso lo stendardo da battaglia (guðfani), che chiamavano "Corvo"."
Avatar utente
Delehaye
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2012, 1:42
Località: Napoli

Re: Una sconosciuta Croce Azzurro-Celeste

Messaggioda nicolad72 » lunedì 8 luglio 2013, 15:22

Direi che di dubbi sul nastro (visto quanto riferito da lord acton e tilius) ce ne siano ben pochi.
Per il resto qua si parla di faleristica... e invito a restare su questo binario... riordo che identificata l'insegna, il forum non gradisce (e lo ripeto per l'ennesima volta) che si faccia pubblicità ad organizzazioni come questa.

E' necessario che aggiunga altro?
Mi riservo di cancellare ciò che è superfluo e non conforme al regolamento.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10828
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29


Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti