Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Tilius, Mario Volpe, nicolad72

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda T.G.Cravarezza » venerdì 23 giugno 2017, 19:42

Girovagando per Facebook ho scoperto che vi sono due pagine dedicate a tale Arciconfraternita. Una con indirizzo che considero più corretto, https://www.facebook.com/pg/arciconfrat ... tigiovanni, e che si definisce "pagina ufficiale" e una con indirizzo che trovo meno opportuno, https://www.facebook.com/CavalieriDiMaltaAdHonorem/, e che si definisce come pagina dedicata alla storia del Sodalizio (non sono riuscito a capire se sia gestita ufficialmente dal Sodalizio o se sia gestita da terzi).

Avevo già espresso in passato forti dubbi circa l'eccessivo risalto che tale sodalizio dà al titolo, per quanto storicamente ancora abbastanza discusso, di cavalieri di Malta ad honorem, ma sono rimasto fortemente sconcertato da un post che tale pagina ha inserito:

Il principale e più antico sodalizio melitense, discendente dall'estinto ordine dei cavalieri di San Giovanni (1080-1798) infatti attivo ininterrottamente a Catanzaro dal 1457, da quando appunto alcuni cavalieri dell'ordine dell'Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme, di ritorno dalla terra santa, vollero testimoniare la passione del cristo e la difesa dei luoghi santi, attraverso la creazione di questa confraternita melitense, di tradizione cavalleresca (come riportato nell'attuale statuto, pag. 6 all'ART. 3-INSEGNE, ove infatti vi si legge testualmente:
<<...I CONFRATELLI IN VIRTU' DEI REALI DECRETI DI CARLO III DI BORBONE, E DEI PRIVILEGI CONCESSI ALTRESI' DAI SUOI SUCCESSORI, DELLA LUMINOSA TRADIZIONE RELIGIOSA E CAVALLERESCA DELLA ISTITUZIONE, NELLE FESTE SOLENNI VESTONO L'ABITO NERO DELLA CHIESA, ecc. ecc. E LA MOZZETTA DI VELLUTO CREMISI, RECANTI SULLA DESTRA LA CROCE OTTAGONA DEI CVALIERI DI MALTA ecc. ecc.
Questo status Arciconfraternale-cavalleresco del sodalizio, è anche iscritto al nr.83 del Registro delle Persone giuridiche esistente agli atti dell'Ufficio Territoriale del Governo di Catanzaro in quanto trasmesso in copia conforme dal Tribunale civile di Catanzaro in data 25/10/2002 come si legge nell'Art. 1 -NATURA a pag.5 del predetto Statuto.
Oltre a questo sodalizio, (il solo ad avere continuità ininterrotta dal 1457), vi sono anche altri 5 ordini cavallereschi dell'alleanza di San Giovanni (tutti rifondati nel diciannovesimo secolo), quali:
-I CABALLEROS HOSPITALARIOS DE SAN JUAN BAUTISTA
(rifondati a Madrid nel 1881).
http://www.hospitalariossanjuanbautista.es/
-IL SOVRANO ORDINE DEI CAVALIERI DI MALTA (S.M.O.M.) (rifondato a Messina nel 1803).
https://it.wikipedia.org/w…/Sovrano_militare_ordine_di_Malta
-L'ORDINE DI SAN GIOVANNI TEDESCO
(rifondato a Berlino nel 1852).
https://it.wikipedia.org/…/Ordine_di_San_Giovanni_del_balia…
-L'ORDINE DI SAN GIOVANNI D'INGHILTERRA
(rifondato a Londra nel 1888).
https://it.wikipedia.org/…/Venerabile_ordine_di_San_Giovanni
-L'ORDINE DI SAN GIOVANNI DEI PAESI BASSI
(rifondato ad Amsterdam nel 1909).
https://it.wikipedia.org/…/Ordine_di_San_Giovanni_del_balia…
-L'ORDINE DI SAN GIOVANNI SVEDESE
(rifondato a Stoccolma nel 1946).
https://it.wikipedia.org/…/Ordine_di_San_Giovanni_del_balia…
https://it.wikipedia.org/wiki/Cavalieri_Ospitalieri
http://www.cavalieridimaltaadhonorem.org


In un altro post:
Dei 6 sodalizi melitensi (cioè, si fa passare il messaggio che tale confraternita abbia la medesima storia, origine e attualità giuridica cavalleresca dello SMOM e degli ordini giovanniti protestanti, ndr), quello dei cavalieri di malta ad Honorem, della Reale Arciconfraterinita dei santi Giovanni Battista ed Evangelista di Catanzaro, è l'unico che ha il grande privilegio di portare il triregno dei romani Pontefici, sulle proprie decorazioni.
Nella foto la comparazione tra la decorazione dei cavalieri di Malta ad Honorem di Catanzaro, e quella dei cavalieri del Sovrano Militare Ordine di Malta (S.M.O.M.), come si vede infatti sprovvista del triregno.


Cioè, un conto è il già discutibile risalto dato al titolo di "cavalieri di Malta ad honorem", un conto è arrivare a definirsi il più antico sodalizio melitense esistente andando a considerare lo stesso SMOM come qualcosa di recente e in qualche modo "inferiore".
Va bene tutto, ma qui mi pare si esageri. Anche il solo fatto che si autodefinisca "confraternita cavalleresca".
Spero solo che la pagina Facebook non sia ufficiale e ci sia stata qualche svista, perché mi pare eccessiva la situazione.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6093
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Romegas » venerdì 23 giugno 2017, 20:07

Ho il timore che si stanno allargando un po' troppo, intanto nessuno controlla. Li vedremo un giorno tra gli ordini farlocchi? Le gerarchie ecclesiastiche cosa fanno, pensano a cosa?
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Tilius » venerdì 23 giugno 2017, 20:40

T.G.Cravarezza ha scritto:Girovagando per Facebook ho scoperto che vi sono due pagine dedicate a tale Arciconfraternita. Una con indirizzo che considero più corretto, https://www.facebook.com/pg/arciconfrat ... tigiovanni, e che si definisce "pagina ufficiale" e una con indirizzo che trovo meno opportuno, https://www.facebook.com/CavalieriDiMaltaAdHonorem/, e che si definisce come pagina dedicata alla storia del Sodalizio (non sono riuscito a capire se sia gestita ufficialmente dal Sodalizio o se sia gestita da terzi).

Avevo già espresso in passato forti dubbi circa l'eccessivo risalto che tale sodalizio dà al titolo, per quanto storicamente ancora abbastanza discusso, di cavalieri di Malta ad honorem, ma sono rimasto fortemente sconcertato da un post che tale pagina ha inserito:

Il principale e più antico sodalizio melitense, discendente dall'estinto ordine dei cavalieri di San Giovanni (1080-1798) infatti attivo ininterrottamente a Catanzaro dal 1457, da quando appunto alcuni cavalieri dell'ordine dell'Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme, di ritorno dalla terra santa, vollero testimoniare la passione del cristo e la difesa dei luoghi santi, attraverso la creazione di questa confraternita melitense, di tradizione cavalleresca (come riportato nell'attuale statuto, pag. 6 all'ART. 3-INSEGNE, ove infatti vi si legge testualmente:
<<...I CONFRATELLI IN VIRTU' DEI REALI DECRETI DI CARLO III DI BORBONE, E DEI PRIVILEGI CONCESSI ALTRESI' DAI SUOI SUCCESSORI, DELLA LUMINOSA TRADIZIONE RELIGIOSA E CAVALLERESCA DELLA ISTITUZIONE, NELLE FESTE SOLENNI VESTONO L'ABITO NERO DELLA CHIESA, ecc. ecc. E LA MOZZETTA DI VELLUTO CREMISI, RECANTI SULLA DESTRA LA CROCE OTTAGONA DEI CVALIERI DI MALTA ecc. ecc.
Questo status Arciconfraternale-cavalleresco del sodalizio, è anche iscritto al nr.83 del Registro delle Persone giuridiche esistente agli atti dell'Ufficio Territoriale del Governo di Catanzaro in quanto trasmesso in copia conforme dal Tribunale civile di Catanzaro in data 25/10/2002 come si legge nell'Art. 1 -NATURA a pag.5 del predetto Statuto.
Oltre a questo sodalizio, (il solo ad avere continuità ininterrotta dal 1457), vi sono anche altri 5 ordini cavallereschi dell'alleanza di San Giovanni (tutti rifondati nel diciannovesimo secolo), quali:
-I CABALLEROS HOSPITALARIOS DE SAN JUAN BAUTISTA
(rifondati a Madrid nel 1881).
http://www.hospitalariossanjuanbautista.es/
-IL SOVRANO ORDINE DEI CAVALIERI DI MALTA (S.M.O.M.) (rifondato a Messina nel 1803).
https://it.wikipedia.org/w…/Sovrano_militare_ordine_di_Malta
-L'ORDINE DI SAN GIOVANNI TEDESCO
(rifondato a Berlino nel 1852).
https://it.wikipedia.org/…/Ordine_di_San_Giovanni_del_balia…
-L'ORDINE DI SAN GIOVANNI D'INGHILTERRA
(rifondato a Londra nel 1888).
https://it.wikipedia.org/…/Venerabile_ordine_di_San_Giovanni
-L'ORDINE DI SAN GIOVANNI DEI PAESI BASSI
(rifondato ad Amsterdam nel 1909).
https://it.wikipedia.org/…/Ordine_di_San_Giovanni_del_balia…
-L'ORDINE DI SAN GIOVANNI SVEDESE
(rifondato a Stoccolma nel 1946).
https://it.wikipedia.org/…/Ordine_di_San_Giovanni_del_balia…
https://it.wikipedia.org/wiki/Cavalieri_Ospitalieri
http://www.cavalieridimaltaadhonorem.org


In un altro post:
Dei 6 sodalizi melitensi (cioè, si fa passare il messaggio che tale confraternita abbia la medesima storia, origine e attualità giuridica cavalleresca dello SMOM e degli ordini giovanniti protestanti, ndr), quello dei cavalieri di malta ad Honorem, della Reale Arciconfraterinita dei santi Giovanni Battista ed Evangelista di Catanzaro, è l'unico che ha il grande privilegio di portare il triregno dei romani Pontefici, sulle proprie decorazioni.
Nella foto la comparazione tra la decorazione dei cavalieri di Malta ad Honorem di Catanzaro, e quella dei cavalieri del Sovrano Militare Ordine di Malta (S.M.O.M.), come si vede infatti sprovvista del triregno.


Cioè, un conto è il già discutibile risalto dato al titolo di "cavalieri di Malta ad honorem", un conto è arrivare a definirsi il più antico sodalizio melitense esistente andando a considerare lo stesso SMOM come qualcosa di recente e in qualche modo "inferiore".
Va bene tutto, ma qui mi pare si esageri. Anche il solo fatto che si autodefinisca "confraternita cavalleresca".
Spero solo che la pagina Facebook non sia ufficiale e ci sia stata qualche svista, perché mi pare eccessiva la situazione.

Sarà, ma io trovo che queste magniloquenti quanto deliranti asserzioni siano un autogol che squalifica l'Arciconfraternita.
Lo SMOM dovrebbe solo ringraziarli di questo loro volontario ed entusiastico porsi spontaneamente al di fuori delle istituzioni "serie".
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11699
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 23 giugno 2017, 21:25

siamo sempre lì: la farloquerie è sempre in agguato.

Dal principe Cernetic in giù, è sempre l'istessa storia.

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2509
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Romegas » venerdì 23 giugno 2017, 21:31

Certo, ma ribadisco l'assenza di controlli da parte della diocesi visto che da essa dipende, per le castronerie espresse via web.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Elmar Lang » venerdì 23 giugno 2017, 22:16

Se vengono tollerati i sedicenti templari, sui quali vi è la scomunica, figurarsi se qualcuno alza la voce sui cavalieri-di-Malta-forse-che-si-forse-che-no...
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2509
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » venerdì 23 giugno 2017, 22:29

Avevo già detto che la pagina Wikipedia dedicata allo SMOM è tenuta in ostaggio da qualcuno.
Ora capiamo anche di chi si tratta e quale sia il fine.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 6250
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Romegas » venerdì 23 giugno 2017, 22:36

Certamente lo scopo di questi signori è di crearsi una aureola leggendaria basandosi sulla credulità popolare.
Sub hoc signo militamus
Sol per difesa io pungo
(Contrada Sovrana dell'Istrice)
Initium sapientiae timor Domini
(Sal. 111,10)
Socio A.I.O.C.
Socio I.A.G.I.
Romegas
 
Messaggi: 4018
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 0:15
Località: Roma

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda adj » sabato 24 giugno 2017, 8:45

Tra l'altro non sanno neanche contare, perché parlano di "altri 5 ordini cavallereschi dell'alleanza di San Giovanni" e ne elencano 6.
E poi si autoinseriscono nei "6 sodalizi melitensi", che a questo punto sarebbero in realtà 7.
adj
 
Messaggi: 3805
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 19:21
Località: Torino

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda T.G.Cravarezza » sabato 24 giugno 2017, 9:00

adj ha scritto:Tra l'altro non sanno neanche contare, perché parlano di "altri 5 ordini cavallereschi dell'alleanza di San Giovanni" e ne elencano 6.
E poi si autoinseriscono nei "6 sodalizi melitensi", che a questo punto sarebbero in realtà 7.


E no, purtroppo sanno contare, ma proprio a causa di quei conti il messaggio è ancora più assurdo.

Infatti scrivono "Oltre a questo Sodalizio... ci sono anche altri 5 ordini cavallereschi dell'Alleanza di san Giovanni", quindi facendo passare il messaggio che il proprio sodalizio (cioè l'Arciconfraternita) sia una sorta di ordine cavalleresco direttamente collegato all'ordine giovannita gerosolimitano e, anzi, l'unico e più antico dato che gli altri ordini giovanniti (lo SMOM e i 4 protestanti) sono rifondazioni recenti.

E infatti più tardi affermano che "Dei 6 sodalizi melitensi..." inserendosi ovviamente anche loro come confraternita e accomunandosi in toto ai 5 ordini giovanniti (SMOM e i 4 protestanti).
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6093
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Elmar Lang » sabato 24 giugno 2017, 9:31

Salve,

lo so di esser spesso noioso e ripetitivo; l'età che avanza inesorabile, in questo non aiuta, ma se lo stato italiano procedesse in maniera pur drastica, ma a mio avviso necessaria nell'ambito delle onorificenze, secondo l'ipotesi articolata e ragionevole del Dr. Volpe o la mia, modestissima, tagliente e semplice, avremmo come risultato tangibile la magica scomparsa degli ordini farlocchi e farloccanti.

Buon Sabato,

E.L.
Non fidatevi mai delle statistiche, se non siete stati voi a falsificarle. (P. Kalpholz)
Avatar utente
Elmar Lang
 
Messaggi: 2509
Iscritto il: mercoledì 6 ottobre 2004, 10:02
Località: Nord Italia

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda adj » sabato 24 giugno 2017, 11:20

T.G.Cravarezza ha scritto:
adj ha scritto:Tra l'altro non sanno neanche contare, perché parlano di "altri 5 ordini cavallereschi dell'alleanza di San Giovanni" e ne elencano 6.
E poi si autoinseriscono nei "6 sodalizi melitensi", che a questo punto sarebbero in realtà 7.


E no, purtroppo sanno contare, ma proprio a causa di quei conti il messaggio è ancora più assurdo.

Infatti scrivono "Oltre a questo Sodalizio... ci sono anche altri 5 ordini cavallereschi dell'Alleanza di san Giovanni", quindi facendo passare il messaggio che il proprio sodalizio (cioè l'Arciconfraternita) sia una sorta di ordine cavalleresco direttamente collegato all'ordine giovannita gerosolimitano e, anzi, l'unico e più antico dato che gli altri ordini giovanniti (lo SMOM e i 4 protestanti) sono rifondazioni recenti.

E infatti più tardi affermano che "Dei 6 sodalizi melitensi..." inserendosi ovviamente anche loro come confraternita e accomunandosi in toto ai 5 ordini giovanniti (SMOM e i 4 protestanti).


E no, leggi bene: parlano di "altri 5 ordini" (tra cui - bontà loro - inseriscono anche il vero SMOM) "oltre a questo sodalizio, (il solo ad avere continuità ininterrotta dal 1457)" (che sarebbero loro stessi). Ma l'elenco comprende 6 ordini: il vero SMOM e altri 5, tra cui non è incluso il loro, in quanto già citato in precedenza.
E il prosieguo avrebbe dovuto essere: "Dei 7 sodalizi melitensi".
adj
 
Messaggi: 3805
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 19:21
Località: Torino

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda T.G.Cravarezza » sabato 24 giugno 2017, 16:41

adj ha scritto:
T.G.Cravarezza ha scritto:
adj ha scritto:Tra l'altro non sanno neanche contare, perché parlano di "altri 5 ordini cavallereschi dell'alleanza di San Giovanni" e ne elencano 6.
E poi si autoinseriscono nei "6 sodalizi melitensi", che a questo punto sarebbero in realtà 7.


E no, purtroppo sanno contare, ma proprio a causa di quei conti il messaggio è ancora più assurdo.

Infatti scrivono "Oltre a questo Sodalizio... ci sono anche altri 5 ordini cavallereschi dell'Alleanza di san Giovanni", quindi facendo passare il messaggio che il proprio sodalizio (cioè l'Arciconfraternita) sia una sorta di ordine cavalleresco direttamente collegato all'ordine giovannita gerosolimitano e, anzi, l'unico e più antico dato che gli altri ordini giovanniti (lo SMOM e i 4 protestanti) sono rifondazioni recenti.

E infatti più tardi affermano che "Dei 6 sodalizi melitensi..." inserendosi ovviamente anche loro come confraternita e accomunandosi in toto ai 5 ordini giovanniti (SMOM e i 4 protestanti).


E no, leggi bene: parlano di "altri 5 ordini" (tra cui - bontà loro - inseriscono anche il vero SMOM) "oltre a questo sodalizio, (il solo ad avere continuità ininterrotta dal 1457)" (che sarebbero loro stessi). Ma l'elenco comprende 6 ordini: il vero SMOM e altri 5, tra cui non è incluso il loro, in quanto già citato in precedenza.
E il prosieguo avrebbe dovuto essere: "Dei 7 sodalizi melitensi".

Hai ragione, mi era sfuggita l'organizzazione spagnola. Comunque un errore dietro l'altro.
Tomaso Giuseppe Cravarezza
---------------------------------
"Vince te ipsum"
Avatar utente
T.G.Cravarezza
Amministratore
 
Messaggi: 6093
Iscritto il: sabato 11 gennaio 2003, 22:49
Località: Torino

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda Tilius » domenica 25 giugno 2017, 18:02

T.G.Cravarezza ha scritto:
adj ha scritto:
T.G.Cravarezza ha scritto:
adj ha scritto:...

...
...
...

Immagine
Maurizio Tiglieri
Immagine
Avatar utente
Tilius
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 11699
Iscritto il: mercoledì 25 aprile 2007, 19:35
Località: Gefürstete Grafschaft Tirol

Re: Arciconfraternita dei Cavalieri di Malta ad honorem

Messaggioda cassinelli » domenica 25 giugno 2017, 18:41

Chi dice che la suddetta pagina Facebook, piena di corbellerie e inesattezze, sia ufficialmente legata a questa Arciconfraternita?

Ho dato un'occhiata al suo sito internet: non vedo in esso né alcun riferimento a pagine ufficiali Facebook, né la presenza di informazioni palesemente antistoriche.

Grazie.
Alessio Cassinelli Lavezzo
Avatar utente
cassinelli
 
Messaggi: 1810
Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 21:40
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti