Militär - Maria Theresien – Orden

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Militär - Maria Theresien – Orden

Messaggioda Montenotte » sabato 20 aprile 2013, 10:42

Buongiorno,

mi interesserebbe conoscere il vostro parere su questa croce dell’Ordine di Maria Teresa, che sarà in asta il prossimo mese da Dorotheum.

http://www.dorotheum.com/it/asta-dettag ... 308503b1e7

La descrizione indica croce in stile del XVIII° secolo. I dettagli dell’attacco, definito barocco, ricordano le eleganti croci dell’Ordine di San Luigi del periodo Luigi XV.
Noto anche come le estremità dei bracci della croce siano rettilinei anziché presentare la più classica forma lievemente ondulata.
La croce viene descritta poi come una fabbricazione su un modello più antico, del XVIII° secolo.

Mi verrebbe da pensare troppo bella per essere vera, troppa cara per essere una replica. Non posseggo l'opera del Freiherr von Prochazka dove una croce simile sarebbe illustrata.
Chiedo lumi.

Cari saluti
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 795
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: Militär - Maria Theresien – Orden

Messaggioda Elmar Lang » lunedì 22 aprile 2013, 10:09

Salve,

Questo bell'oggetto può essere un'utile occasione per valutare come nelle aste possano venir descritti degli oggetti, allo stesso tempo senza disprezzarli, ma fornendo al potenziale acquirente i necessari "segnali" di attenzione. Nel campo delle decorazioni la cosa avviene assai di rado, mentre nel campo dell'arte antica -invece- è la norma, al fine di far comprendere "per segnali" quanto la paternità di un'opera d'arte possa andare dalla sicura mano del celebratissimo artista, sino ad un tardo, maldestro copista. Con tutte le sfumature che vi sono in mezzo.

Il nostro pezzo è così descritto:

Militär - Maria Theresien - Orden,
Großkreuzkleinod im Stil des 18. Jhdt., GOLD - emailliert, Medaillons mit seperat aufgelegtem Schriftreif, Rv. - Medaillon mit durchbrochenem aufgelegten Monogramm, sogenannte barocke Zieröse, bei dem vorliegenden Stück handelt es sich wohl um eine Traditionsfertigung nach einem älteren Vorbild aus dem 18 Jhdt., ein weiteres vergleichbares Stück ist bei Roman Frh. von Prochazka, Österreichisches Ordenshandbuch, Abb. 204 abgebildet, im Wiener Heeresgeschichtlichen Museum befindet sich kein vergleichbares Stück, hervorragende Anfertigungsqualität, I/II


ovvero, tradotto quasi letteralmente:

Ordine Militare di Maria Teresa,
Pendente di Gran Croce nello stile del XVIII Sec., oro e smalti, medaglioni con giro applicato separatamente; al verso, medaglione con applicato monogramma traforato, cosiddetto appiccagnolo barocco decorato, l'oggetto qui presentato è con tutta probabilità una fabbricazione di tradizione, secondo un esempio del XVIII Sec., un esemplare simile è illustrato in Roman Frh. von Prochazka, Österreichisches Ordenshandbuch, fig. 204, presso lo Heeresgeschichtliches Museum di Vienna, non si trova alcun esemplare paragonabile, eccezionale qualità d'esecuzione, I/II
.

Leggendo bene la descrizione, è possibile comprendere come non si tratti di una decorazione originale.

Essa è "nello stile del XVIII Sec.", ovvero, fatta in epoca non altrimenti precisabile "secondo un esempio del XVIII Sec.", quale esemplare "di tradizione".

Nulla da dire sulla fattura: è eccezionale e sicuramente uscita dalle mani d'un orafo dalle capacità notevolissime.

Circa i bordi delle braccia non ondulati, gli esemplari più antichi praticamente non le avevano. Rimando quindi alla discussione che aprii tempo fa sul MMThO, ove sono illustrati esemplari di varie epoche, dall'istituzione dell'ordine, sino ai "tempi tardi".

A presto,

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia


Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti