Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Memini » domenica 15 marzo 2020, 17:32

Buon pomeriggio,
il rimanere a casa concede tempo per le curiosità.....
Il Massimario nobiliare SMOM individua l'Ordine come il
principale fra quelli "nobilitanti".
Mi chiedo però: se per l'accesso alle categorie nobiliari
è indispensabile il requisito della nobiltà (si è quindi già nobili),
nei confronti di chi l'Ordine assume valenza nobilitante ?
Grazie sempre a chi vorrà fornire chiarimenti in merito [knight.gif]
Memini
 
Messaggi: 93
Iscritto il: mercoledì 1 luglio 2015, 10:18

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » domenica 15 marzo 2020, 19:24

Se ne è parlato qui viewtopic.php?f=2&t=20553
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7007
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Memini » lunedì 16 marzo 2020, 12:11

Discussione, se posso, alla fine inconcludente, viziata da polemiche e che
termina fuori tema . Grazie lo stesso [knight.gif]
Memini
 
Messaggi: 93
Iscritto il: mercoledì 1 luglio 2015, 10:18

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 16 marzo 2020, 14:09

La mia posizione è nota: l'Ordine riconosce una nobiltà personale alle persone che entrano come Cavaliere di Grazia Magistrale.
Su questa tesi ho portato anche i pareri di alcuni importanti membri dell'Ordine: il Ven. Balì Fra' Franz Von Lobstein, Lorenzo Giustiniani, Cavaliere di Onore e Devozione in Obbedienza del SMOM, Mons. Natale Loda, già cappellano capo del Gran Priorato di Roma.

L'Ordine non crea una nobiltà ma la riconosce. E' una nobiltà di cuore preesistente all'ingresso nell'Ordine.
L'ordine si limita a riconoscerla con l'ingresso.

In un altro topic abbiamo affrontato il caso in cui per tre generazioni di seguito ci fossero tre cavalieri di Grazia Magistrale viewtopic.php?f=2&t=10806
Alcuni sostengono che dopo tre generazioni, alla quarta il discendente potesse essere ricevuto per Grazia e Devozione.
Sull'argomento sempre il Ven. Balì Fra' Franz Von Lobstein.
Ugualmente anche in questo caso l'Ordine non creerebbe una nobiltà ma la riconoscerebbe.

Che nobiltà sarebbe? Una nobiltà italiana?
No, la nobiltà italiana è congelata al 1946.
Sarebbe una nobiltà melitense.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7007
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda nicolad72 » lunedì 16 marzo 2020, 17:20

Alessio Bruno Bedini ha scritto:La mia posizione è nota: l'Ordine riconosce una nobiltà personale alle persone che entrano come Cavaliere di Grazia Magistrale.

Posizione sulla quale io, come ben sai e pur essendo Cavaliere di Grazia Magistrale, non concordo...
La questione non è certa e la nobiltà - anche personale - deve risultare da un atto positivo, che ad oggi non ho trovato.
I pareri sono autorevoli, ma vengono citati senza dare a chi li voglia verificare le fonti che li sostengono.
In queste materie serve un rigore scientifico assoluto... vista la pletora di vorrei ma non posso che pur di fare inesistenti scalate sociali stanno distruggendo importanti istituzioni.
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10919
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 16 marzo 2020, 17:29

Oggi pomeriggio ho cercato sul Rogadeo e il suo "Del ricevimento de' cavalieri e degli altri fratelli dell'insigne Ordine Gerosolimitano della veneranda lingua d'Italia" del 1785. Non ho trovato argomenti che interessano questo discorso.

Bisogna a mio avviso consultare testi più recenti.
Valutare cosa si scrisse quando furono introdotti i cavalieri di Grazia Magistrale.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7007
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Dantes » lunedì 16 marzo 2020, 18:06

nicolad72 ha scritto:
Alessio Bruno Bedini ha scritto:La mia posizione è nota: l'Ordine riconosce una nobiltà personale alle persone che entrano come Cavaliere di Grazia Magistrale.

Posizione sulla quale io, come ben sai e pur essendo Cavaliere di Grazia Magistrale, non concordo...
La questione non è certa e la nobiltà - anche personale - deve risultare da un atto positivo, che ad oggi non ho trovato.
I pareri sono autorevoli, ma vengono citati senza dare a chi li voglia verificare le fonti che li sostengono.
In queste materie serve un rigore scientifico assoluto... vista la pletora di vorrei ma non posso che pur di fare inesistenti scalate sociali stanno distruggendo importanti istituzioni.


Concordo con la tesi espressa da Nicola, come da miei precedenti interventi in argomento.
D'altronde, tralasciando il diritto positivo, se fosse vera la tesi della nobilitazione, come mai nei libretti dei pellegrinaggi italiani, ad oggi, non ho mai visto il titolo "nob." davanti ai nomi e cognomi dei cavalieri di grazia magistrale?
Avatar utente
Dantes
 
Messaggi: 64
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 19:32

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 16 marzo 2020, 18:29

La nobiltà dei Cavalieri di Grazia Magistrale è una nobiltà di cuore, non di casata.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7007
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 16 marzo 2020, 18:39

La nobiltà dei Cavalieri di Grazia Magistrale non è di casata ma di cuore, che "consiste in una conformazione esemplare della vita agli insegnamenti e ai precetti della chiesa dedicandosi alla missione nelle attività dell'Ordine stesso" (N.LODA, Gli sviluppi della spiritualità dell'Ordine di Malta dall'insediamento in Roma fino al presente, in Da Gerusalemme a Roma. Itinerario storico spirituale, Roma, 2015, p.116)

PS
Da qualche anno i titoli nobiliari sono spariti dai libretti ;)
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7007
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Dantes » lunedì 16 marzo 2020, 19:53

Alessio Bruno Bedini ha scritto:Sarebbe una nobiltà melitense.


Tu qui dici una cosa affatto differente rispetto alla 'nobiltà di cuore': parli di nobiltà melitense. Quindi, se fosse così, perché non ho mai visto questa tesi declinata nei libretti dei pellegrinaggi per i cavalieri di grazia magistrale?
Lo so bene che i libretti (da pochi anni) non recano più i titoli nobiliari, ma ciò, tuttavia, non risponde alla mia obiezione.
Avatar utente
Dantes
 
Messaggi: 64
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2014, 19:32

Re: Ordini cavallereschi nobilitanti:SMOM

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » lunedì 16 marzo 2020, 20:11

La nobiltà melitense si avrebbe secondo questa tesi dopo tre generazioni di cavalieri ricevuti per Grazia Magistrale.
Se ne è parlato anche in altri topic.
Qualche amico del forum disse di conoscere cavalieri ricevuti per "Grazia e Devozione" dopo che tre generazioni di loro antenati erano stati ricevuti per "Grazia Magistrale".
Tuttavia abbiamo appurato che non esiste norma in tal proposito.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7007
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo


Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti