Uniforme Donato di Devozione S.M.O.M.

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Uniforme Donato di Devozione S.M.O.M.

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » venerdì 10 giugno 2016, 21:36

Una foto pubblicata in "Ordine di Malta - fotografie inedite" a p.104
Sullo sfondo quello che sembra proprio un donato. Mancano infatti le spalline e le piume dal cappello.
Ciò che mi lascia dubbioso è la presenza del ricamo sul rever della giacca.
Non credo però si tratti di un donato di giustizia poiché dovrebbero aver avuto i rever bianchi cosa che questo non ha.
Allegati
20160610_204455.jpg
dettaglio
20160610_204455.jpg (257.79 KiB) Osservato 1624 volte
20160610_204528.jpg
Foto del Priorato di Boemia nel 1937
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6549
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Uniforme Donato di Devozione S.M.O.M.

Messaggioda Romegas » sabato 11 giugno 2016, 9:12

Ho visto la foto. Trattandosi di appartenente al Gran Priorato d'Austria e Boemia, potrebbe essere una loro particolarità.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4513
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Uniforme Donato di Devozione S.M.O.M.

Messaggioda Nadir » mercoledì 19 aprile 2017, 16:11

Se può essere utile ho trovato questa foto di un donato in uniforme, credo risalga a prima della IIWW
Allegati
donato in uniforme.jpg
donato in uniforme.jpg (5.79 KiB) Osservato 1102 volte
A00065492.JPG
Nadir
 
Messaggi: 36
Iscritto il: domenica 2 novembre 2014, 18:56

Re: Uniforme Donato di Devozione S.M.O.M.

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » mercoledì 4 aprile 2018, 20:06

Lord Acton ha scritto:Questa dei risvolti verdi ai Donati è da sempre una vexata questio, io, all'inizio della mia frequentazione dell'Ordine di Malta, avevo sempre sentito parlare di questi risvolti verdi (e di piume verdi alla feluca) e non ho avuto mai motivo di dubitare di questa informazione, da tutti ripetuta, e tanto è vero che nel 1988, ai funerali di Sua Altezza Eminentissima Frà Angelo de Mojana, erano presenti ben due Donati con uniforme rossa a risvolti verdi e piume verdi alla feluca, e questo era certamente un elemento che mi rafforzava in una convinzione su cui non avevo motivo di dubitare... ma... c'è sempre un "ma..." nella vita... cinque anni fà sono entrato in possesso del, da me, già citato fascicolo "Le insegne e le uniformi del Sovrano Militare Ordine di San Giovanni di Gerusalemme detto di Malta" del Conte Carlo Augusto Bertini Frassoni, editato dal Collegio Araldico nel 1929, e, fino ad ora, unico testo che descrive con compiutezza e precisione le insegne e le uniformi dell'Ordine di Malta.

Bertini Frassoni si basa su decreti del Sovrano Consiglio del 1878, 1889 e 1907 e decisioni dello stesso Consiglio del 1879 e del 1882 che danno le descrizioni ufficiali delle insegne e delle uniformi dell'Ordine, che però non pubblica integralmente, e nel parlare dei Donati, dice che hanno la stessa tunica dei Cavalieri di Grazia Magistrale ma senza passanti per le spalline, e quindi senza spalline, quindi con i risvolti neri.

A questo punto... bisognerebbe vedere se ci sono decreti successivi (io li cerco da sempre...) che modificano quanto dice Bertini Frassoni.

Lord Acton


Anche nell'importante volume di Carlo Augusto Bertini Frassoni, Il sovrano militare Ordine di S. Giovanni di Gerusalemme, detto di Malta, edito a Roma nel 1929 si dice che i Donati hanno la stessa tunica dei Cavalieri di Grazia Magistrale ma senza passanti per le spalline, e quindi senza spalline, quindi con i risvolti neri. Il cappello è senza piume. Il colore verde comunque non viene mai nominato.

Un importante atto normativo fu la riforma degli statuti nel 1936 ma a questo punto dubito che si sia modificata l'uniforme dei donati in questo documento.
A mio avviso possiamo concludere che le uniformi viste nel 1988 furono qualcosa di inventato dai loro proprietari.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6549
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Uniforme Donato di Devozione S.M.O.M.

Messaggioda Egon von Kaltenbach » domenica 8 aprile 2018, 21:27

A proposito dei donati, da più parti mi si dice che sia una condizione ormai esistente solo in Italia. La cosa mi lascia perplesso perché, nel passato (intendo prima della WWII), so per certo che donati si trovavano ovunque.
Egon von Kaltenbach
 
Messaggi: 304
Iscritto il: sabato 6 ottobre 2012, 21:08

Precedente

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti