Timbro Santa Sede

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Timbro Santa Sede

Messaggioda terpandro » domenica 20 dicembre 2020, 20:48

https://ibb.co/ZKqvVJP
Buonasera a tutti, chiedo se qualcuno sa cosa rappresenti questo timbro. Vedo lo stemma della Santa Sede ma vedo altri caratteri incomprensibili intorno. Grazie
terpandro
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 5 novembre 2013, 22:53

Re: Timbro Santa Sede

Messaggioda nicolad72 » domenica 20 dicembre 2020, 21:20

con poco sforzo si riesce a leggere il contorno.... e quel sigillo è noto e viene da un diploma - che desta qualche perplessità - che riporta il nome di un alto ufficiale delle nostre forze armate.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10972
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Timbro Santa Sede

Messaggioda terpandro » domenica 20 dicembre 2020, 22:00

È il timbro di un diploma pontificio questo lo so,si vede lo stemma della Santa sede ma non si riesce a leggere il contorno e chiedevo che tipo di timbro sia perché nei segni pontifici non l’ho trovato
terpandro
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 5 novembre 2013, 22:53

Re: Timbro Santa Sede

Messaggioda Carvilius » lunedì 21 dicembre 2020, 11:19

Il sigillo reca incisa la scritta SECRETARIA STATUS SANCTITATIS SUAE, ossia Segreteria di Stato di Sua Santità.

Se, come credo, si tratta del sigillo apposto sul biglietto della Segreteria di Stato con il quale nel 1988 veniva conferita l'onorificenza di commendatore dell'Ordine di San Gregorio Magno ad un noto militare, non credo ci possano essere dubbi di sorta sulla autenticità. Tale biglietto (o diploma che dir si voglia) gira da tempo in rete ed in effetti fa riferimento ad una onorificenza realmente concessa, come è facile rilevabile dalla consultazione degli AAS del 1989.

Piuttosto, girano da alcuni anni pericolosi falsi recanti, al posto del sigillo della Segreteria di Stato, una riproduzione del sigillo dello Stato della Città del Vaticano (che comunque mai avrebbe titolo ad essere apposto sui diplomi di onorificenze pontificie). Probabilmente gli autori di tali falsificazioni hanno trovato più agevole riprodurre il sigillo dello SCV, facilmente reperibile in rete in quanto allegato alla Legge fondamentale dello Stato, piuttosto che perdere tempo a falsificare il sigillo della Segreteria di Stato. Tali falsi diplomi sono facilmente identificabili dagli esperti ed appassionati di faleristica pontificia. Al contrario il povero sprovveduto, magari accecato dalla bramosia di ottenere l'ambita onorificenza (con conseguente dissanguamento economico, of course), difficilmente riuscirebbe a distinguere un diploma autentico da uno farlocco.
Carvilius
 
Messaggi: 113
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 13:22

Re: Timbro Santa Sede

Messaggioda nicolad72 » lunedì 21 dicembre 2020, 13:34

Carvilius, hai verificato la presenza sugli aas del nominativo?
Perché la redazione del diploma non rispecchia gli standard in uso da oltre un secolo...
Il sigillo è della segreteria di stato, ma falsificarlo non è difficile, è il contenuto del breve che mi lascia perplesso!
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10972
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Timbro Santa Sede

Messaggioda Carvilius » lunedì 21 dicembre 2020, 14:25

nicolad72 ha scritto:Carvilius, hai verificato la presenza sugli aas del nominativo?
Perché la redazione del diploma non rispecchia gli standard in uso da oltre un secolo...
Il sigillo è della segreteria di stato, ma falsificarlo non è difficile, è il contenuto del breve che mi lascia perplesso!


Sì Nicola, ho verificato direttamente sugli AAS: il nominativo è riportato nel fascicolo di gennaio 1989, pagina 140. Ordine, grado, nome, diocesi e data di conferimento coincidono con quanto riportato sul diploma che circola in rete. [thumb_yello.gif]

Quanto al carattere, in realtà dipende tutto dal calligrafo al quale viene affidato il lavoro, sicché possono esistere addirittura diplomi con carattere differente consegnati durante la medesima cerimonia (ho personale memoria di casi del genere). Lo stesso carattere usato per quel diploma mi risulta essere stato usato anche in altri casi coevi. Piuttosto, mi lascia perplesso il fatto che, pur trattandosi di un grado superiore a quello di cavaliere, le lettere iniziali del nome e del cognome non siano in carattere rosso. Ma, anche in questo caso, occorre considerare che errori di questo tipo non sono infrequenti. E comunque, above all, la pubblicazione del conferimento negli AAS taglia la testa al toro.

Sul contenuto del breve non posso esprimermi, perché non conosco la persona in questione, neanche indirettamente.

Se riuscissi a capire come inserire una immagine da computer (senza dunque ricorrere a link esterni), vi mostrerei volentieri qualche esempio di falsi diplomi di onorificenze pontificie che girano da qualche tempo su internet.
Carvilius
 
Messaggi: 113
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 13:22

Re: Timbro Santa Sede

Messaggioda terpandro » lunedì 21 dicembre 2020, 15:21

Concordo con tutto per questo avevo forti dubbi sull’autenticità e grazie come sempre delle preziose spiegazioni
terpandro
 
Messaggi: 116
Iscritto il: martedì 5 novembre 2013, 22:53


Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti