La berlina di Waterloo e le decorazioni dell’Imperatore

Per approfondire la conoscenza delle decorazioni, della loro conservazione e compravendita.
Deepening knowledge about decorations, their preservation and buy and sell.

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

La berlina di Waterloo e le decorazioni dell’Imperatore

Messaggioda Montenotte » sabato 11 febbraio 2012, 10:55

Da marzo a luglio 2012 il MNLHOC ospiterà la mostra sulla berlina imperiale catturata dai prussiani la sera del 18 giugno 1815.
Sulla presentazione in pdf c’è una anticipazione di alcuni pezzi esposti
http://www.musee-legiondhonneur.fr/mlh/ ... Presse.pdf
Sarà possibile vedere molte delle decorazione personali dell’Imperatore che appartengono attualmente al Museo di Storia di Mosca.

Immagine
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 795
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: La berlina di Waterloo e le decorazioni dell’Imperatore

Messaggioda Mario Volpe » domenica 12 febbraio 2012, 15:35

Grazie per la segnalazione Monsieur, quella della berlina è una storia interessante e suggestiva che non conoscevo. Nel bene e nel male, l'Imperatore aveva ricevuto nel giro di pochi anni tutte le più importanti onorificenze del suo tempo (anche dai futuri nemici), ma l'ultima disfatta lo costrinse ad abbandonarle alla cattura ed allo smembramento da parte dei vicitori... Ennesimo tesoro a lungo scomparso che almeno in parte riemerge (per nostra fortuna) dal tempo e dalle mutate condizioni politiche. [thumb_yello.gif]
Si Deus nobiscum quis contra nos
(motto dell'Ordine di Filippo il Magnanimo - Assia-Darmstadt)
Avatar utente
Mario Volpe
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 3642
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 18:58
Località: Roma

Re: La berlina di Waterloo e le decorazioni dell’Imperatore

Messaggioda Elmar Lang » domenica 12 febbraio 2012, 17:32

Interessante, nuova iniziativa del Museo francese.

La vetrinetta con i cimeli presi dai prussiani in una delle carrozze dell'Empereur dopo che abbandonò il campo di Waterloo, ebbe una storia travagliata. Dpo la sconfitta della Germania nel 1918, i francesi richiesero quegli oggetti affinché fossero depositati agli Invalides, ricevendo un netto diniego dal governo germanico.

Allorché i russi catturarono Berlino, iniziò la spoliazione dei musei (in particolare storici) da parte dei "tecnici" dell'Armata Rossa: il contenuto della bacheca fu portato a Mosca assieme ad altri cimeli del Zeughausmuseum. Qualcosa, nata la DDR fu restituito ed entrò nel patrimonio del neonato Deutsches Historisches Museum, che -nonostante le numerose mancanze post1945- possedeva un'invidiabile collezione di onorificenze storiche (non dimentichiamo che in quell'ente confluirono anche i Restbestände della cessata Generalordenskommission).

Per conoscere altri, interessanti dettagli sulle vicende del gruppo di oggetti appartenuti a Napoleone ed il resto della collezione berlinese, consiglio l'acquisto e la lettura del bellissimo fascicolo del "Magazin" edito dal DHM nell'autunno 1995 (tutt'ora disponibile presso il bookshop) ed intitolato "Orden - Aus der Geschichte einer Sammlung" (Ordini: dalla storia di una collezione).

Per quel che mi riguarda, ritengo che i russi dovrebbero restituire il maltolto.

...o magari i francesi, con un sensazionale coup de theatre, si terranno tutto loro al termine della mostra!

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: La berlina di Waterloo e le decorazioni dell’Imperatore

Messaggioda Tilius » domenica 12 febbraio 2012, 23:08

Elmar Lang ha scritto:Per quel che mi riguarda, ritengo che i russi dovrebbero restituire il maltolto.

E perché mai?
Preda di guerra, come a suo tempo lo fu dei Prussiani.
La ruota della Storia gira e, ahinoi, non é dato fermarla né tantomeno farla retrocedere.
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12713
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: La berlina di Waterloo e le decorazioni dell’Imperatore

Messaggioda Montenotte » lunedì 13 febbraio 2012, 12:21

Elmar Lang ha scritto:Per quel che mi riguarda, ritengo che i russi dovrebbero restituire il maltolto.

...o magari i francesi, con un sensazionale coup de theatre, si terranno tutto loro al termine della mostra!

E.L.


Quest’anno ricorre il secondo centenario della campagna di Russia, penso che al ritorno da Parigi le decorazioni saranno esposte in pompa magna a Mosca.
Dopo magari potrebbero…rivenderle. [dev.gif] (Come gli archivi Belgi)

Comunque sarebbero esposte e valorizzate in un museo.
A proposito di prede belliche, qualcuno ha notizie recenti della Stele di Axum? [dev.gif] [dev.gif] [dev.gif]
When you have eliminated the impossible, whatever remains, however improbable, must be the truth.
Avatar utente
Montenotte
 
Messaggi: 795
Iscritto il: sabato 19 settembre 2009, 21:41
Località: Dipartimento del Tanaro

Re: La berlina di Waterloo e le decorazioni dell’Imperatore

Messaggioda Elmar Lang » mercoledì 15 febbraio 2012, 7:39

La stele di Axum, da quel che ho saputo, giace -smontata- presso il sito originario.

pare che apparentemente insormontabili problemi buriocratici ne impediscano il riallestimento (che sarebbe, pure questo, a spese italiane): mi piacerebbe poter conoscere novità positive.

Circa un'altra nota "restituzione", ovvero la c.d. Venere di Cirene, essa, poco prima della rivoluzione libica era più o meno "buttata lì" presso un museo archeologico libico, senza particolari cure o attenzioni. Ho sentito che a seguito dei noti eventi, essa sia stata poi anche danneggiata...

Due casi in cui, curiosamente, dei beni culturali stavano meglio in Italia...

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia


Torna a Faleristica



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti