Pagina 1 di 1

Ordine Coloniale della Stella d'Italia - motu proprio

MessaggioInviato: sabato 24 febbraio 2007, 17:03
da cassinelli
Buongiorno, cari Esperti!

Mio Nonno, nel 1934, fu nominato Ufficiale dell'Ordine Coloniale della Stella d'Italia "motu proprio" da S.M. Vittorio Emanuele III.

Gradirei sapere se la nomina "motu proprio" era rara oppure abbastanza consuetudinaria, e quali potevano essere le motivazioni alla base di tale decisione.

Grazie per la consueta disponibilità!


Alessio Cassinelli

MessaggioInviato: sabato 24 febbraio 2007, 21:38
da Carnelevario
Gentile Sig. Cassinelli, anche il fratello di mio nonno paterno fu insignito nel 1936 dell'Ordine Coloniale della Stella d'Italia per "moto proprio". Altro non so dirle.
Cordialità

Re: Ordine Coloniale della Stella d'Italia - motu proprio

MessaggioInviato: martedì 30 aprile 2019, 23:16
da DISTEFANO Catanensis
Buongiorno,
riprendo l'argomento dopo aver scoperto che anche un componente della mia famiglia ottenne questa onorificenza per Motu Proprio Sovrano nel 1936.
Mi domandavo quindi se questo tipo di concessione fosse comune o meno, e se una concessione di Motu Proprio Sovrano avesse una valenza superiore rispetto alla concessione su proposta di enti/ministeri.
ringrazio e saluto cordialmente

Re: Ordine Coloniale della Stella d'Italia - motu proprio

MessaggioInviato: mercoledì 1 maggio 2019, 19:11
da cassinelli
Buonasera.

Mio nonno fu insignito della Commenda di quest'ordine.

Tuttavia, sia per il grado di Cavaliere che per quello di Commendatore, la nomina fu "ordinaria"; solo per il grado di Ufficiale fu per "motu proprio" del Sovrano.

Grazie.