Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Per discutere sugli ordini cavallereschi e le onorificenze/ Discussions on orders of chivalry and honours

Moderatori: Mario Volpe, nicolad72, Tilius

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda Nicolella De Vicaris » sabato 21 luglio 2018, 14:03

Non prendetemi per scostumato, sono solo problemi pratici che qui a Martina sono già successi.
Nicolella De Vicaris
 
Messaggi: 145
Iscritto il: martedì 10 aprile 2018, 19:38

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda stefano55 » venerdì 18 settembre 2020, 20:37

stefano55
 
Messaggi: 241
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2012, 15:02

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda Alessio Bruno Bedini » venerdì 18 settembre 2020, 21:53

Avevo letto l'articolo un paio di giorni fa.

Esistono altri casi di ordini religiosi soppressi e poi ricostituiti. L' ordine Gesuita ad esempio fu soppresso da Clemente XIV nel 1773 e fu ricostituito da papa Pio VII nel 1814. È stata però una soppressione per un periodo di tempo piuttosto breve.

Totalmente diverso il caso dell'Ordine del tempio soppresso da inizio XIV secolo.
Credo sia abbastanza impossibile una riabilitazione Templare dopo 700 anni.
Immagine
Avatar utente
Alessio Bruno Bedini
Moderatore Genealogia, Manifestazioni e Bibliografia
 
Messaggi: 7016
Iscritto il: martedì 21 settembre 2004, 21:47
Località: Cittadino del Mondo

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda nicolad72 » sabato 19 settembre 2020, 13:50

Le vie della misericordia sono infinite....
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda Carvilius » lunedì 21 settembre 2020, 15:06

nicolad72 ha scritto:Le vie della misericordia sono infinite....


Infinite e molteplici.

Il Servizio Fotografico Vaticano, sul proprio sito internet, ha reso disponibili da stamattina le fotografie della recente passeggiata romana di quei signori, con successiva Santa Messa celebrata da un sacerdote rivestito di insegne più che eloquenti...
Carvilius
 
Messaggi: 108
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 13:22

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda stefano55 » martedì 22 settembre 2020, 6:00

Ho visto il servizio fotografico, non riesco a linkarlo ma basta cercarlo. Non ho parole, sconcertante...
stefano55
 
Messaggi: 241
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2012, 15:02

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda nicolad72 » martedì 22 settembre 2020, 8:32

Giusto un po' pacchiano, in fondo l'estrazione sociale di quei sedicenti cavalieri è evidente, non si può pretendere un certo savoire faire da chi non ce l'ha!
Avatar utente
nicolad72
Moderatore Forum Ordini Cavallereschi
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: lunedì 30 ottobre 2006, 18:29

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda kyros » martedì 22 settembre 2020, 14:35

Quindi la nota di precisazione della Segreteria di Stato del 2012 non è più valida ?

https://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2012/10/16/0585/01330.html
Con i sensi della mia più alta stima

Ciro dr.Urselli
Avatar utente
kyros
 
Messaggi: 55
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 19:24
Località: Grottaglie (Ta)

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda stefano55 » martedì 22 settembre 2020, 15:20

kyros ha scritto:Quindi la nota di precisazione della Segreteria di Stato del 2012 non è più valida ?

https://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2012/10/16/0585/01330.html


In effetti la questione è imbarazzante, oserei dire vergognosa...
stefano55
 
Messaggi: 241
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2012, 15:02

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda Sagittario » martedì 22 settembre 2020, 15:33

kyros ha scritto:Quindi la nota di precisazione della Segreteria di Stato del 2012 non è più valida ?

https://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2012/10/16/0585/01330.html


A causa di questa famosa nota, in alcune occasioni mi è stato fatto notare che la S. Sede - all'ultimo capoverso - si è limitata a "non ritenere appropriato l'uso delle chiese e cappelle per le cosiddette "cerimonie di investitura", e quindi NON ha vietato la partecipazione di questi farlocconi dai mantelli biancoscudati alle ordinarie sacre funzioni religiose.

Rassegniamoci quindi, nessuno ostacolerà la loro frequentazione delle chiese. Anzi, finirà che a dover abbandonare il campo saranno i veri Ordini Cavallereschi, onde evitare di dare credito a costoro che, come già avvenuto più volte, millanteranno prove fotografiche di cerimonie condivise con i confratelli del tal Ordine (legittimo)...
Socio Ordinario A.I.O.C.
Avatar utente
Sagittario
 
Messaggi: 536
Iscritto il: mercoledì 13 gennaio 2010, 15:19

Re: Ordini Farlocchi in cerca di accredito

Messaggioda Carvilius » martedì 22 settembre 2020, 16:21

stefano55 ha scritto:
kyros ha scritto:Quindi la nota di precisazione della Segreteria di Stato del 2012 non è più valida ?

https://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino/pubblico/2012/10/16/0585/01330.html


In effetti la questione è imbarazzante, oserei dire vergognosa...


Il Servizio Fotografico Vaticano (già Servizio Fotografico de l'Osservatore Romano) non è purtroppo nuovo a questi scivoloni.

Alcuni anni or sono, se non erro poco prima dell'ultima Sede Vacante, pubblicò le foto di un finto ordine del Santo Sepolcro di matrice germanica che organizzò una cerimonia di investitura caratterizzata da una sceneggiatura degna di Oscar. Gli ammittendi furono difatti fatti alloggiare all'Hotel Columbus in Via della Conciliazione (per chi non ha dimestichezza con Roma, tale hotel aveva sede presso Palazzo della Rovere, prestigiosa sede di rappresentanza del Gran Magistero dell'Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme), mentre la cerimonia ebbe luogo, non si sa bene per quale oscuro motivo, presso la parrocchia di Sant'Anna in Vaticano. Difficilmente dopo aver soggiornato sotto le insegne del (vero) Ordine del Santo Sepolcro, dopo essere entrati processionalmente in Vaticano sotto gli occhi delle guardie svizzere ed ivi aver ricevuto l'imposizione della spada, qualcuno dei germanici neo-cavalieri avrebbe mai potuto dubitare della genuinità del finto ordine che li aveva accolti (dietro, naturalmente, assai lauto compenso). Inutile dire che, come ha correttamente osservato Nicolad72, l'intera cerimonia aveva le caratteristiche di una vera e propria pacchianata.

Ebbene, anche in quella occasione erano presenti i fotografi ufficiali del Vaticano, non si sa bene chiamati da chi. Le foto, tuttavia, furono prontamente rimosse dopo che un gentiluomo romano scrisse una garbata ma assai vibrata lettera di protesta al Sostituto per gli Affari Generali della Segreteria di Stato. Ad oggi di tali immagini non ve n'è fortunatamente più traccia sui siti vaticani.

Discorso diverso, invece, per gli eventi romani dell'associazione "templare", per i quali, se non erro, non è la prima volta che si è scomodato il Servizio Fotografico Vaticano.
Carvilius
 
Messaggi: 108
Iscritto il: lunedì 30 maggio 2016, 13:22

Precedente

Torna a Ordini Cavallereschi, Onorificenze e Sistemi premiali/ Orders of Chivalry & Honours



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti