Uniforme S.M.O.M.

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 19 giugno 2017, 21:16

Ho fatto qualche ricerca nel nostro forum.
Butto giù qualche idea

fra Giacomo dalla Torre dal Tempio di Sanguinetto indossa 6 nastrini:
1.Venerando Balì cavaliere di gran croce di giustizia professo di voti solenni
2.Medaglia di benemerenza per i pellegrinaggi a Lourdes
3.Medaglia d'oro pro merito melitensi
4.Nastrino commemorativo del 50º anniversario del pellegrinaggio del Sovrano militare Ordine di Malta a Lourdes
5.Nastrino commemorativo dei 900 anni del Sovrano militare Ordine di Malta
6.Nastrino commemorativo del pellegrinaggio giubilare nel 2016 del Gran Priorato di Roma del Sovrano militare Ordine di Malta

La dama indossa 9 nastrini:
1.dama di gran croce di onore e devozione
2.Gran croce pro merito melitensi
3.Croce di grand'ufficiale con spade pro merito melitensi
4.Medaglia commemorativa per il terremoto d'Abruzzo 2009
5.Medaglia del pellegrinaggio a Roma per l'Anno Santo (2000)
6.Nastrino commemorativo del 50º anniversario del pellegrinaggio del Sovrano militare Ordine di Malta a Lourdes
7.Nastrino commemorativo dei 900 anni del Sovrano militare Ordine di Malta
8.
9.

fra' John Critien indossa 3 nastrini:
1.
2.Venerando Balì cavaliere di gran croce di giustizia professo di voti solenni
3.Croce pro merito melitensi (non si distingue il grado)

Non capisco il primo nastrino di fra' John e anche il perché lo abbia anteposto a quello di Balì gran croce di Giustizia.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6509
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Carvilius » lunedì 19 giugno 2017, 21:50

Alessio Bruno Bedini ha scritto:fra' John Critien indossa 3 nastrini:
1. Companion dell'Ordine Nazionale al Merito della Repubblica di Malta
2. Venerando Balì cavaliere di gran croce di giustizia professo di voti solenni
3 .Croce pro merito melitensi (non si distingue il grado)

Non capisco il primo nastrino di fra' John e anche il perché lo abbia anteposto a quello di Balì gran croce di Giustizia.

Immagino sia da mettere in relazione al fatto che fra' John sia cittadino maltese, oltre che Cavaliere residente a Forte Sant'Angelo, e pertanto, per una ragione di cortesia, abbia voluto anteporre anche sull'uniforme da pellegrinaggio l'onorificenza nazionale (conferita peraltro in occasione della Visita di Stato del Gran Maestro a Malta nel 2015) a quella melitense.
Carvilius
 
Messaggi: 69
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 13:22

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda simonesdm » martedì 20 giugno 2017, 14:05

La dama indossa 9 nastrini:
1.dama di gran croce di onore e devozione
2.Gran croce pro merito melitensi
3.Croce di grand'ufficiale con spade pro merito melitensi
4.Medaglia commemorativa per il terremoto d'Abruzzo 2009
5.Medaglia del pellegrinaggio a Roma per l'Anno Santo (2000)
6.Nastrino commemorativo del 50º anniversario del pellegrinaggio del Sovrano militare Ordine di Malta a Lourdes
7.Nastrino commemorativo dei 900 anni del Sovrano militare Ordine di Malta
8.Nastrino commemorativo del pellegrinaggio giubilare nel 2016 del Gran Priorato di Roma del Sovrano militare Ordine di Malta
9.Nastrino commemorativo del pellegrinaggio giubilare nel 2016 del Gran Priorato di Lombardia e Venezia del Sovrano militare Ordine di Malta
simonesdm
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sabato 7 ottobre 2006, 16:13

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda simonesdm » martedì 20 giugno 2017, 14:10

Inoltre, la terza indossata dal Luogotenente di Gran Maestro è la medaglia per il servizio di assistenza ai pellegrini durante il giubileo della Misericordia del 2016.
Cordialmente
simonesdm
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sabato 7 ottobre 2006, 16:13

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 9 maggio 2018, 10:35

Sono tornato stanotte dal 60° pellegrinaggio SMOM a Lourdes.
E' stato molto bello anche osservare i barellieri da tutte le parti del mondo... si potrebbe scrivere un volume sulle uniformi da pellegrinaggio, perché ogni nazione ha le sue particolarità.
Una prima differenza che si nota è che i barellieri di alcune associazioni nazionali indossano una salopette: nera con inserti rossi i boemi, nera gli spagnoli, carta da zucchero gli svizzeri.
Abbiamo anche discusso con alcuni amici di queste divise.
Alcuni ritengono siano più comode e più pratiche. Però a mio avviso non sono belle e preferisco la divisa italiana.

Un'altra cosa che si nota sono i nastrini colorati sulle divise degli americani: scendono dal taschino e sono sulla spalla.
Questi indicano le squadre in cui sono divisi e abbiamo fatto caso che in ogni squadra ci sono circa 6-9 assistiti.
E' anche questo un interessante sistema organizzativo.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6509
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » giovedì 10 maggio 2018, 14:34

Alcune questioni sulla divisa dei barellieri statunitensi: è identica a quella dei barellieri italiani ma la giacca e più corta di circa 10-15 cm.
Vedendoli di fronte non si nota ma da dietro è piuttosto brutto da vedere l'effetto "fonsctschiena scoperto" [hmm.gif]

Un'altra loro particolarità é il fatto che alcuni indossano il papillon. Che ne pensate? È un'alternativa valida alla cravatta su una divisa che è comunque operativa?

Infine, mi piace segnalare che anche i sacerdoti statunitensi indossano la divisa da barelliere. Ovviamente si riconoscono dal fatto che sotto la giacca hanno la camicia clergyrman. Che ne pensate? Io non ce li vedrei proprio alcuni nostri amici sacerdoti... ;)
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6509
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Tilius » giovedì 10 maggio 2018, 15:19

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Che ne pensate? È un'alternativa valida alla cravatta su una divisa che è comunque operativa?

La cravatta su una divisa operativa é COMUNQUE un controsenso... :roll:
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda nicolad72 » giovedì 10 maggio 2018, 16:32

Gli irlandesi non usano la cravatta...
Ma a Lourdes tutte le tenute da barelliere (anche quelle delle altre associazioni non solo dell'Ordine) per i maschietti prevedono la cravatta. Anche i membri dell'Hospitalitè hanno l'obbligo di lavorare in giacca e cravatta.
Ciò per evidenziare che non trattasi di vezzo del SMOM
Nicola Ditta
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10381
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29
Località: Imperia

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Chris W » venerdì 11 maggio 2018, 22:33

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Alcune questioni sulla divisa dei barellieri statunitensi: è identica a quella dei barellieri italiani ma la giacca e più corta di circa 10-15 cm.
Vedendoli di fronte non si nota ma da dietro è piuttosto brutto da vedere l'effetto "fonsctschiena scoperto" [hmm.gif]

Un'altra loro particolarità é il fatto che alcuni indossano il papillon. Che ne pensate? È un'alternativa valida alla cravatta su una divisa che è comunque operativa?

Infine, mi piace segnalare che anche i sacerdoti statunitensi indossano la divisa da barelliere. Ovviamente si riconoscono dal fatto che sotto la giacca hanno la camicia clergyrman. Che ne pensate? Io non ce li vedrei proprio alcuni nostri amici sacerdoti... ;)



Posso confermare che i regolamenti uniformi per tutte e tre le associazioni dello SMOM negli Stati Uniti richiedono cravatte regolari, non papillon.

Tutti i cavalieri o ausiliari che indossavano papillon erano "out of uniform".
Avatar utente
Chris W
 
Messaggi: 75
Iscritto il: sabato 8 dicembre 2007, 3:08

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » giovedì 21 giugno 2018, 10:37

Una considerazione che vorrei fare da tanto tempo: spesso le uniformi non sono uniformi!
Sarebbe un problema facilmente risolvibile acquistando i nuovi capi disponibili nei magazzini dei Gran Priorati.
Invece spesso i barellieri preferiscono continuare a usare la giacca di venti anni fa, ormai scolorita al blu o grigio oppure il fregio bello ma fuori ordinanza di tanti anni fa.

Inoltre argomento importante.. la giacca da carabiniere adattata non va bene! E' troppo aderente e non adatta a tutti i servizi richiesti.
Anche il discorso che ognuno fa come gli pare per i bottoni non va bene!
Se devono essere uniformi ci vuole uniformità!
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6509
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda T.G.Cravarezza » giovedì 21 giugno 2018, 13:33

Ogni delegazione dovrebbe essere più severa a riguardo, ribadendo a tutti i suoi membri le disposizioni superiori e verificando, durante i servizi, l'adesione a tali disposizioni richiamando coloro che non vi si attengono.

Sulle "giacche scolorite" o vecchie… finchè non sono logore o rotte… non sarei così fiscale.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6393
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » giovedì 21 giugno 2018, 15:30

La questione è più complessa di quanto sembri.
In questa foto scattata a Lourdes, tra i 4 cavalieri non ci sono due giacche uguali...
Allegati
lourdes.jpg
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6509
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda T.G.Cravarezza » giovedì 21 giugno 2018, 15:42

Possiamo scrivere che non sono "identiche", ma che sono "molto somiglianti" :)
Il problema è che i regolamenti e i bozzetti sulle uniformi da pellegrinaggio li ho sempre trovati abbastanza "generici" e quindi dipende da come ogni Delegazione e singolo li hanno "interpretati" con le sartorie locali. Ecco quindi che alcune delegazioni/singoli hanno optato per le giacche di taglio militare, altri che hanno preferito giacche più "larghe"... però le generalità rimangono similari (4 tasche (tua inferiori e due taschini al petto), bavero da giacca più o meno rigido, bottoni centrali, colore nero…).
Penso che ci possano essere solo due soluzioni per avere una reale uniformità.

1) Roma potrebbe selezionare un unico fornitore a cui tutte le delegazioni e i singoli si possono riferire per ordinare le uniformi.
2) Roma redige un capitolato molto più preciso dell'uniforme (dal taglio, alla stoffa, alla tipologia di bottoni...) in modo tale che le delegazioni e i singoli possano far realizzare le uniformi con maggiore precisione anche commissionandole a fornitori locali.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6393
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda Tilius » giovedì 21 giugno 2018, 15:52

Alessio Bruno Bedini ha scritto:In questa foto scattata a Lourdes, tra i 4 cavalieri non ci sono due giacche uguali...

Ma il colore d'ordinanza sarebbe nero o blu?
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Amministratore
 
Messaggi: 12295
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Uniforme S.M.O.M.

Messaggioda T.G.Cravarezza » giovedì 21 giugno 2018, 16:14

In teoria nero, però ci sono vecchi modelli di uniformi che danno sul "grigio scuro", ho visto anche delle uniformi sul blu scuro…
Insomma, non è sicuramente un guazzabuglio di colori e modelli, bene o male c'è abbastanza uniformità nei pellegrinaggi, però concordo con Alessio, si notano alcune diversità.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6393
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti